droga e soldi
droga e soldi
Cronaca

Due stranieri incensurati arrestati sull'A/14 per detenzione e trasporto di stupefacenti

A bordo di un furgone con targa estera, da subito mostravano agli agenti della Polstrada, segni di immotivata insofferenza e nervosismo

Due stranieri incensurati sono stati arrestati sull'A/14 per detenzione e trasporto di stupefacenti. E' accaduto nella serata del 2 febbraio, al casello autostradale di Bari Nord.

La Polizia di Stato ha così arrestato un 42enne ed un 21enne, entrambi di nazionalità albanese, presuntivamente responsabili, (accertamenti ancora nella fase delle indagini preliminari e che deve essere confermato dal giudice nel contraddittorio con la difesa) del reato di detenzione e trasporto, ai fini di spaccio, di ingenti quantità' di sostanza stupefacente, art. 73 d.p.r. 309/90.
Nello specifico, durante un programmato posto di controllo, gli agenti della Polizia Stradale ​in servizio sulla A/14, hanno fermato un furgone con targa estera con a bordo due cittadini albanesi che da subito mostravano segni di immotivata insofferenza e nervosismo.
All'interno del vano posteriore del veicolo i poliziotti hanno trovato alcuni borsoni e borse di vario tipo e dimensione, contenenti generi alimentari (olio e frutta e buste di carne in avanzato stato di decomposizione) che emanavano un forte odore nauseabondo, circostanza che i poliziotti hanno immediatamente ricondotto al tipico escamotage utilizzato dai corrieri della droga, per coprire il più possibile l'odore della sostanza stupefacente, nel caso di controlli antidroga con unità cinofile.
La successiva accurata perquisizione del veicolo e delle persone ha consentito di rinvenire nel sottotetto centrale della cabina di guida 5 pacchetti ricoperti da cellophane ed assicurati da nastro adesivo, contenenti eroina e cocaina, per il peso complessivo di Kg. 5,642, un sacchetto di tessuto con all'interno nr. 8 pacchetti di banconote di vario taglio, anch'essi avvolti in cellophane, per un ammontare di diverse migliaia di decine di euro che, sommati ad altri 1580 euro nella loro diretta disponibilità, totalizzano complessivamente 73.205 euro. Il tutto è stato sottoposto a sequestro.
Gli arrestati, su disposizione dell'Autorità giudiziaria, sono stati accompagnati nel carcere di Bari, in attesa della convalida del provvedimento pre-cautelare da parte del giudice nel contraddittorio con la difesa.
  • polizia stradale
  • autostrada a14
Altri contenuti a tema
Lavori in corso: chiusa temporaneamente per manutenzione la A14 tra Trani e Bisceglie Lavori in corso: chiusa temporaneamente per manutenzione la A14 tra Trani e Bisceglie Dalle ore 22 di oggi, venerdì 19 aprile alle 6 di sabato 20
Auto fuoristrada sull'A14 tra lo svincolo di Canosa di Puglia ed Andria Auto fuoristrada sull'A14 tra lo svincolo di Canosa di Puglia ed Andria Sul posto Polizia stradale e 118
Nomina successore Questore Pellicone: cinque i Dirigenti superiori papabili Nomina successore Questore Pellicone: cinque i Dirigenti superiori papabili Ed intanto, giugono da Viminale le promozioni per le dr.sse Maria Edvige Strina e Mariangela Sciancalepore
Polizia Stradale: il bilancio dell'attività svolta nel 2023 in Puglia Polizia Stradale: il bilancio dell'attività svolta nel 2023 in Puglia Dall'attività infortunistica, ai controlli, alla Polizia Giudiziaria, alle attività svolte con le scuole ed agenzie educative
Controlli della Polizia Stradale per scongiurare il fenomeno delle “stragi del sabato sera” Controlli della Polizia Stradale per scongiurare il fenomeno delle “stragi del sabato sera” Controllati 28 veicoli, per un totale di 31 persone identificate. Numerose le sanzioni elevate, un ritiro della patente di guida
Incidenti stradali in Puglia, per la prima volta non si registrano aumenti Incidenti stradali in Puglia, per la prima volta non si registrano aumenti Nel territorio di Andria, nel primo semestre si sono registrati 63 sinistri
A fuoco bisarca sull'A14: rallentamenti nel tratto Trani Molfetta A fuoco bisarca sull'A14: rallentamenti nel tratto Trani Molfetta Sul posto i Vigili del fuoco di Barletta ed una squadra giunta da Bari
Dal 14 al 16 novembre chiuso il casello di Andria dell'autostrada A14 Dal 14 al 16 novembre chiuso il casello di Andria dell'autostrada A14 Con orario 22:00-6:00, per consentire lavori di manutenzione delle opere in verde
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.