Castel del Monte e la costa di Bisceglie
Castel del Monte e la costa di Bisceglie
Turismo

Castel del Monte e la costa di Bisceglie “rapiscono” nuovi viaggiatori

Terra e mare: bastano pochi giorni per innamorarsi delle nostre meraviglie

Terra e mare, un connubio perfetto, soprattutto quando ci sono di mezzo luoghi incantevoli quali Castel del Monte ed il mare (settembrino) di Bisceglie.
Nei giorni scorsi sono giunti per la prima volta a Bisceglie ed Andria alcuni turisti, degli esperti di social media, artisti e influencer, ospiti del biscegliese Alex Caputo, che vanta solidi rapporti con realtà economiche ed associative d'oltre Adriatico, specie con Albania e Romania.
L'occasione ha permesso di portare questi ospiti, giunti per la prima volta nel nord barese, a visitare alcuni posti rinomati, in primis Castel del Monte ed ammirare il bel mare di Bisceglie, con la sua lunga costa fatta di ciottoli e mare trasparente.
Con Giovanni Cammalleri 2M2L, artista disgregante e digital coach, da oltre un ventennio presente nel mondo della comunicazione, sui social con più di 110 mila follower raggiunge numeri stratosferici con il suo format a Cogli1 che mette in risalto anche la situazione socio politica del nostro Paese secondo il suo punto di vista, sono quindi giunte due bellezze nordiche: la collega Ilaria Lago, laureata in marketing all'Università di Pavia, anch'essa presente sui social, con progetti innovativi, al passo con i tempi e con le tendenze del mercato insieme alla bergamasca Ilaria Pugni, scrittrice e presentatrice, social media manager web master nel settore della comunicazione e della divulgazione informativa, educativa e culturale. La Pugni, famosa per la sua opera "Oltremond e i dodici portali", è una globetrotter, sempre in giro per l'Europa, alla ricerca di linguaggi evolutivi, così da sperimentando generi e verificando situazioni, condivise dalle migliaia e migliaia di amici che la seguono attraverso i suoi canali social.
Dicevamo una sorpresa per Giovanni, Ilaria ed Italia, conoscere ed apprezzare le spiagge ed il mare di Bisceglie, degustare il tanto apprezzato sospiro e ascoltare la storia e le tradizioni di questa terra.
Come anche non potevano mai immaginare che il famoso Castel del Monte, tante volte ammirato non in presenza, dal vivo, grazie alla guida turistica e presidente della storica associazione Arturism, Angela Ciciriello, che ne ha narrato alcuni aspetti poco noti- potesse emanare un così forte fascino, avvolto nel mistero che lo rende così suggestivo ed apprezzato a livello mondiale.
Un territorio unico quello della provincia Barletta Andria Trani, che riesce a promuoversi anche grazie alla cordialità ed empatia di persone dall'animo aperto –come l'imprenditore Salvatore Cannone, conosciuto in ambito internazionale, che ha voluto accompagnare anch'egli gli ospiti in questo breve ed emozionale tour- al confronto ed alla solidarietà. E di solidarietà in questo territorio non si non parlare soprattutto del progetto diocesano "Senza Sbarre" di Don Riccardo Agresti e di Don Vincenzo Giannelli, che in contrada San Vittore, a pochi passi dal maniero federiciano, hanno voluto parlare a dei turisti di un innovativo percorso di giustizia riparativa, dove il reinserimento sociale ed educativo si compie attraverso il lavoro e quindi riuscendo ad offrire con il recupero dell'individuo, una reale e nuova occasione di riscatto sociale.
Una nota di colore in questo "emotional tour" di Giovanni, Ilaria ed Ilaria: la cortesia dimostrata da appartenenti alle Polizie locali di Andria e Bisceglie, che prodighe di fornire informazioni e ragguagli su percorsi ed itinerari, sono state entrambe orgogliose di poter raccontare le peculiarità di questi territori, appassionate novelle guide turistiche di luoghi di meriterebbero molta più considerazione di quante ne abbiano adesso.
