Ateneo di Bari
Ateneo di Bari
Bandi e Concorsi

Concorso pubblico per 2 borse di studio, in memoria di Enrico Castellano, vittima del disastro ferroviario del 12 luglio 2016

Possono partecipare coloro che hanno conseguito il Master di 2° livello in Psicologia giuridica presso l’Università degli Studi di Bari, nell’a. a. 2016/17

E' stato indetto un concorso pubblico, per titoli, per l'assegnazione di due premi in denaro: l'importo di ciascun premio è pari a euro 500,00, destinati alle migliori tesi discusse per il conseguimento, nell' anno accademico 2016/17, del Master di 2° livello in Psicologia giuridica dell'Università degli Studi di Bari Aldo Moro.

I premi sono istituiti in memoria di Enrico Castellano, vittima del disastro ferroviario del 12 luglio 2016.

Finanziatore è la prof.ssa Tiziana Lanciano, ricercatrice presso il Dipartimento di Scienze della formazione, psicologia, comunicazione dell'Università degli Studi di Bari Aldo Moro e moglie del dr. Giuseppe Castellano, figlio dello scomparso dr. Enrico.

Al concorso possono partecipare coloro i quali abbiano conseguito il Master di 2° livello in Psicologia giuridica presso l'Università degli Studi di Bari Aldo Moro, nell'a. a. 2016/17, discutendo la tesi su un tema di Psicologia Giuridica.

Periodo di riferimento: anno accademico 2016/2017.

Scadenza: il termine ultimo per la presentazione delle domande è entro e non oltre il 9 gennaio 2019.

A questo link è possibile accedere al bando completo, alla domanda di partecipazione ed alla domanda sostitutiva di dichiarazione.
  • incidente ferroviario corato
  • università degli studi di bari
  • Incidente ferroviario
Altri contenuti a tema
Le immagini del disastro ferroviario in una fiction, protestano i parenti delle vittime Le immagini del disastro ferroviario in una fiction, protestano i parenti delle vittime Astip: «Immagini ci lasciano senza respiro»
Coronavirus, all’Università di Bari stop alle lezioni in presenza Coronavirus, all’Università di Bari stop alle lezioni in presenza Saranno garantite solo per gli studenti del primo anno
SI all’UNIBA per le prove selettive. NO per la prova scritta al maxi concorso per Infermieri SI all’UNIBA per le prove selettive. NO per la prova scritta al maxi concorso per Infermieri Critici gli Ordini degli infermieri: "Due pesi e le due misure della Regione Puglia"
Il fenomeno della "Popolazione migrante": l'ultimo lavoro del prof. Giuseppe Losappio Il fenomeno della "Popolazione migrante": l'ultimo lavoro del prof. Giuseppe Losappio Il docente di Diritto penale dell'Ateneo barese ha pubblicato un interessante lavoro sul complesso tema dell'immigrazione
Processo disastro Ferrotramviaria: nuova udienza riservata al controesame dei consulenti della Procura Processo disastro Ferrotramviaria: nuova udienza riservata al controesame dei consulenti della Procura Ad interrogarli i difensori di alcuni dei 18 imputati. Il processo è stato aggiornato al 9 settembre
Sabino Zinni: "Gli studenti universitari della Bat iscritti a Bari, considerati fuorisede e non più pendolari" Sabino Zinni: "Gli studenti universitari della Bat iscritti a Bari, considerati fuorisede e non più pendolari" "Adesso potranno accedere a tutte le misure previste dall’Adisu per questa categoria di studenti", sottolinea il consigliere regionale
Disastro ferroviario Andria-Corato, presentata un'interrogazione parlamentare al Ministro dei Trasporti Disastro ferroviario Andria-Corato, presentata un'interrogazione parlamentare al Ministro dei Trasporti Ieri, intanto, nell'aula del Senato un minuto di silenzio per ricordare le vittime della strage
Disastro ferroviario Andria-Corato: i parenti delle vittime hanno disertato la cerimonia commemorativa Disastro ferroviario Andria-Corato: i parenti delle vittime hanno disertato la cerimonia commemorativa Si è presentata solo l'Associazione “Anna Aloysi”: “Siamo tutti rimasti un po’ male per la scarsa partecipazione”
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.