i cinque candidati sindaco di Andria
i cinque candidati sindaco di Andria
Politica

Confcommercio Andria si confronta con i 5 candidati sindaci

Appuntamento a lunedì 31 agosto alle ore 19.30 presso la Sala Attimonelli (Albergo dei Pini) in corso Cavour n.194

Commercio cittadino ma anche turismo e miglioramento della qualità della vita, saranno le tematiche principali su cui Confommercio Andria discuterà con i cinque candidati sindaco, in ordine alfabetico: Giovanna Bruno, Michele Coratella, Laura Di Pilato, Nino Marmo ed Antonio Scamarcio. L'appuntamento è per lunedì 31 agosto, alle ore 19.30 presso la Sala Attimonelli (Albergo dei Pini) in corso Cavour n. 194.

"Riteniamo prioritario, al di là delle ideologie politiche e simpatie personali, affrontare con i candidati sindaci di Palazzo San Francesco – sottolinea il dott. Claudio Sinisi, delegato cittadino di Confcommercio Andria- alcune delle questioni che riguardano la nostra comunità e non solo. Il commercio cittadino con le annesse vicende del mercato settimanale, del centro storico, dei dehors, senza tralasciare la condizione delle zone a traffico limitato, la sicurezza urbana, la mobilità ed i trasporti locali, saranno alcuni dei temi che saranno trattati. E' importante conoscere il punto di vista di ognuno sulle prossime scelte politico amministrative che condizioneranno la vita di Andria, ovvero la sua organizzazione sociale ed amministrativa. La nostra città si trova, anche in considerazione della pandemia sanitaria e del piano di riequilibrio finanziario ad affrontare uno dei momenti più delicati della sua storia repubblicana. Dal secondo dopoguerra, infatti Andria non ha mai attraversato un momento così importante. Come Organizzazione di Categoria siamo anche certi che solo insieme, cooperando ed agendo ognuno per le proprie competenze, in un confronto continuo e leale sarà possibile superare le problematiche che ci attanagliano e dare la necessaria sferzata che ci permetterà di guardare positivamente il nostro prossimo futuro. Una scommessa per Andria a cui noi non ci sottrarremo, facendo la nostra parte".
  • Comune di Andria
  • elezioni 2020
Altri contenuti a tema
Il M5S pronto allo sprint finale per Michele Coratella Sindaco Il M5S pronto allo sprint finale per Michele Coratella Sindaco In un VIDEO, la sbandierata “competenza” del PD con gli espropri a 10 euro (PRU San Valentino)
Restano chiusi al pubblico gli uffici Comunali anche per il 1° ottobre Restano chiusi al pubblico gli uffici Comunali anche per il 1° ottobre Funzioneranno gli sportelli dello Stato Civili, dell'Elettorale e Demografico di piazza Trieste e Trento
Vurchio (Pd): "Ta.Ri., perchè pagare se non si sono prodotti rifiuti?" Vurchio (Pd): "Ta.Ri., perchè pagare se non si sono prodotti rifiuti?" "Perché considerare tutto l'anno se per molti il periodo lavorativo non sarà di dodici mesi?"
1 Focolaio covid 19 Comune e ballottaggio elettorale: la Prefettura pronta a supportare uffici comunali Focolaio covid 19 Comune e ballottaggio elettorale: la Prefettura pronta a supportare uffici comunali Possibile arrivo anche di task force di dipendenti provenienti da altri Comuni
Unione Sindacale di Base: "AndriaMultiservice, facciamo sentire la nostra protesta!" Unione Sindacale di Base: "AndriaMultiservice, facciamo sentire la nostra protesta!" Venerdì 2 Ottobre presidio dei lavoratori a Palazzo di Città
Focolaio covid al Comune di Andria: la solidarietà delle forze politiche ai dipendenti comunali Focolaio covid al Comune di Andria: la solidarietà delle forze politiche ai dipendenti comunali Nespoli (Forza Italia) e Vurchio (Pd): "Ringraziamento particolare al Commissario Tufariello ed al Segretario Asfaldo"
Bomba carta esplosa dopo la mezzanotte in via Puccini Bomba carta esplosa dopo la mezzanotte in via Puccini Non si lamentano feriti ma solo danni lievi: indagano i Carabinieri della locale Compagnia
Uffici comunali chiusi al pubblico anche domani 30 settembre Uffici comunali chiusi al pubblico anche domani 30 settembre Restano aperti solo gli uffici Elettorali, Demografico e dello Stato Civile situati in piazza Trieste e Trento
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.