Intervento della Soc. AndriaMultiservice
Intervento della Soc. AndriaMultiservice
Enti locali

Chiusura Isola ecologica e futuro Andriamultiservice: chiesto incontro al Commissario Tufariello

L'Unione Sindacale di Base preoccupata per i lavoratori e la cittadinanza andriese

L'Unione Sindacale di Base – Lavoro Privato Puglia, con due diverse "note", ha richiesto al Commissario Prefettizio del Comune di Andria, Dott. Gaetano Tufariello, di fissare incontri in merito ad una serie di problematiche che inevitabilmente creano una forte preoccupazione tra i lavoratori e la cittadinanza andriese.

Le richieste riguardano, in particolare, le problematiche connesse ai Servizi affidati alla Società Andria Multiservice SpA (società con socio unico il Comune di Andria), che al termine dell'anno 2019 vede i propri contratti, con il Comune, in "scadenza". Mentre la seconda nota, riguarda le questioni legate al servizio di Igiene Ambientale gestito dalla Società Sangalli, per conto dell'ARO 2 Barletta Andria Trani.

«In particolare, anche alla luce dei numerosi articoli di stampa e le altrettanto numerose "segnalazioni", riteniamo utile discutere delle problematiche legate alla chiusura dell'Isola Ecologica di Via Stazio. Situazione che sta gravando principalmente sui Lavoratori che si ritrovano a sostenere un maggior carico di lavoro, nonché creando un notevole disagio tra gli utenti/cittadini. Cittadini che, non potendo deferire i rifiuti organici, nella "migliore" delle ipotesi, sono costretti a detenerli nelle proprie abitazioni con le naturali conseguenze a discapito della igiene, diversamente cominceranno ad abbandonarli per strada», sottolinea la nota sindacale.

«Su questi temi, come Unione Sindacale di Base, - dichiara Pierpaolo Corallo dal Coordinamento Regionale USB Puglia - abbiamo già promosso numerose iniziative sindacali ed auspichiamo di costruire con la gestione Commissariale un percorso di confronto e consultazione».
  • multiservice
Altri contenuti a tema
Finalmente sistemato marciapiede e posizionato palo illuminazione in viale Istria angolo via Bonomo Finalmente sistemato marciapiede e posizionato palo illuminazione in viale Istria angolo via Bonomo Nei giorni scorsi intervento risolutivo del personale dell'AndriaMultiservice
Andria, maltempo: numerosi interventi anche per la caduta di grossi rami Andria, maltempo: numerosi interventi anche per la caduta di grossi rami Interventi svolti stamane in via Cerignola da parte dell'AndriaMultiservice e Polizia Locale
Andria, voragine in via Mozart, la terza in un mese Andria, voragine in via Mozart, la terza in un mese La strada continua ad essere sistemata alla meno peggio e puntualmente, ad ogni pioggia cede nuovamente parte della carreggiata
Ancora danni per forte vento: rischio caduta bulbo luminescente in via Firenze e calcinacci in via Indipendenza Ancora danni per forte vento: rischio caduta bulbo luminescente in via Firenze e calcinacci in via Indipendenza Sul posto Polizia Locale, l'AndriaMultiservice ed i Vigili del Fuoco da Barletta
Il forte vento crea disagi alla circolazione: numerosi gli alberi abbattuti Il forte vento crea disagi alla circolazione: numerosi gli alberi abbattuti Dal pomeriggio di ieri e per tutta la notte mobilitato il personale della Soc. AndriaMultservice
Consiglio comunale e bilancio di previsione: "Quale futuro per l'AndriaMultiservice?" Consiglio comunale e bilancio di previsione: "Quale futuro per l'AndriaMultiservice?" Appello dei dipendenti della società comunale ai rappresentanti politici cittadini
Rottura di un tronco fognario in via Mozart causa un cedimento stradale Rottura di un tronco fognario in via Mozart causa un cedimento stradale Tempestivo intervento del personale dell'AndriaMultiservice che ha provveduto al ripristino
Olio sull'asfalto allo svincolo della ex sp 231 per Castel del Monte: disagi alla circolazione stradale Olio sull'asfalto allo svincolo della ex sp 231 per Castel del Monte: disagi alla circolazione stradale Sul posto Polizia locale ed il personale della Soc. AndriaMultiservice
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.