cortolandria
cortolandria
Bandi e Concorsi

Cortolandia verso il gran finale

Il Festival di cortometraggi premierà i vincitori. Le iniziative, gli ospiti e gli eventi della IV edizione

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Lo scorso 24 maggio è scaduto il termine per partecipare alla IV edizione del Festival internazionale di cortometraggi Cortolandria. La conclusione sarà sabato 8 giugno, a partire dalle 21 in piazza Duomo, quando Andria si trasformerà in capitale della Settima Arte con l'arrivo in città di registi, attori, compositori di colonne sonore, fotografi e artisti che punteranno gli occhi sulla città di Federico.

La serata, presentata dall'attore e autore Antonio Stornaiolo, vedrà premiati i vincitori di tutte le categorie in concorso (Dialettando, Tema libero, Corti scolastici), il corto con la migliore colonna sonora e assegnato il premio Paola Chicco, in memoria dell'omonima insegnante andriese.

Andria, per l'occasione, sarà la scena dell'incontro artistico della nota e storica coppia "Toti e Tata". Sarà infatti Emilio Solfrizzi a presiedere la giuria di esperti che decreterà i vincitori di Cortolandria.

La festa per Cortolandria comincerà giovedì 6 giugno, alle 20.30, presso l'Officina San Domenico, con Aspettando Cortolandria… Pinuccio chiama!, serata con Alessio Giannone che si farà vanto delle sue conoscenze altolocate e presenterà i suoi lavori da regista. Venerdì 7 giugno, ore 17, sempre all'Officina San Domenico, si svolgerà la semifinale e la giuria popolare, composta da studenti e appassionati di cinema, giudicherà i finalisti e assegnerà il proprio premio. Sarà presente anche la giuria di esperti e i registi finalisti. Seguirà, alle 20, l'incontro col regista Hedy Krissane e la proiezione del suo film Calabria, tutta un'altra storia. Dopo la proiezione ci sarà l'esibizione di band musicali andriesi.

Gran finale sabato sera, 8 giugno, in piazza Duomo.
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.