interramento ferroviario
interramento ferroviario
Vita di città

Dal 30 giugno chiude via Ospedaletto mentre dal 15 luglio via Bisceglie sarà a senso unico in entrata alla città

Le nuove disposizioni per i lavori di interramento ferroviario che stanno interessando la Città Fidelis

Sono due e particolarmente importanti le novità per la viabilità urbana che attendono Andria nei prossimi venti giorni, legate ai lavori per l'interramento ferroviario che il Consorzio Integra di Bologna sta realizzando nella Città Fidelis.

Il 30 giugno ci sarà infatti il blocco totale del traffico su via Ospedaletto. Solo un piccolo passaggio pedonale, alla stregua di quello che è stato aperto su via Buozzi, permetterà il semplice passaggio pedonale. Altra novità riguarda via Bisceglie. Dopo la chiusura di appena una notte per lo smontaggio record del ponte, sarà istituto un senso unico di marcia in entrata, da via Maraldo verso la città a partire dal 15 luglio.

Come ha tenuto a sottolineare l'assessore comunale alla mobilità urbana, Pasquale Colasuonno si è scelto questo periodo per la concomitante fine delle lezioni scolastiche. Con la chiusura delle scuole vi è infatti una tangibile, minore mole di traffico nel centro cittadino. Per via Bisceglie i lavori che saranno compiuti saranno quelli di risagomare nuovamente il passaggio tra i due muri di cemento armato e poi ci sarà l' allargamento con il contestuale abbassamento della carreggiata.

Colasuonno prevede che i lavori, sia per via Ospedaletto sia per via Bisceglie dovrebbero terminare nella prima decade di settembre. Ci sarà per tale data la riapertura dei due assi viari, in concomitanza con la riapertura dei vari plessi scolastici.

L'Assessore Colasuonno, da noi interpellato, sottolinea come il cronoprogramma dei lavori e le decisioni circa la chiusure degli attraversamenti, sono state adottate con la partecipazione di tutti i soggetti interessati, nel corso di una riunione svoltasi a Palazzo di Città, tra la Ferrotramviaria, il Consorzio Integra, gli uffici comunali e le varie aziende di trasporto pubblico presenti con le loro linee nella Città di Andria.
  • Comune di Andria
  • interramento ferrovia bari nord andria
  • pasquale colasuonno
  • Ferrotramviaria
Altri contenuti a tema
Incendio di sterpaglie e rifiuti in contrada Zagaria: fumo invade quartiere San Valentino e via Canosa Incendio di sterpaglie e rifiuti in contrada Zagaria: fumo invade quartiere San Valentino e via Canosa Sul posto Vigili del fuoco e Polizia locale. Altro incendio ai piedi di Castel del Monte, nei pressi dell'ex ristorante "La lucertola"
Ufficio postale business di via Trani: da circa una settimana senza attività di pulizia Ufficio postale business di via Trani: da circa una settimana senza attività di pulizia Cartacce e sporcizia ovunque per un servizo dedicato ai professionisti ed imprese
Italia Nostra Andria: il dottor Francesco Inchingolo è il nuovo presidente Italia Nostra Andria: il dottor Francesco Inchingolo è il nuovo presidente Dopo 12 anni cessa dalla carica Savino Calvano
Mobilità urbana, su interramento ferroviario e nuove corse FlixBus intervengono i consiglieri Di Pilato e Faraone (M5S) Mobilità urbana, su interramento ferroviario e nuove corse FlixBus intervengono i consiglieri Di Pilato e Faraone (M5S) Miglioramento delle condizioni dei trasporti pubblici, tra le priorità dei rappresentanti pentastellati
Dalla Regione 2 mln di euro per la rimozione di rifiuti abbandonati sulle aree pubbliche Dalla Regione 2 mln di euro per la rimozione di rifiuti abbandonati sulle aree pubbliche Saranno ammissibili al contributo gli interventi di rimozione, trasporto e conferimento ad impianti autorizzati dei rifiuti abbandonati
Allerta caldo da bollino rosso: prossime 48 ore temperature dai 36 ai 40 gradi Allerta caldo da bollino rosso: prossime 48 ore temperature dai 36 ai 40 gradi Un ulteriore incremento termico sarà causato fino a mercoledì 29 giugno dall'arrivo di aria calda di origine nord-africana
Michele Coratella (M5S): "Le giostrine sono pronte per accogliere i nostri bambini" Michele Coratella (M5S): "Le giostrine sono pronte per accogliere i nostri bambini" Lo sottolinea in un post il capogruppo pentastellato
Inaugurazione di nuove giostrine “speciali” al parco “Papa Giovanni Paolo II” di Andria Inaugurazione di nuove giostrine “speciali” al parco “Papa Giovanni Paolo II” di Andria Ancora una volta la città chiama e l'associazione onlus "Amici Per La Vita" risponde
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.