Bandi e Concorsi
Bandi e Concorsi
Politica

Concorsi, Movimento Pugliese: “I dubbi sono diventati certezze. I termini di tutti concorsi devono essere riaperti”

Nota stampa di Nino Marmo, Luigi Del Giudice e Marcello Fisfola

"Lo avevamo previsto ma restava ancora un margine di dubbio che ora la Commissione esaminatrice ha fugato per il concorso di Istruttore Direttivo Amministrativo, ritenendo le procedure in contrasto con il regolamento vigente sui concorsi. Quel dubbio è diventata certezza! Le procedure concorsuali condotte dall'Amministrazione Bruno sono illegittime. Le responsabilità, questa volta, non possono essere addossate alle precedenti amministrazioni, sono tutte ascrivibili al pressapochismo dell'attuale Sindaco e della sua Giunta" - sottolineano in una nota stampa Nino Marmo, Luigi Del Giudice e Marcello Fisfola del Movimento Pugliese.

"Non sono bastate le osservazioni critiche delle sigle sindacali. Né è bastata l'evidente incoerenza con le semplificazioni procedurali previste dal D.L. n.44/2021 che abbiamo più volte denunciato, rimasta lettera morta. Noi e il CSA, a cui rinnoviamo la solidarietà per la palese condotta antisindacale di questa Amministrazione, avevamo ragione.

L'Amministrazione comunale, invece, è andata avanti imperterrita con il risultato di sprecare denaro, accumulare l'ennesimo ritardo e di rinviare ancora il completamento degli organi per rendere efficiente la macchina amministrativa. Per il concorso di istruttore direttivo amministrativo, peraltro, il Comune di Andria avrebbe affidato ad una ditta esterna lo svolgimento della preselezione. Non si erano accorti prima che il bando non prevedeva la prova preselettiva? Una 'svista' da principianti!

A questo punto l'Amministrazione comunale riapra i termini del bando in questione e di quello per il Comandante della Polizia Locale, quest'ultimo andrebbe annullato del tutto visto il tempo trascorso dalla sua indizione. Il DL reclutamento, tra l'altro, prevede altre novità in materia di progressioni verticali, che questa Amministrazione ha avviato sulla base della vecchia normativa. Il tempo del pressappochismo è finito. È ora che questa Maggioranza lavori seriamente per la Città".
  • luigi del giudice
  • nino marmo
  • marcello fisfola
  • movimento pugliese
Altri contenuti a tema
Crisi del comparto olivicolo, Movimento Pugliese: “L’Amministrazione Comunale batta un colpo” Crisi del comparto olivicolo, Movimento Pugliese: “L’Amministrazione Comunale batta un colpo” Nota stampa di Nino Marmo, Luigi Del Giudice e Marcello Fisfola
La Polizia Locale di Andria dà nuova prova di solidarietà: i ringraziamenti di Marmo, Del Giudice e Fisfola La Polizia Locale di Andria dà nuova prova di solidarietà: i ringraziamenti di Marmo, Del Giudice e Fisfola "Al Comandante, alle operatrici ed agli agenti che, con generoso animo nobile, hanno agito prontamente rivolgiamo con gratitudine il nostro plauso"
Crisi AndriaMultiservice: il Movimento Pugliese chiede la convocazione urgente di una conferenza dei Capigruppo Crisi AndriaMultiservice: il Movimento Pugliese chiede la convocazione urgente di una conferenza dei Capigruppo Preoccupazioni sia per quanto riguarda i lavoratori sia per i servizi di cui si avvale l'Amministrazione Comunale
Consiglio Comunale, Movimento pugliese: "Parole senza contenuto e mancanza di prospettive" Consiglio Comunale, Movimento pugliese: "Parole senza contenuto e mancanza di prospettive" "Giunta e maggioranza senza idee", così i consiglieri Marmo, Del Giudice e Fisfola
Movimento pugliese in difesa del consigliere Fracchiolla: «Ennesima caduta di stile della comitiva che governa Andria» Movimento pugliese in difesa del consigliere Fracchiolla: «Ennesima caduta di stile della comitiva che governa Andria» «Che la tanto decantata bellezza si applichi non solo a parole, ma anche nei fatti…»
Questura, Movimento Pugliese: «È in atto una vera e propria svendita dell’immobile» Questura, Movimento Pugliese: «È in atto una vera e propria svendita dell’immobile» La nota dei consiglieri comunali Nino Marmo, Luigi Del Giudice e Marcello Fisfola
1 Bocciata la realizzazione della nuova bretella della tangenziale, Nino Marmo: «Opera inutile per la città» Bocciata la realizzazione della nuova bretella della tangenziale, Nino Marmo: «Opera inutile per la città» «Una vittoria per i cittadini», sottolinea il consigliere comunale
Vaccinazioni ad Andria, Movimento pugliese: «Servono chiarimenti dall'amministrazione comunale e dall'Asl» Vaccinazioni ad Andria, Movimento pugliese: «Servono chiarimenti dall'amministrazione comunale e dall'Asl» Lo chiedono i consiglieri comunali Nino Marmo, Luigi Del Giudice e Marcello Fisfola
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.