Guardia di Finanza
Guardia di Finanza
Cronaca

Controlli staordinari coordinati dalla Questura di Barletta Andria Trani

Diverse le violazioni contestate, sia alle attività commerciali che ad alcuni fruitori dei relativi servizi

Continuano i controlli straordinari del territorio denominati "Alto Impatto" coordinati dalla Questura di Barletta Andria Trani per verificare il rispetto della normativa di settore negli esercizi commerciali dei popolosi comuni della sesta provincia pugliese.

Nei giorni scorsi, nella città di Bisceglie, donne e uomini della Questura di Andria, del Reparto Prevenzione Crimine della Polizia di Stato di Bari, del Comando Provinciale della Guardia di Finanza della B.A.T. unitamente ad un'unità cinofila del medesimo Comando, coadiuvati da personale della Polizia Locale di Bisceglie, hanno effettuato mirate attività di controllo, con particolare attenzione ai luoghi di maggior afflusso della "movida" nella zona balneare.

Nell'ambito di tali verifiche sono stati effettuati accessi ad esercizi pubblici e controlli ai frequentatori della zona. Diverse sono state le violazioni contestate, sia alle attività commerciali sia ad alcuni fruitori dei relativi servizi. In particolare sono state rilevate a cinque locali pubblici carenze di natura amministrativa e fiscale che comporteranno sanzioni quantificabili in diverse migliaia di euro.

Sono stati circa quindici, nel solo mese di maggio, i controlli "Alto impatto", anche Interforze, eseguiti, con modalità analoghe a quelle descritte, nei principali comuni della BAT e che hanno portato a contestare sanzioni superiori a 50.000 euro e ad ispezionare oltre una
cinquantina di attività commerciali. I servizi straordinari in argomento andranno avanti anche nelle prossime settimane e interesseranno tutte le città della Provincia.
  • guardia di finanza
Altri contenuti a tema
Frode nel commercio carburanti: operazione della Finanza con sequestri anche nella Bat Frode nel commercio carburanti: operazione della Finanza con sequestri anche nella Bat Provvedimento cautelare emesso dal G.I.P. presso il Tribunale di Trani, su richiesta della Procura di Trani
Traffico di sostanze stupefacenti: sgominata dalla Finanza organizzazione con ramificazioni nella Bat Traffico di sostanze stupefacenti: sgominata dalla Finanza organizzazione con ramificazioni nella Bat Numerosi i riscontri operativi effettuati nel corso delle investigazioni
Europei Atletica di Roma: bronzo nei 20 km per l'andriese Francesco Fortunato Europei Atletica di Roma: bronzo nei 20 km per l'andriese Francesco Fortunato Ottima affermazione per l'atleta delle Fiamme gialle
Operazione “Paradise world”: eseguite dalla Finanza misure cautelari personali e reali per frode fiscale Operazione “Paradise world”: eseguite dalla Finanza misure cautelari personali e reali per frode fiscale Sequestrati 355 milioni di euro, nei confronti di cinque persone indagate per associazione a delinquere
Proprietari di imbarcazioni sconosciute al fisco scoperte dalla Finanza Proprietari di imbarcazioni sconosciute al fisco scoperte dalla Finanza Elevate sanzioni amministrative sul valore stimato delle imbarcazioni di circa 3 mln di euro
Nicola Gratteri a Bari, il saluto con il prof. Savino Santovito ex Ufficiale delle Fiamme gialle a Locri Nicola Gratteri a Bari, il saluto con il prof. Savino Santovito ex Ufficiale delle Fiamme gialle a Locri Il magistrato nel 1989 era sostituto Procuratore presso il Tribunale calabrese
Nasce il Sindacato Nazionale Finanzieri Nasce il Sindacato Nazionale Finanzieri Svolta storica all’interno del mondo delle Fiamme Gialle: costituita la segreteria interregionale di Puglia e Basilicata
Gang minorili: aumentano le violenze sessuali mentre diminuisce il numero dei denunciati Gang minorili: aumentano le violenze sessuali mentre diminuisce il numero dei denunciati Ecco il report della “Criminalità minorile e gang giovanili” in Italia
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.