Nino Marmo
Nino Marmo
Politica

Buco di 140 mln nelle casse della Asl, Marmo (FI): "Emiliano inattivo mentre la Regione affonda"

"Purtroppo, la Regione è una nave che viaggia senza capitano", sottolinea l'esponente azzurro

Sulla situazione della sanità in Puglia, nuovo intervento del presidente del Gruppo consiliare di Forza Italia, Nino Marmo.

"Un buco di 140 milioni di euro nelle casse delle Asl pugliesi perché le aziende continuano ad acquistare le protesi mediche sulla base di listini vecchi e mai aggiornati (a differenza delle altre regioni), tanto da pagarle il doppio, e perché si insiste nel comprare il necessario sempre dagli stessi fornitori e sempre dello stesso tipo, anche in casi di merce fungibile. Ciò che emerge oggi dalle colonne della Gazzetta del Mezzogiorno richiede una spiegazione secca da parte del presidente-assessore Emiliano: se le gare d'acquisto centralizzate per i dispositivi medici sono in ritardo, di chi è la colpa? Le Asl sono aziende sanitarie che fanno capo alla Regione e un buco del genere danneggia e affossa l'intero sistema sanitario. Emiliano ne è responsabile, ha gli strumenti per risolvere il problema, per accelerare i procedimenti ed eliminare sperperi insopportabili. Con quelle risorse, si potrebbe procedere a nuove assunzioni di medici e operatori sanitari, alla riqualificazione delle strutture fatiscenti e all'aumento dei servizi. Purtroppo, la Regione è una nave che viaggia senza capitano e, fino alle prossime elezioni, i cittadini dovranno pagare centinaia di milioni di euro in più per gli errori e la cattiva gestione del centrosinistra. Una domanda al presidente della Giunta va fatta: invece di andare perennemente in giro, può immaginare di stare qualche giorno fermo dietro la scrivania e leggere un po' di report, se li ha? Potrebbe autosequestrarsi oppure, se non ci riesce, potrebbe imitare Foscolo: si faccia legare alla sedia!".
  • Sanità
  • regione puglia
  • michele emiliano
  • nino marmo
Altri contenuti a tema
Spazi scolastici, dalla Regione 200 mila euro per il loro pieno utilizzo in orari extracurricolari Spazi scolastici, dalla Regione 200 mila euro per il loro pieno utilizzo in orari extracurricolari Per la provincia Bat 2 gli interventi previsti. Il commento del consigliere Colonna alla misura approvata dalla Giunta pugliese
Centro destra andriese in cerca dei suoi ….due candidati sindaco Centro destra andriese in cerca dei suoi ….due candidati sindaco I primi incontri pre elettorali già ad iniziare dal prossimo 26 agosto per cercare i primi candidati consiglieri
Rifiuti, Regione: "L’importanza di una corretta raccolta differenziata dell’organico" Rifiuti, Regione: "L’importanza di una corretta raccolta differenziata dell’organico" Più informazione da parte delle amministrazioni comunali e più attenzione da parte dei cittadini
Di Bari (M5S): "Grazie al Ministero della Salute sono stati destinati € 138 mln per il nuovo Ospedale di Andria" Di Bari (M5S): "Grazie al Ministero della Salute sono stati destinati € 138 mln per il nuovo Ospedale di Andria" Le felicitazioni della consigliera e capogruppo pentastellata alla Regione Puglia, Grazia Di Bari
1 Nuovo ospedale di Andria, Zinni: "Ricevuto l'ok definito dal Ministero della Salute" Nuovo ospedale di Andria, Zinni: "Ricevuto l'ok definito dal Ministero della Salute" "A settembre firmato Accordo di Programma fra Regione e Ministero. Disponibili i 138 mln di euro", sottolinea il consigliere regionale
Liste di attesa in sanità: la Asl/Bt pubblica le informazioni sui propri tempi di attesa Liste di attesa in sanità: la Asl/Bt pubblica le informazioni sui propri tempi di attesa Richieste dall'apposito Piano Regionale, contengono tra l'altro il tempo prospettato al momento della prenotazione
Danni a condotte idriche causano crepe sulla facciata e sul portale della chiesa di sant'Agostino Danni a condotte idriche causano crepe sulla facciata e sul portale della chiesa di sant'Agostino Il presidente del Gruppo consiliare di Forza Italia, Nino Marmo interpella il governatore Emiliano
Campagna antincendio boschivo 2019: nella Bat già 90 gli interventi effettuati Campagna antincendio boschivo 2019: nella Bat già 90 gli interventi effettuati Ad oggi si sono registrati in tutta la Puglia 14 operazioni aeree e 1788 incendi
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.