partenza da andria verso la sicilia mezzi tecnici e volontari misericordie
partenza da andria verso la sicilia mezzi tecnici e volontari misericordie
Associazioni

Emergenza maltempo in Sicilia: anche da Andria mezzi e volontari delle Misericordie

Partiti due pick-up con carrelli soccorso tecnico e due idrovore di grande capacità con sei volontari giallociano

Due giorni fa l'attivazione dell'unità di crisi dell'Area Emergenze delle Misericordie d'Italia, contestualmente l'attivazione delle Sale Operative Regionali compresa quella della Federazione delle Misericordie di Puglia. Ieri la partenza per la Sicilia. La grave ondata di maltempo, i danni ed il concreto rischio che nelle prossime ore ci sia un ulteriore nuovo peggioramento della situazione, ha richiesto da parte di tutto il sistema di Protezione Civile l'impegno immediato per fronteggiare l'emergenza. Non potevano mancare le Misericordie già attive nelle tantissime Confraternite siciliane con centinaia di volontari. Ma, nonostante tutto, è partita un'ulteriore richiesta di aiuto subito messa in campo dalle Misericordie di Puglia. Da Andria, dove c'è il CPI Centro per il Pronto Impiego nel Sud Italia di Area Emergenze Nazionale con parte della colonna mobile, sono partiti due pick-up con carrelli soccorso tecnico e due idrovore di grande capacità con sei volontari giallociano. Resta sempre attiva la sala operativa regionale, pronte già altre squadre in caso di necessità.
partenza da andria verso la sicilia mezzi tecnici e volontari misericordiepartenza da andria verso la sicilia mezzi tecnici e volontari misericordiepartenza da andria verso la sicilia mezzi tecnici e volontari misericordie
  • Misericordia Andria
Altri contenuti a tema
Termina il percorso formativo “Generazioni”: ad Andria una tavola rotonda sulla “Messa alla Prova” Termina il percorso formativo “Generazioni”: ad Andria una tavola rotonda sulla “Messa alla Prova” Progetto curato dall’UIEPE e Misericordia, tanti gli enti aderenti. Evento all’interno del Museo Diocesano oggi dalle ore 17
Controllo gratuito della glicemia all’interno dell’Ambulatorio solidale della Misericordia di Andria Controllo gratuito della glicemia all’interno dell’Ambulatorio solidale della Misericordia di Andria Due giornate su prenotazione per celebrare la Giornata per la Prevenzione del Diabete nella struttura “Noi con Voi”
Formazione teorico-pratica al rischio idrogeologico per i volontari delle Misericordie di Puglia Formazione teorico-pratica al rischio idrogeologico per i volontari delle Misericordie di Puglia A Modugno un doppio evento sabato scorso: siglato un protocollo d’intesa multidisciplinare per la ricerca di persone scomparse
Ad Andria un corso di primo soccorso per la cittadinanza con i volontari formatori della Misericordia Ad Andria un corso di primo soccorso per la cittadinanza con i volontari formatori della Misericordia Si parte il 2 dicembre prossimo con 4 lezioni teorico pratiche presso Casa della Misericordia
Corso di formazione per soccorritori: nella Asl Bat c’è il nuovo protocollo Corso di formazione per soccorritori: nella Asl Bat c’è il nuovo protocollo A firmarlo l'azienda sanitaria locale la Federazione delle Misericordie di Puglia ed Anpas Puglia
La squadra del 118 si aggiudica il memorial calcistico dedicato a Francesca Porcelli La squadra del 118 si aggiudica il memorial calcistico dedicato a Francesca Porcelli L'indimenticata volontaria giallociano è stata commemorata da amici e familiari presso il campo sportivo dell'Arca
Formazione, servizio e gruppo: ripartono le iscrizioni al movimento giovanile della Misericordia Formazione, servizio e gruppo: ripartono le iscrizioni al movimento giovanile della Misericordia "Un’esperienza che cambia la vita". Domande entro il 18 dicembre
Ordinazione Episcopale di Mons. Giovanni Massaro: il grande impegno dei volontari delle Misericordie Ordinazione Episcopale di Mons. Giovanni Massaro: il grande impegno dei volontari delle Misericordie Circa 60 divise giallociano impegnate nel centro storico andriese accanto al nuovo pastore della Diocesi di Avezzano
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.