Commissariato Andria
Commissariato Andria
Cronaca

Condotto questa mattina al carcere di Trani l'autore dell'omicidio Di Vito

La decisiva azione impressa alle indagini della Polizia di Stato ha permesso di risolvere il caso nel giro di poche ore

Una decisiva azione, quella portata a termine dal personale della Polizia di Stato di Andria che ha permesso nel giro di poche ore di risolvere il caso ed assicurare alla giustizia l'autore dell'efferato omicidio causato da futili motivi.

Infatti, a seguito dell'omicidio del giovane tranese 28enne Giovanni Di Vito, per una mancata precedenza, avvenuto ieri ad Andria verso le ore 18.40, la Polizia di Stato ha avviato un'attività d'indagine che ha consentito al Pubblico Ministero della Procura della Repubblica, dr. Alessio Marangelli, presso il Tribunale di Trani di adottare il provvedimento di fermo di indiziato di delitto nei confronti di un 50enne andriese, Celeste Troia, anche lui con piccoli precedenti di polizia, difeso dall'avv. Vincenzo Scianandrone.

La vittima, che circolava con la propria autovettura Chevrolet con a bordo la moglie e il figlio di 5 anni, dopo un diverbio con persona che viaggiava a bordo di un'altra autovettura, una Mercedes, era stata colpita da un fendente mortale all'altezza del torace. Trasportato presso il pronto soccorso dell'ospedale di Andria, decedeva quasi subito.
Attraverso un attento esame delle registrazioni delle telecamere di video-sorveglianza e l'escussione di alcuni testimoni presenti sul luogo dell'efferata aggressione, i poliziotti del locale Commissariato di P.S., diretti dal Primo Dirigente di P.S. Emanuele Bonato e dal vice Questore Gerardo Di Nunno, che hanno operato insieme alla Squadra Mobile della Questura di Bari, hanno individuato nell'immediatezza il presunto aggressore, fermato mentre viaggiava a bordo della propria autovettura. All'attività di ricerca hanno collaborato anche i Carabinieri della locale Compagnia e gli agenti della Polizia Locale.

Gli elementi di responsabilità raccolti, in relazione alla gravità del fatto, hanno condotto quindi all'emissione del provvedimento di fermo del P.M.
L'uomo è stato condotto stamane presso la Casa Circondariale di Trani, a disposizione dell'Autorità giudiziaria.
  • Polizia di Stato Andria
  • commissariato
Altri contenuti a tema
Passaporto elettronico, dal 4 novembre arriva la prenotazione online Passaporto elettronico, dal 4 novembre arriva la prenotazione online Anche per i cittadini andriesi, la possibilità di evitare lunghe attese presso il locale Commissariato di via Rossini
Ennesimo incendio a deposito di pedane in via Bisceglie Ennesimo incendio a deposito di pedane in via Bisceglie Fiamme altissime si levano dall'immobile: sul posto i VV. F., Polizia di Stato, Locale e Carabinieri. Traffico bloccato nella zona
Il cordoglio dell'Arma dei Carabinieri di Andria alla Polizia di Stato per l'uccisione dei due agenti di P.S. a Trieste Il cordoglio dell'Arma dei Carabinieri di Andria alla Polizia di Stato per l'uccisione dei due agenti di P.S. a Trieste Stamane incontro con il Primo Dirigente del Commissariato di P.S. Bonato che ha svolto servizio proprio presso la città giuliana
Riconducono giovane disagiato alla ragione: intervento delle volanti della Polizia di Stato Riconducono giovane disagiato alla ragione: intervento delle volanti della Polizia di Stato Momenti drammatici vissuti questa sera nella zona di viale Goito. Forza e persuasione alla fine riescono a convincere un uomo al ricovero
Sicurezza ed ordine pubblico, D'Ambrosio (M5S): "Andria e la Bat devono aspirare ad elevati livelli di vivibilità" Sicurezza ed ordine pubblico, D'Ambrosio (M5S): "Andria e la Bat devono aspirare ad elevati livelli di vivibilità" Avviata interlocuzione con il nuovo Ministro Lamorgese e con il Comandante dei CC. Nistri
Aggrediscono due ragazzi di colore per sottrargli alcuni spiccioli: denuncia a piede libero per due andriesi Aggrediscono due ragazzi di colore per sottrargli alcuni spiccioli: denuncia a piede libero per due andriesi E' accaduto stamane in pieno centro. Intervento della Polizia di Stato che è risalita alla vicenda grazie ad alcune telecamere di sorveglianza
Rapina al centro scommesse: confessa il 34enne fermato dalla Polizia di Stato Rapina al centro scommesse: confessa il 34enne fermato dalla Polizia di Stato L'uomo ha ammesso le proprie responsabilità davanti al Gip del Tribunale di Trani
Omicidio Di Vito: domani i funerali nella chiesa dello Spirito Santo a Trani Omicidio Di Vito: domani i funerali nella chiesa dello Spirito Santo a Trani Secondo l'autopsia il 28enne è morto a seguito di un’unica ferita causata da una lama di circa 6 centimetri
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.