passo carrabile
passo carrabile
Cronaca

Boom di richieste di passi carrabili: aumento del 110 per cento rispetto allo scorso anno

In soli 3 mesi e mezzo ben 100 richieste evase. Elevate ben 50 contravvenzioni dalla Polizia locale

Proseguono incessanti le richieste volte alla concessione di autorizzazioni per passi carrabili. Mai prima d'ora, l'ufficio concessioni di via Bari, presso il Servizio Tributi del Comune di Andria, sito in via Bari, si è trovato di fronte alla mole di richieste che provengono oggi dagli utenti.

Dal 1° gennaio ad oggi, 15 aprile 2019 sono ben 100 le richieste di passo carrabile al vaglio dell'ufficio comunale. Rispetto allo stesso periodo, a fronte di n. 41 richieste, si registra un aumento di ben il 110 per cento.

Ma attenzione. Stiamo parlando solo di richieste che provengono direttamente, dietro apposita domanda, dai cittadini utenti. In questo numero non sono ricompresi i tantissimi evasori che continuano ad avere accessi privati sulla pubblica via, senza versare la dovuta concessione, cifra tra l'altro non oneroso, che si aggira intorno alle 50 - 60 euro all'anno. Al momento la Polizia locale ha elevato circa 50 contravvenzioni ad altrettanti abusivi, ma stiamo parlando di un dato per difetto.

Anche in questi giorni, appositi personale della Polizia Locale, incaricato del servizio, sta effettuando sopralluoghi e verifiche in molte zone di Andria. Individuata una zona, la Polizia locale effettua verifiche sulle singole vie, sia appurando la presenza di cartelli abusivi, sia di marciapiedi smussati riguardo accessi anonimi, dove pur sempre sono utilizzati per rimesse di autoveicoli o esercizi commerciali che presuppongono l'accesso e l'uscita di veicoli.

Una piaga quella dell'abusivismo dei passi carrabili, che lentamente sta portando nelle casse comunali i previsti introiti, che sono ormai nell'ottica di centinaia e centinaia di migliaia di euro, tutte somme distratte negli anni alle casse del Comune.
  • polizia
  • polizia municipale andria
  • tributi comunali
  • passo carrabile
  • polizia locale
Altri contenuti a tema
Donna 48enne romana arrestata ad Andria dalla Polizia di Stato per spaccio di droga Donna 48enne romana arrestata ad Andria dalla Polizia di Stato per spaccio di droga E' stata bloccata a bordo della sua autovettura, durante dei controlli predisposti dal locale Commissariato di P.S.
Ferragosto ad Andria: presidio della Polizia Locale a Castel del Monte e Montegrosso Ferragosto ad Andria: presidio della Polizia Locale a Castel del Monte e Montegrosso Intensificati i servizi di controllo alla viabilità in città e sulle strade extraurbane
Vigilia di Ferragosto con le strade di collegamento extraurbane presidiate Vigilia di Ferragosto con le strade di collegamento extraurbane presidiate Servizio di controllo della viabilità stradale predisposto dal Comando della Polizia Locale
Controlli della Polizia di Stato al quartiere di San Valentino: eseguito ordine di carcerazione Controlli della Polizia di Stato al quartiere di San Valentino: eseguito ordine di carcerazione In azione agenti del Reparto prevenzione crimine Puglia, della Squadra Mobile di Bari e del locale Commissariato di P.S.
Rifiuti abbandonati in città: adesso anche cartelli per invitare i cittadini ad un maggior decoro Rifiuti abbandonati in città: adesso anche cartelli per invitare i cittadini ad un maggior decoro In via Duca degli Abruzzi appello dei residenti a non lasciare rifiuti nei pressi delle proprie abitazioni
Palo della pubblica illuminazione abbattuto in via Sofocle Palo della pubblica illuminazione abbattuto in via Sofocle Sul posto la Polizia Locale ed il personale dell'AndriaMultiservice che lo ha posto in sicurezza
Incidente con due feriti tra via don Riccardo Lotti e viale Ausonia Incidente con due feriti tra via don Riccardo Lotti e viale Ausonia E' accaduto intorno alle ore 17:30. Sul posto agenti della squadra Ponto intervento della Polizia Locale
Bomba in via Mattia Preti: indagini affidate alla Polizia di Stato Bomba in via Mattia Preti: indagini affidate alla Polizia di Stato All'esame della scientifica i rilievi effettuati questa mattina, mentre la squadra investigativa sta effettuando i primi interrogatori
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.