Il muro di Berlino davanti alla porta di Brandeburgo
Il muro di Berlino davanti alla porta di Brandeburgo
Eventi e cultura

"C'era una volta un Muro": il racconto del prof. Giuseppe Vacca intervistato da Antonio Del Giudice

Andria Bene in Comune ricorda il trentennale della caduta del Muro di Berlino

S'intitola "C'era una volta un Muro" e si terrà sabato 9 novembre presso il Chiostro di San Francesco di Andria, ‪alle 19, l'incontro organizzato da Andria Bene in Comune che vedrà dialogare il filosofo e scrittore Giuseppe Vacca, presidente dell'Istituto Gramsci, con il giornalista Antonio Del Giudice, esattamente nel giorno del trentesimo anniversario dalla caduta del Muro di Berlino.

Ad introdurre la sera ci sarà il consigliere regionale Sabino Zinni.

Una giornata quella di trent'anni fa che cambiò il corso della storia e che diede vita a un nuovo ordine mondiale che tutt'oggi non sembra avere trovato il punto di equilibrio. Ecco allora la necessità di capire ripartendo proprio da quell'avvenimento. La discussione prenderà avvio dal nuovo libro del prof. Vacca, di recentissima pubblicazione: "Le sfide di Gorbaciov. Guerra e pace nel mondo globale".

Trent'anni fa Michail Gorbaciov, promuovendo la riunificazione della Germania, mise fine alla guerra fredda lanciando il progetto di un nuovo assetto geopolitico fondato sull'interdipendenza e la cooperazione multipolare. L'implosione dell'Unione Sovietica fece franare il suo disegno determinandone la sconfitta, e aprendo la strada a dinamiche non più controllabili. Questo libro ricerca le cause di quella sconfitta, ripercorrendo poi cinquant'anni di storia mondiale, per riproporre infine la validità del nuovo modo di pensare la politica che aveva animato il progetto globale di Gorbaciov.

Giuseppe Vacca e Antonio Del Giudice si confronteranno allora sui muri di ieri per provare a parlarci dei muri di oggi, provando a capire come mai la promessa di un pianeta senza più barriere che fu fatta quel 9 novembre 1989, si sia poi concretizzata nella realtà di un mondo più che mai diviso e conflittuale. Due intellettuali a confronto e un grande tema come terreno di gioco: gli ingredienti per un evento assolutamente da non perdere.
locandina
  • Chiostro di San Francesco
  • Sabino Zinni
  • Andria Bene in Comune
Altri contenuti a tema
Interramento ferrovia, Zinni: «E' una colpa cercare di portare a termine questo Grande Progetto?» Interramento ferrovia, Zinni: «E' una colpa cercare di portare a termine questo Grande Progetto?» Alcune precisazioni del consigliere regionale Sabino Zinni a seguito dell'incontro di presentazione del progetto svoltosi mercoledì scorso
Zinni (Senso Civico): «Le 10 cose da sapere sul Grande Progetto d'interramento della ferrovia ad Andria» Zinni (Senso Civico): «Le 10 cose da sapere sul Grande Progetto d'interramento della ferrovia ad Andria» Ieri mattina incontro online con l'assessore Giannini e l'ingegnere Fabietti
Ferrotramviaria: entro l'anno i lavori per interramento dei binari ad Andria Ferrotramviaria: entro l'anno i lavori per interramento dei binari ad Andria In diretta su Facebook il punto sul Grande Progetto in un incontro promosso dal consigliere Zinni
Interramento ferrovia ad Andria, incontro con l'assessore regionale Giannini Interramento ferrovia ad Andria, incontro con l'assessore regionale Giannini Mercoledì 27 maggio in videoconferenza con il consigliere Zinni, ci sarà anche il Direttore generale di Ferrotramviaria, Nitti
Nuovo ospedale di Andria, Zinni (Senso Civico): "Protocollo fra Governo e Regione su fondi per edilizia ospedaliera" Nuovo ospedale di Andria, Zinni (Senso Civico): "Protocollo fra Governo e Regione su fondi per edilizia ospedaliera" Complessivamente alla Puglia sono stati destinati € 335 mln, di cui 318 a carico dello Stato
Zinni (Senso Civico): «Proviamo con tutto noi stessi "a tornare alla vita più umani che mai"» Zinni (Senso Civico): «Proviamo con tutto noi stessi "a tornare alla vita più umani che mai"» Il consigliere regionale si affida alla poesia dell'artista Simone Cristicchi per salutare questa ripresa
Sanità, Senso Civico: “Stabilizzazione precari della sanità non più procrastinabile" Sanità, Senso Civico: “Stabilizzazione precari della sanità non più procrastinabile" "Dopo il si del governo, ora tocca alla Regione”, sottolineano i consiglieri regionali
1 Andria Bene in Comune lancia la "Notte Bianca dei Balconi" per sostenere la ristorazione Andria Bene in Comune lancia la "Notte Bianca dei Balconi" per sostenere la ristorazione L'idea è un modo per «sostenere un ambito importante del nostro tessuto economico e non far morire un pezzo di Andria»
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.