Tomba
Tomba
Vita di città

Direttore e operatore di agenzia funebre, al via la formazione nella Bat

Sono aperte le iscrizioni ai corsi autorizzati dalla Regione Puglia, saranno tenuti da docenti esperti del settore

Stanno per partire due percorsi di formazione, uno per Direttore tecnico di impresa funebre (corso Base-Aggiornamento) e l'altro per operatore funebre o necroforo (corso Base-Aggiornamento), così come previsto nel regolamento regionale del 15 marzo del 2015. Ad organizzarli è la Confcommercio di Bari e Bat con il Cat Confcommercio Bari. Coloro i quali intendano svolgere l'attività di Direttore tecnico dovranno obbligatoriamente frequentare un corso di formazione abilitante di 50 ore. Gli operatori funebri sono tenuti a frequentare un corso base di 40 ore, ovvero sono previsti i corsi di aggiornamento per il proseguo dell'attività di agenzia.

I corsi sono autorizzati dalla Regione Puglia e saranno tenuti da docenti esperti del settore. L'attestazione che verrà rilasciata al superamento dell'esame finale sarà valida ai fini dell'abilitazione all'attività. I corsi di svolgeranno nelle sedi della Confcommercio di Bari e per il territorio della Bat a Bisceglie se le norme sanitarie lo consentiranno quando partiranno le attività formative, oppure in modalità a distanza.

"La formazione e l'aggiornamento professionale sono elementi essenziali in tutte le professioni, in particolare poi quando ci sono dei regolamenti che lo prevedono. Ricordiamo che attraverso l'Ente Bilaterale del Terziario di Bari e Bat alle aziende iscritte possono essere riconosciute agevolazioni per la partecipazione al corso di aggiornamento dei propri dipendenti", sottolinea il direttore della Confcommercio di Bari-Bat, Leo Carriera.

Per informazioni e adesioni è possibile inviare una email a segreteria@confcommeciobari.it
  • confcommercio
Altri contenuti a tema
Confcommercio, il pugliese Nazzarini confermato vice presidente nazionale della Fiva Confcommercio, il pugliese Nazzarini confermato vice presidente nazionale della Fiva L’imprenditore biscegliese riceve la delega per il Sud ed è anche presidente della Fiva Bari-Bat
Fipe: riaprire ristoranti di sera e in città con bassi contagi Fipe: riaprire ristoranti di sera e in città con bassi contagi "Ci auguriamo che il primo Dpcm del nuovo governo segni un cambio di passo"
Effetto Covid ma non solo: in otto anni 233 negozi in meno ad Andria Effetto Covid ma non solo: in otto anni 233 negozi in meno ad Andria Soffrono sia i centri storici delle città prese in considerazione che le periferie. Dall'analisi dell'Ufficio Studi Confcommercio emerge una riduzione di ambulanti, aumentano bar e ristoranti
Selfiemployment, incentivi per donne e disoccupati anche ad Andria Selfiemployment, incentivi per donne e disoccupati anche ad Andria Presso le sedi della Confcommercio le informazioni per il finanziamento a tasso zero
Domanda e offerta di lavoro, alla Confcommercio di Andria uno sportello per i giovani Domanda e offerta di lavoro, alla Confcommercio di Andria uno sportello per i giovani Sarà attivo il martedì pomeriggio dalle ore 17 alle 20 in via Nicola Pisano presso la sede della Confcommercio
Concessioni ambulanti senza Durc, Ambrosi: “Fatta chiarezza seguendo buonsenso” Concessioni ambulanti senza Durc, Ambrosi: “Fatta chiarezza seguendo buonsenso” Il presidente della Confcommercio Puglia commenta la circolare diramata dalla Regione ai Comuni pugliesi
Omaggio al Bonomo e alla Asl da parte della Confcommercio di Andria Omaggio al Bonomo e alla Asl da parte della Confcommercio di Andria Stamattina consegnati panettoni e vassoi di dolci della tradizione natalizia. Sinisi: “Un piccolo gesto per dire semplicemente grazie”
Zona rossa e negozi chiusi: “Momento disastroso anche per il settore moda” Zona rossa e negozi chiusi: “Momento disastroso anche per il settore moda” Per il presidente di Confcommercio Andria Claudio Sinisi “il Dl di Natale è la botta di fine anno. Servono ristori”
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.