medico
medico
Attualità

Dispositivi di monitoraggio flash del glucosio per i pazienti con diabete mellito: la Regione da il via libera alla Asl/Bt

Sarà quindi possibile prescrivere l'utilizzo dei dispositivi, che saranno distribuiti gratuitamente dalle farmacie territoriali delle Asl

Sono state adottate le "Linee di indirizzo regionali per l'utilizzo appropriato delle tecnologie per la somministrazione dell'insulina ed il monitoraggio in continuo della glicemia in persone affette da diabete" (delibera Giunta n. 378 del 13 marzo 2018).
Con la stessa deliberazione la Giunta ha dato mandato alla Asl/Bt di acquistare su scala regionale i dispositivi di monitoraggio flash del glucosio per i pazienti con diabete mellito in trattamento insulinico intensivo.
La Asl/Bt ha poi aggiudicato con gara la fornitura dei dispositivi alle sei Aziende Sanitarie Locali della Regione Puglia, che provvederanno a stipulare singolarmente i relativi contratti di fornitura.
Sarà quindi possibile per i medici operanti nei centri regionali autorizzati dalla Regione, in possesso dei requisiti previsti dalla normativa, prescrivere l'utilizzo dei dispositivi, che saranno distribuiti gratuitamente agli assistiti aventi diritto dalle farmacie territoriali delle Asl.

I dispositivi permettono di misurare la glicemia in maniera automatica, con una sensibile riduzione della necessità di utilizzo dei sistemi tradizionali che prevedono la puntura con ausili "pungidito".
Sono eleggibili i pazienti:
1- con Diabete Tipo 1 adulti in terapia insulinica multinettiva (MDI) o infusione di insulina sottocutanea continua (CSII)
• Ipoglicemia problematica per la vita del paziente: ricorrente o severa.
2- con Diabete Tipo 1 in età pediatrica in terapia insulinica multinettiva (MDI) o infusione di insulina sottocutanea continua (CSII) - età 4-18 anni)
• Ipoglicemia ricorrente o severa
• Ulteriori indicazioni, soprattutto se ostative alla implementazione della terapia:
• 10 automonitoraggi della glicemia (SMBG) / giorno
• Acmofobia
3- con Diabete Tipo 2 adulti in terapia insulinica multinettiva (MDI) - almeno due somministrazioni di insulina prandiale
• Ipoglicemia problematica per la vita del paziente: ricorrente o severa

Il risultato è stato raggiunto grazie all'operato della Direzione Generale della Asl/Bt e delle strutture tecniche della stessa Azienda (Area farmaceutica ed Area del Patrimonio) che hanno consentito l'aggiudicazione del prodotto a costi in linea con le media nazionale, nel rispetto dei criteri di eleggibilità stabiliti dalla linee guida regionali.
  • Sanità
  • asl bat 1
  • regione puglia
Altri contenuti a tema
Agricoltura biologica e Xylella: Regione adotta due provvedimenti a tutela colture Agricoltura biologica e Xylella: Regione adotta due provvedimenti a tutela colture Importanti pratiche colturali per migliorare la condizione delle produzioni agricole
Tentativo di conciliazione riuscito tra Asl/Bt e dipendenti Cascina Global Service Tentativo di conciliazione riuscito tra Asl/Bt e dipendenti Cascina Global Service Ieri svolta positiva raggiunta presso la Prefettura di Barletta
Buco di 140 mln nelle casse della Asl, Marmo (FI): "Emiliano inattivo mentre la Regione affonda" Buco di 140 mln nelle casse della Asl, Marmo (FI): "Emiliano inattivo mentre la Regione affonda" "Purtroppo, la Regione è una nave che viaggia senza capitano", sottolinea l'esponente azzurro
Regione, pronta la mozione di sfiducia a Di Gioia: invitati a sottoscriverla tutti i colleghi di maggioranza Regione, pronta la mozione di sfiducia a Di Gioia: invitati a sottoscriverla tutti i colleghi di maggioranza Sei consiglieri del centro sinistra chiedono all'unisono: "Si facciano sentire tutti i partiti"
Asl/Bt, donazione multiorgano ad Andria: è la seconda in due giorni Asl/Bt, donazione multiorgano ad Andria: è la seconda in due giorni A donare i propri organi è stata la famiglia di una donna di 55 anni di Spinazzola
Ancora una donazione di organi al Bonomo di Andria, a dare l'assenso la famiglia di un 70enne di Minervino Ancora una donazione di organi al Bonomo di Andria, a dare l'assenso la famiglia di un 70enne di Minervino Delle Donne, Direttore Generale Asl Bt: "Il più grande atto d'amore possibile"
Settimana della biodiversità pugliese: oltre 20 appuntamenti per la 3^ edizione Settimana della biodiversità pugliese: oltre 20 appuntamenti per la 3^ edizione In programma una serie di eventi ed incontri fino al 24 maggio
Sei consiglieri PD: “Avevamo sperato in Zingaretti ma nulla di fatto. Di Gioia deve dimettersi o essere revocato” Sei consiglieri PD: “Avevamo sperato in Zingaretti ma nulla di fatto. Di Gioia deve dimettersi o essere revocato” Aspra polemica ad una settimana dal voto delle europee. Brutta gatta da pelare per Michele Emiliano
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.