centro storico di Andria
centro storico di Andria
Cronaca

Centro storico: arresto di un ventenne per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente

Il giovane è stato rimesso in libertà su disposizione dell'Autorità giudiziaria

Lo spaccio di sostanze stupefacenti all'interno del centro storico ha segnato un importante arresto, avvenuto nei giorni scorsi, a seguito di un'operazione effettuata dai Carabinieri di Andria.

A seguito di una indagine che si è sviluppata dopo alcuni strani "movimenti" che avvenivano nei luoghi dlela movida serale andriese, i militari della Compagnia di Andria hanno fermato lunedì 23 agosto un 20enne incensurato, in possesso di oltre 50 dosi di sostanza stupefacente.

Al giovane, accusato dei reati di dentenzione e spaccio di sostanza stupefacente, a seguito del confronto avuto con il magistrato di turno, vista la giovane età e la mancanza di precedenti penali, su istanza del proprio legale, avv. Giangregorio De Pascalis, è stato rimesso in libertà in attesa che sui suoi capi d'accusa si pronunci il Tribunale di Trani.
  • Carabinieri
  • carabinieri andria
  • Droga
  • centro storico andria
Altri contenuti a tema
Andria 2030: idee, riflessioni e dibattiti per una città a vocazione ecologica Andria 2030: idee, riflessioni e dibattiti per una città a vocazione ecologica Iniziativa di Italia Nostra, Legambiente, Scossa Civica, Forum Ambientalista e di Bicipedi
Ecco all'Officina San Domenico "Workshop Sospeso - L’iscrizione sta già pagata” Ecco all'Officina San Domenico "Workshop Sospeso - L’iscrizione sta già pagata” Dei laboratori per mettere in relazione associazioni ed organizzazioni del territorio, attraverso la solidarietà silenziosa e spontanea
Palo del Colle: fermato dai Carabinieri per tentato omicidio di un andriese Palo del Colle: fermato dai Carabinieri per tentato omicidio di un andriese I fatti risalgono allo scorso 15 settembre: la vittima trasportata all’ospedale Di Venere aveva riportato una prognosi di 15 giorni
Stretta nei controlli sui velocipedi elettrici ad Andria, ancora sequestri e multe Stretta nei controlli sui velocipedi elettrici ad Andria, ancora sequestri e multe Su 30 mezzi controllati da Carabinieri e Polizia Locale, 2 sono risultati irregolari
Pubblica sicurezza: emessi dal Questore Pellicone tre avvisi orali, per altrettanti pregiudicati. Due sono andriesi Pubblica sicurezza: emessi dal Questore Pellicone tre avvisi orali, per altrettanti pregiudicati. Due sono andriesi E' la prima misura di prevenzione, secondo il Codice antimafia, che viene applicata nella Bat
Ricevuti a Palazzo di Città i due agenti che salvarono la vita a un anziano il 4 settembre Ricevuti a Palazzo di Città i due agenti che salvarono la vita a un anziano il 4 settembre Sebastiano Scarcelli e Pietro Riefolo sono stati «esempio di professionalità e abnegazione»
Ritrovati da guardie campestri e Carabinieri di Barletta i due escavatori rubati nel Cimitero di Andria Ritrovati da guardie campestri e Carabinieri di Barletta i due escavatori rubati nel Cimitero di Andria I mezzi erano stati sottratti ad una impresa impegnata in alcuni lavori edili
Ruba un monopattino a Bari, ritrovato ad Andria grazie al gps Ruba un monopattino a Bari, ritrovato ad Andria grazie al gps Arrestato per furto aggravato un uomo che nascondeva il mezzo nel suo garage
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.