Tribunale di Trani
Tribunale di Trani
Cronaca

Concessi i domiciliari al giudice Nardi ed all'ispettore di polizia Di Chiaro

Ieri la decisione della seconda sezione penale del Tribunale di Lecce

Il magistrato Michele Nardi e l'ispettore della Polizia di Stato Vincenzo Di Chiaro lasciano il carcere di Matera per continuare la detenzione agli arresti domiciliari.

La seconda sezione penale del Tribunale di Lecce, ha accolto ieri venerdì 19 giugno le istanze dei legali dei due imputati coinvolti nel processo sulla c.d. "Giustizia svenduta", su presunti atti di corruzione compiuti nel Tribunale di Trani, per pilotare inchieste giudiziarie (gli avvocati Domenico Mariani, difensore del dott. Nardi e Tiziana Tandoi, difensore dell'ispettore Di Chiaro) disponendo la sostituzione della custodia cautelare in carcere con quella ai domiciliari.

Nardi e Di Chiaro erano stati arrestati il 14 gennaio del 2019.
  • tribunale di trani
Altri contenuti a tema
Tribunale di Trani: vademecum per udienze e attività giurisdizionali nel periodo di "zona rossa" Tribunale di Trani: vademecum per udienze e attività giurisdizionali nel periodo di "zona rossa" Il decreto emesso dal presidente De Luce a seguito del DPCM e dell'Ordinanza del Ministero della Salute
Strage ferroviaria: il Consiglio Superiore della Magistratura boccia la pm Merra Strage ferroviaria: il Consiglio Superiore della Magistratura boccia la pm Merra La magistrata tranese non supera per un voto la valutazione sulla professionalità
1 Giustizia svenduta: condanna a 16 anni per Nardi, nove anni per l'ispettore Di Chiaro Giustizia svenduta: condanna a 16 anni per Nardi, nove anni per l'ispettore Di Chiaro Il tribunale di Lecce si è pronunciato nel pomeriggio di oggi
1 L'ex giudice Nardi davanti al tribunale: "Io come Enzo Tortora" L'ex giudice Nardi davanti al tribunale: "Io come Enzo Tortora" Il magistrato tranese prende la parola nell’aula bunker di Lecce. Giovedì la sentenza
Ultime fasi per il processo "Giustizia svenduta": l'accusa chiede 19 anni e dieci mesi per l'ex Gip Nardi Ultime fasi per il processo "Giustizia svenduta": l'accusa chiede 19 anni e dieci mesi per l'ex Gip Nardi La sentenza del Tribunale di Lecce è attesa per lunedì 16 novembre
Covid, il Tribunale verso una nuova stretta Covid, il Tribunale verso una nuova stretta Le richieste del Consiglio dell'Ordine degli avvocati e la disponibilità del Procuratore Capo di Trani
Tribunale di Trani, l'Ordine degli Avvocati chiede nuove misure restrittive anti covid 19 Tribunale di Trani, l'Ordine degli Avvocati chiede nuove misure restrittive anti covid 19 Cinque i suggerimenti per rafforzare ulteriormente il protocollo, lettera a de Luce e Nitti
Tribunale di Trani, urge una sanificazione dei locali e tamponi per il personale Tribunale di Trani, urge una sanificazione dei locali e tamponi per il personale A chiederlo è il direttivo della Camera Penale di Trani
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.