Consiglio regionale della Puglia
Consiglio regionale della Puglia
Politica

Consiglio regionale: approvata mozione per erogazione in tutte le Asl del servizio mensa e buoni pasto

La mozione presentata dalla consigliera Grazia Di Bari (M5S) e sottoscritta da tutti i capigruppo

Il Consiglio regionale ha approvato all'unanimità la mozione presentata dalla consigliera Grazia Di Bari (M5S) e sottoscritta da tutti i capigruppo, per l'applicazione uniforme, in tutte le Asl regionali, della fruizione del servizio di mensa e delle modalità di erogazione dei buoni pasto.

Nel testo è fatto esplicito alla contrattazione collettiva che stabilisce che le aziende sono tenute a istituire i servizi mensa o ad assicurare il pasto con modalità sostitutive, che l'organizzazione del servizio è demandato all'autonomia gestionale aziendale, ma resta ferma la competenza del CCNL nel regolamentare il diritto alla mensa per i lavoratori ed infine, che hanno diritto alla mensa tutti i dipendenti (in relazione alla particolare articolazione dell'orario di lavoro) purché siano presenti in servizio.

Ma in considerazione del fatto che numerose sono le segnalazioni in merito a problematiche relative alla mancata erogazione dei buoni pasto ai dipendenti, con la mozione approvata si impegna il presidente e la Giunta regionale a vigilare affinchè in tutte le Asl regionali, attraverso i Regolamenti, siano applicate tempestivamente e in maniera uniforme le previsioni inerenti le modalità di organizzazione e fruizione del servizio di mensa nonché le modalità di erogazione dei buoni pasto.
  • asl bat
  • regione puglia
  • grazia di bari
  • M5S Andria
  • M5S Puglia
Altri contenuti a tema
Di Bari (M5S): «Presto i lavori al Bonomo per i reparti di pediatria, neurochirurgia, medicina generale ed urologia» Di Bari (M5S): «Presto i lavori al Bonomo per i reparti di pediatria, neurochirurgia, medicina generale ed urologia» «La ASL Bat è purtroppo la più penalizzata in termini di posti letto. Servirebbero complessivamente altri 1400 posti»
Verso una proroga per gli Operatori Socio Sanitari i cui contratti scadono il 31 gennaio Verso una proroga per gli Operatori Socio Sanitari i cui contratti scadono il 31 gennaio Le dichiarazioni del consigliere e presidente del gruppo PD Filippo Caracciolo e di Giuseppe Tupputi, della lista "Con Emiliano"
Test rapidi in farmacia: Forza Italia sollecita la regione ad attuare questa modalità Test rapidi in farmacia: Forza Italia sollecita la regione ad attuare questa modalità Nota dei parlamentari pugliesi e dei consiglieri regionali azzurri
Scendono sotto i mille positivi i casi accertati oggi in Puglia di covid 19 Scendono sotto i mille positivi i casi accertati oggi in Puglia di covid 19 Sono stati registrati 8.623 test per l'infezione. 111 i casi nella Bat. Purtroppo ci sono 14 decessi in tutta la regione
UIL scuola in piazza lunedì 25 gennaio contro la didattica digitale integrata e a domanda individualizzata UIL scuola in piazza lunedì 25 gennaio contro la didattica digitale integrata e a domanda individualizzata Le considerazioni di Gianni Verga, segretario generale della Uil Scuola Puglia
1 On. D'Ambrosio (M5S): "Turismo fermo in Puglia per pandemia, ma Regione conferma il contratto con la superconsulente" On. D'Ambrosio (M5S): "Turismo fermo in Puglia per pandemia, ma Regione conferma il contratto con la superconsulente" Critico il parlamentare pentastellato: "Questi soldi io, in questo momento, li avrei dati alle aziende del comparto turistico!"
Stabile la curva dei contagi in Puglia: ai 1023 della regione ci sono i 74 della Bat Stabile la curva dei contagi in Puglia: ai 1023 della regione ci sono i 74 della Bat Leggera flessione, per fortuna, dei decessi sono 11. Nessuno per la sesta provincia pugliese
Scuola, nuova ordinanza regionale: prosegue per le secondarie la didattica a distanza Scuola, nuova ordinanza regionale: prosegue per le secondarie la didattica a distanza Solo dal 1° febbraio e sino a tutto il 6 febbraio 2021 ci sarà la presenza al 50%
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.