Polizia Locale
Polizia Locale
Cronaca

Discoteca non autorizzata scoperta in pieno centro: somministrava alcool anche ai minori

Intervento congiunto della Polizia di Stato e della Polizia Locale

Non credevano ai propri occhi gli agenti della Polizia di Stato e della Polizia Locale, che ieri sera, nell'ambito degli ormai (per fortuna!), ripetuti controlli interforze nella nostra città, hanno scoperto addirittura una discoteca (un eufemismo per evidenziare solo di un locale dove si balla ma privo delle necessarie autorizzazioni), nel quale veniva somministrato alcool a chiunque, senza vietarlo quindi ai minori.

"Il Coordinamento interforze tra Polizia di Stato e la Squadra Annonaria della Polizia Locale, dopo i controlli mirati nel centro storico, la scorsa notte ha portato a segno una nuova importante operazione. Si è bloccata, infatti, in pieno centro una vera e propria discoteca non autorizzata nella quale la somministrazione di alcool, vietata, veniva effettuata a tutti minorenni compresi", come lo ha evidenziato l'assessore Pierpaolo Matera in un post, apparso sulla sua pagina fb, in cui si è complimentato con il personale intervenuto, coordinato dal Comandante della Polizia Locale, dr. Riccardo Zingaro.

L'attività individuata è stata pertanto immediatamente chiusa e ci saranno adesso delle conseguenze amministrative per i proprietari del locale. Tutti i minori presenti, la maggior parte tra i 14 ed i 16 anni, sono stati affidati ai genitori, nel frattempo chiamati dalle Forze dell'ordine. Inutile aggiungere come sia salutare per la città il prosieguo di tali interventi, che devono portare al ristabilimento dell'ordine e del rispetto delle regole, come ad esempio quello della tutela dei minori o della cosa pubblica, come il continuo danneggiamento di giostrine, vedasi al Monumento ai Caduti, ma stessa cosa dicasi per piazza Santa Maria Vetere o Largo Dante Di Nanni sempre al quartiere di Santa Maria Vetere.
  • centro storico andria
  • Controlli Polizia
  • Polizia di Stato Andria
  • polizia locale
Altri contenuti a tema
La Banda Musicale della Polizia di Stato in concerto domenica 21 luglio La Banda Musicale della Polizia di Stato in concerto domenica 21 luglio In programma a Castel del Monte, presso la chiesa S.Luigi alle ore 20.30
Un anno senza Natalia...un angelo volato via a soli 42 anni Un anno senza Natalia...un angelo volato via a soli 42 anni La famiglia, gli amici ed i colleghi ricordano la giovane agente della Polizia Locale
Costituito ultimo componente del clan che gestiva lo spaccio di cocaina nella villa comunale Costituito ultimo componente del clan che gestiva lo spaccio di cocaina nella villa comunale L'uomo era sfuggito al blitz della Polizia di Stato di giovedì 11 luglio scorso
Concluso il recupero del materiale bellico: una persona risulta indagata Concluso il recupero del materiale bellico: una persona risulta indagata Intorno alle ore 13 di domenica 14 luglio si sono concluse le operazioni degli artificieri della Polizia di Stato
Pulisce ripostiglio e trova esplosivi e munizionamento da guerra: artificieri all'opera Pulisce ripostiglio e trova esplosivi e munizionamento da guerra: artificieri all'opera La zona è stata messa in sicurezza. Si tratta di una via centrale. Sul posto Polizia Locale
Maltempo: alberi abbattuti nella zona INPS e via Montegrappa Maltempo: alberi abbattuti nella zona INPS e via Montegrappa Sul posto personale dell'AndriaMultiservice e della Polizia Locale
Operazione antidroga della Polizia di Stato: il plauso del Commissario prefettizio Tufariello Operazione antidroga della Polizia di Stato: il plauso del Commissario prefettizio Tufariello "Sentiti ringraziamenti per il costante impegno nelle attività di prevenzione e repressione"
Controllo del territorio: due arresti della Polizia di Stato nelle ultime 48 ore Controllo del territorio: due arresti della Polizia di Stato nelle ultime 48 ore Interventi degli agenti della squadra "Volanti": un detenuto evaso ed una ordinanza di esecuzione di pena
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.