Cattedrale di Andria
Cattedrale di Andria
Eventi e cultura

Diocesi di Andria: a La Guardiola “Starlight Quartet” in concerto

Questa sera ultimo appuntamento

Ultimo appuntamento di questa estate presso La Guardiola, l'antica residenza vescovile, che la Caritas insieme alla Pastorale Giovanile vogliono restituire alla comunità quale luogo per l'aggregazione giovanile, la formazione e l'accoglienza.

Il terzo appuntamento del programma "La Guardiola in festa" è un concerto di musica live con degustazione di prodotti frutto del lavoro della coop. sociale S. Agostino svolto sui terreni confiscati alle mafie locali. A salire sul palco sarà lo "Starlight Quartet", formazione musicale composta da Licia Gissi alla voce, Riccardo D'Avanzo al pianoforte, Paolo Dinuzzi al basso, Stefano Montrone alla batteria.
Il quartetto offrirà una panoramica musicale sul cantautorato italiano con pezzi rivisti in chiave jazz, con arrangiamenti originali della band. Ad accompagnare i vari brani, ci saranno dei reading interpretati da Sara Matarrese, una riflessione su fede e musica che i vari autori italiani hanno prodotti nei loro testi.

L'evento si terrà questa sera, venerdì 30 agosto 2019, alle ore 21,00, presso la Guardiola in contrada Santa Barbara (da via SS. Salvatore, s.p. 43 Andria- Troianello Montegrosso a 5 km dal centro abitato).
Per partecipare è consigliata la prenotazione al n. 328.2328124, mail s.agostinocoop@libero.it

Il ricavato della serata sarà devoluto interamente al progetto "La Guardiola", già finanziato dai fondi CEI 8×1000 all'interno della progettualità di Caritas Italiana.
"Il progetto della Guardiola – afferma don Mimmo Francavilla, Direttore della Caritas Diocesana di Andria – è la risposta che vogliamo dare ai giovani dopo i due anni in cui la Chiesa Locale si è interrogata sul tema.
La disponibilità di questo luogo può offrire all'intera comunità diocesana uno spazio per la socialità attraverso eventi ricreativi, la crescita sana con locali idonei per assemblee e raduni, l'educazione alla cura della casa comune grazie al riuso di un luogo abbandonato e in degrado, lo sviluppo di una cultura dell'accoglienza con il social housing che abbiamo previsto nel progetto".
  • Diocesi di Andria
Altri contenuti a tema
Al via il Convegno Ecclesiale Diocesano: “Si prese cura di Lui” Al via il Convegno Ecclesiale Diocesano: “Si prese cura di Lui” Tre giorni di lavori alla presenza del vescovo Mons. Luigi Mansi
Realizzato il Calendario Pastorale della diocesi di Andria Realizzato il Calendario Pastorale della diocesi di Andria Le principali iniziative riguardanti la comunità diocesana per l'anno pastorale 2019-2020
Ad Andria il Convegno Ecclesiale Diocesano dal 14 al 16 ottobre Ad Andria il Convegno Ecclesiale Diocesano dal 14 al 16 ottobre Tre serate in programma presso l'istituto scolastico "Riccardo Lotti" in via Cinzio Violante, 1
"L’arte del prendersi cura": presentata la proposta formativa annuale dell’Ufficio Catechistico Diocesano "L’arte del prendersi cura": presentata la proposta formativa annuale dell’Ufficio Catechistico Diocesano Al centro la lettera pastorale di mons. Luigi Mansi sulla parabola del buon samaritano
Il "fidei donum" di Andria in Valle d'Aosta: don Antonio Leonetti Il "fidei donum" di Andria in Valle d'Aosta: don Antonio Leonetti E intanto il Vescovo di Andria, Mons. Luigi Mansi, ha richiamato in diocesi don Salvatore Sciannamea
La comunità del Sacro Cuore in festa La comunità del Sacro Cuore in festa Festeggiato il 75° e il 50° anniversario di vita religiosa di suor Teodora Miriantini e suor Angela Paradiso
Riprende la pubblicazione del giornale diocesano “Insieme” Riprende la pubblicazione del giornale diocesano “Insieme” Periodico con diverse novità e una nuova veste grafica
Conferenza dibattito del MEIC dal titolo “Cristiani laici oggi: le ragioni di un impegno” Conferenza dibattito del MEIC dal titolo “Cristiani laici oggi: le ragioni di un impegno” In programma il 27 settembre p.v., alle ore 18,30, presso il Museo Diocesano, sito in via De Anellis
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.