conte
conte
Attualità

Covid 19: prime ipotesi di "fase due" dall'incontro Conte - Regioni

Il 4 maggio si avvicina e si discute circa la riapertura di fabbriche e uffici con orari scaglionati e mezzi pubblici a ingresso ridotto

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Entro questa settimana il Presidente del consiglio Giuseppe Conte dovrebbe annunciare le linee guida per la ripartenza della vita sociale ed economica del Paese, in modo che tutti possano adeguarsi. Anche se mancano poco meno di due settimane alla data fatidica del 4 maggio, la macchina organizzativa del dopo lockdown da coronavirus ormai si è messa in moto. La riapertura di aziende e uffici, con l'utilizzo di smart working, orari scaglionati e autobus a ingresso limitato sembrerebbe la via da percorrere per tornare gradatamente alla normalità. E' quanto è emerso dalla riunione della Cabina di regia tra Governo, Regioni ed Enti locali durante la quale, con i ministri competenti, il premier Conte ha voluto aggiornare la delegazione di governatori, sindaci e presidenti di provincia sullo schema di lavoro per la 'fase due' che Palazzo Chigi sta portando avanti, coadiuvato dalla Task force di esperti e dal Comitato tecnico scientifico.

"Gli effetti positivi di contenimento del virus e di mitigazione del contagio si iniziano a misurare - ha detto Conte - ma non sono ancora tali da consentire il venir meno degli obblighi attuali e l'abbassamento della soglia di attenzione. Nel frattempo continua incessantemente il lavoro del Governo a un programma nazionale che possa consentire una ripresa di buona parte delle attività produttive in condizioni di massima sicurezza, che tenga sempre sotto controllo la curva epidemiologica e la capacità di reazione delle nostre strutture ospedaliere. Anche i rappresentanti dei governi locali hanno espresso adesione al disegno dell'Esecutivo di adottare un piano nazionale contenente linee guida omogenee per tutte le Regioni, in modo da procedere, ragionevolmente il 4 maggio, a una ripresa delle attività produttive attualmente sospese, secondo un programma ben articolato, che contemperi la tutela della salute e le esigenze della produzione. Un piano così strutturato dovrebbe garantirci condizioni di massima sicurezza nei luoghi di lavoro e sui mezzi di trasporto".

Forte intanto il pressing da parte di Confindustria sulla ripartenza delle aziende ma si dovranno attendere nuove decisioni da parte di Esecutivo e regioni, già in cantiere un incontro il prossimo 22 aprile.
  • lavoro
  • Governo Giuseppe Conte
Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutte le notizie sulla pandemia che ha cambiato il mondo

971 contenuti
Altri contenuti a tema
Nessun contagio e decesso: la Puglia si conferma regione free covid Nessun contagio e decesso: la Puglia si conferma regione free covid Il totale dei casi positivi Covid nella regione rimane a 4.533
Coronavirus, la Puglia torna free: non si registrano casi oggi Coronavirus, la Puglia torna free: non si registrano casi oggi Sono 1637 i test registrati nelle ultime 24 ore
Coronavirus: tre nuovi casi in Puglia, uno è della provincia Bat Coronavirus: tre nuovi casi in Puglia, uno è della provincia Bat Nel bollettino odierno non si registrano decessi
Legge su doppia preferenza di genere, Conte bacchetta anche la Puglia Legge su doppia preferenza di genere, Conte bacchetta anche la Puglia Il presidente Emiliano: "Ho più volte sollecitato il Consiglio regionale, spero sia messa subito all'ordine del giorno"
Covid 19: oggi tre casi positivi in Puglia ma non ci sono decessi Covid 19: oggi tre casi positivi in Puglia ma non ci sono decessi I contagiati sono due residenti in provincia di Bari ed uno in quella di Brindisi
La Asl Bt decide per un accesso controllato dei visitatori a strutture ospedaliere e territoriali La Asl Bt decide per un accesso controllato dei visitatori a strutture ospedaliere e territoriali Dg Delle Donne "Disposizioni che nascono da valutazione dati epidemiologici attuali su drastico calo delle infezioni"
La maturità di Alessio, una conquista di determinazione. «Ha sfidato il Covid con noi» La maturità di Alessio, una conquista di determinazione. «Ha sfidato il Covid con noi» Ospite della comunità riabilitativa psichiatrica ha raggiunto l'ambito traguardo presso l'Archimede di Andria
Coronavirus, registrato un caso di positività nella vicina Corato Coronavirus, registrato un caso di positività nella vicina Corato La notizia è arrivata dopo la diffusione del bollettino ufficiale della Regione
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.