aeroporto di Bari
aeroporto di Bari
Attualità

Coronavirus, giunti in Puglia 52 nuovi ventilatori e oltre 180mila mascherine

E intanto è stato fornito l'elenco del primo materiale giunto in volo dalla Cina ed acquistato dalla Regione

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Buone notizie sul fronte della fornitura dei dispositivi di protezione individuali. Tra nelle ultime 72 ore il Dipartimento di Protezione Civile nazionale, ha consegnato, con voli ATR della Guardia di Finanza e Spartan C27 di Leonardo, alla Puglia: 21mila mascherine FFP2, 162mila mascherine chirurgiche, 68.000 bende Montrasio (non DPI), 194 termometri tradizionali, 6.000 copriscarpa, 73.100 guanti in nitrile/vinile.

Sono arrivate anche 1120 confezioni di gel igienizzanti da 500ml, dono Menarini tramite DPC. Sono arrivate inoltre 29 pompe siringhe. I ventilatori polmonari arrivati dal DPC sono: 7 tipo Siaretron per T.I. , 15 ventilatori a turbina tipo Falco Siare per subintensiva, 3 Mindray portatili per T.I. I ventilatori consegnati nelle ultime 72 ore sono complessivamente 52.

"Dall'inizio dell'emergenza si tratta – spiega il dirigente della Protezione civile regionale Mario Lerario - della più significativa consegna di materiale, grazie anche all'azione del commissario per l'emergenza Domenico Arcuri".

E intanto è stato fornito dalla Regione l'aggiornamento dei DPI acquistati dalla Puglia in Cina.

Il deposito di transito per il primo carico di dispositivi di protezione individuali per l'emergenza Covid 19, arrivato 48 ore fa, in volo dalla Cina è stato allestito ed è iniziata la distribuzione alle strutture sanitarie e di protezione civile, con un piano puntuale per tutta la Puglia. Lo comunica il dirigente della Protezione civile regionale, Mario Lerario.

Questo materiale, accolto all'aeroporto di Bari-Palese dal Presidente Emiliano, è stato acquistato dalla Regione Puglia direttamente da aziende cinesi, nei prossimi giorni sono previsti altri voli dalla Cina alla Puglia.

Sono state stoccate, dopo un primo riscontro del materiale sdoganato: 121mila250 tute di protezione, 100mila scudi a visiera, 25mila mascherine FFP2/KN95, 500 sterilizzatrici a raggi UVA dono degli imprenditori della regione del Guangdong, 15.800 occhiali a maschera, 30 dispositivi di biocontenimento per barelle, 200 pompe peristaltiche, 20mila mascherine chirurgiche dono degli imprenditori della regione del Guangdong.
  • regione puglia
  • dipartimento nazionale protezione civile
  • Protezione Civile
  • Aereoporto di Bari
Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutte le notizie sulla pandemia che ha cambiato il mondo

1011 contenuti
Altri contenuti a tema
Coronavirus, 23 nuovi contagi. Salva ancora la Bat Coronavirus, 23 nuovi contagi. Salva ancora la Bat Non ci sono decessi. I chiarimenti dei responsabili delle Asl coinvolte dagli ultimi casi riscontrati
Coronavirus, 7 nuovi casi in Puglia e zero decessi Coronavirus, 7 nuovi casi in Puglia e zero decessi Nessun nuovo contagio registrato nella provincia Bat
Coronavirus, Spi Cgil Bat: “Non abbassare la guardia nelle Rsa” Coronavirus, Spi Cgil Bat: “Non abbassare la guardia nelle Rsa” Lettera aperta del segretario generale del sindacato dei pensionati Felice Pelagio: “Nelle strutture sanitarie assistenziali si attui un maggior controllo e monitoraggio”
Coronavirus, i nuovi casi in Puglia sono 9. Registrato anche un decesso Coronavirus, i nuovi casi in Puglia sono 9. Registrato anche un decesso In Regione, attualmente sono 125 i pazienti in attesa di guarigione
Dottorati di ricerca, dalla Regione Puglia arrivano 5 milioni per le borse di studio Dottorati di ricerca, dalla Regione Puglia arrivano 5 milioni per le borse di studio L'esecutivo approva la proposta dell'assessore Leo. Finanziato un progetto di educazione all'imprenditorialità
Coronavirus, nel bollettino di oggi 8 nuovi casi: 6 nel foggiano. Un ripositivizzato ad Andria Coronavirus, nel bollettino di oggi 8 nuovi casi: 6 nel foggiano. Un ripositivizzato ad Andria Il direttore generale dell'Asl Foggia, Vito Piazzolla: «Situazione sotto controllo»
Covid 19, sui treni è dietrofront del Governo: confermati obbligo mascherine e distanziamento Covid 19, sui treni è dietrofront del Governo: confermati obbligo mascherine e distanziamento Il ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato l'ordinanza con cui si impedisce di occupare tutti i posti sui convogli
Dalla Regione, per l'emergenza covid-19 € 500 mln per Asl e ospedali Dalla Regione, per l'emergenza covid-19 € 500 mln per Asl e ospedali L'obiettivo è mantenere alto i livelli essenziali di assistenza. Pagati 62 milioni a enti pubblici e privati
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.