Castel del Monte e la costa di Bisceglie “rapiscono” nuovi viaggiatoriCastel del Monte e la costa di Bisceglie “rapiscono” nuovi viaggiatoriCastel del Monte e la costa di Bisceglie “rapiscono” nuovi viaggiatoriCastel del Monte e la costa di Bisceglie “rapiscono” nuovi viaggiatoriCastel del Monte e la costa di Bisceglie “rapiscono” nuovi viaggiatoriCastel del Monte e la costa di Bisceglie “rapiscono” nuovi viaggiatoriCastel del Monte e la costa di Bisceglie “rapiscono” nuovi viaggiatoriCastel del Monte e la costa di Bisceglie “rapiscono” nuovi viaggiatoriCastel del Monte e la costa di Bisceglie “rapiscono” nuovi viaggiatoriCastel del Monte e la costa di Bisceglie “rapiscono” nuovi viaggiatoriCastel del Monte e la costa di Bisceglie “rapiscono” nuovi viaggiatoriCastel del Monte e la costa di Bisceglie “rapiscono” nuovi viaggiatoriCastel del Monte e la costa di Bisceglie “rapiscono” nuovi viaggiatoriCastel del Monte e la costa di Bisceglie “rapiscono” nuovi viaggiatoriCastel del Monte e la costa di Bisceglie “rapiscono” nuovi viaggiatoriCastel del Monte e la costa di Bisceglie “rapiscono” nuovi viaggiatori
  • Comune di Andria
  • polizia municipale andria
  • Castel del Monte
Altri contenuti a tema
Presentazione ad Andria del libro di Pinuccio Tatarella "La Destra verso il Futuro - Itinerario di una svolta"   Presentazione ad Andria del libro di Pinuccio Tatarella "La Destra verso il Futuro - Itinerario di una svolta"   A cura del Movimento Pugliese, stasera alle ore 18.30 presso la Sala Attimonelli, albergo dei Pini, in corso Cavour 194/4
Femminicidio ad Andria, Sabino Zinni: "Manifestazione piazza Catuma, percepito il sentimento di comunità" Femminicidio ad Andria, Sabino Zinni: "Manifestazione piazza Catuma, percepito il sentimento di comunità" "Il mio grazie a tutti noi ed a quanti hanno aderito all'invito e partecipato"
"Raccolta olivicola serena": protocollo tra Guardie Campestri Andria ed Associazione Nazionale Polizia di Stato di Barletta "Raccolta olivicola serena": protocollo tra Guardie Campestri Andria ed Associazione Nazionale Polizia di Stato di Barletta Sarà utilizzato un elicottero ultraleggero in dotazione all'A.N.P.S.
Moto si ribalta in via Lombardia. Centauro ricoverato in codice rosso al "Bonomo" di Andria Moto si ribalta in via Lombardia. Centauro ricoverato in codice rosso al "Bonomo" di Andria Sul posto il 118 ed un equipaggio specialistico della squadra di Pronto Intervento della Polizia Locale
Finanziamenti ad Andria per l’accoglienza minori stranieri non accompagnati e madri straniere con minori fragili Finanziamenti ad Andria per l’accoglienza minori stranieri non accompagnati e madri straniere con minori fragili Approvata la copertura al fabbisogno espresso per l’annualità 2022 dai comuni capoluogo di provincia
Femminicidio, Commissione Pari Opportunità di Andria: "Anche noi questa sera in piazza Catuma" Femminicidio, Commissione Pari Opportunità di Andria: "Anche noi questa sera in piazza Catuma" "Il tragico evento di femminicidio che ha colpito la nostra città ci rattrista e ci deve fare riflettere"
Femminicidio ad Andria: "Stasera anche la CGIL in piazza Catuma per Vincenza" Femminicidio ad Andria: "Stasera anche la CGIL in piazza Catuma per Vincenza" "Il 25 novembre facevamo rumore contro la violenza sulle donne. Oggi è il giorno del silenzio"
Marchio (Pd): "Ancora una donna vittima di violenza. Fermiamo la mattanza" Marchio (Pd): "Ancora una donna vittima di violenza. Fermiamo la mattanza" Ferma condanna dal Presidente vicario della provincia Bat e Presidente provinciale del Partito Democratico
© 2001-2023 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.