reparto di terapia intensiva
reparto di terapia intensiva
Attualità

Coronavirus, in Puglia oggi sono risultati positivi 120 casi, 10 nella provincia Bat

6 i decessi registrati. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia sale a 906

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi lunedì 23 marzo, in Puglia, sono stati effettuati 601 test per l'infezione Covid19 coronavirus e sono risultati positivi 120 casi, così suddivisi:

37 nella Provincia di Bari;
10 nella Provincia Bat;
2 nella Provincia di Brindisi;
14 nella Provincia di Foggia;
29 nella Provincia di Lecce;
5 nella Provincia di Taranto;
2 attribuiti a residenti fuori regione;
21 per i quali è in corso l'attribuzione della relativa provincia.

Sono stati registrati 6 decessi: 1 nella provincia di Brindisi, 4 nella provincia di Foggia, 1 nella provincia di Lecce.

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 6761 test.
Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 906, così divisi:
268 nella Provincia di Bari;
59 nella Provincia di Bat;
102 nella Provincia di Brindisi;
226 nella Provincia di Foggia;
149 nella Provincia di Lecce;
46 nella Provincia di Taranto;
15 attribuiti a residenti fuori regione;
41 per i quali è in corso l'attribuzione della relativa provincia.

I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l'acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti.

Il bollettino epidemiologico Regione Puglia 23/03/2020 è disponibile nell'allegato
bollettino del 23 marzo 2020bollettino del 23 marzo 2020
  • Provincia Bat
  • regione puglia
  • michele emiliano
Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutte le notizie sulla pandemia che ha cambiato il mondo

1011 contenuti
Altri contenuti a tema
Coronavirus, 23 nuovi contagi. Salva ancora la Bat Coronavirus, 23 nuovi contagi. Salva ancora la Bat Non ci sono decessi. I chiarimenti dei responsabili delle Asl coinvolte dagli ultimi casi riscontrati
Provincia Bat cerca immobile ed il Comune trova nuovo dirigente Settore finanziario Provincia Bat cerca immobile ed il Comune trova nuovo dirigente Settore finanziario Torna il dr. Luigi Panunzio, dal 10 febbraio all’11 aprile del 2016 era stato a capo del Settore comunale
Coronavirus, 7 nuovi casi in Puglia e zero decessi Coronavirus, 7 nuovi casi in Puglia e zero decessi Nessun nuovo contagio registrato nella provincia Bat
Coronavirus, Spi Cgil Bat: “Non abbassare la guardia nelle Rsa” Coronavirus, Spi Cgil Bat: “Non abbassare la guardia nelle Rsa” Lettera aperta del segretario generale del sindacato dei pensionati Felice Pelagio: “Nelle strutture sanitarie assistenziali si attui un maggior controllo e monitoraggio”
Coronavirus, i nuovi casi in Puglia sono 9. Registrato anche un decesso Coronavirus, i nuovi casi in Puglia sono 9. Registrato anche un decesso In Regione, attualmente sono 125 i pazienti in attesa di guarigione
Dottorati di ricerca, dalla Regione Puglia arrivano 5 milioni per le borse di studio Dottorati di ricerca, dalla Regione Puglia arrivano 5 milioni per le borse di studio L'esecutivo approva la proposta dell'assessore Leo. Finanziato un progetto di educazione all'imprenditorialità
Coronavirus, nel bollettino di oggi 8 nuovi casi: 6 nel foggiano. Un ripositivizzato ad Andria Coronavirus, nel bollettino di oggi 8 nuovi casi: 6 nel foggiano. Un ripositivizzato ad Andria Il direttore generale dell'Asl Foggia, Vito Piazzolla: «Situazione sotto controllo»
Covid 19, sui treni è dietrofront del Governo: confermati obbligo mascherine e distanziamento Covid 19, sui treni è dietrofront del Governo: confermati obbligo mascherine e distanziamento Il ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato l'ordinanza con cui si impedisce di occupare tutti i posti sui convogli
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.