Principi attivi
Principi attivi
Scuola e Lavoro

Bollenti spiriti 2012, ad Andria 51 progetti presentati

E' la seconda della Bat. Tutti i numeri del bando. La pubblicazione della graduatoria entro il 15 febbraio

Sono stati presentati a Bari i numeri dell'edizione 2012 di Principi Attivi, l'iniziativa della Regione Puglia, nell'ambito del programma Bollenti Spiriti, che finanzia le idee dei giovani pugliesi con un contributo a fondo perduto fino a 25mila euro. Principi Attivi è rivolto a giovani di età compresa tra 18 e 32 anni, residenti in Puglia, riuniti in gruppi informali di minimo 2 persone.

Il bando 2012 è stato presentato l'1 giugno durante il Bollenti Spiriti Camp 2012 a Lecce e la procedura on line di presentazione delle candidature è stata aperta dal 25 giugno al 23 ottobre. Il bando è finanziato con 4,1 milioni di euro provenienti dal Fondo nazionale per le politiche giovanili. In risposta al bando sono state presentate 2.384 candidature (+ 6,8%) presentate da 6.025 partecipanti (+5,3%). Le risorse attualmente disponibili consentono di finanziare circa 160 progetti.

Scorrendo la classifica delle città più attive la nostra città di Andria si presenta con 51 progetti. Meglio hanno fatto solo Bari (223 progetti), Lecce (121), Taranto (98) e Foggia (91) e Trani (51).

Diversamente dalle precedenti edizioni, il bando 2012 prevedeva come unica modalità di presentazione delle candidature, una procedura online accessibile dal sito Bollenti Spiriti e predisposta da InnovaPuglia Spa in conformità con le disposizioni normative vigenti. Il processo di selezione delle candidature è attualmente in corso. Al momento il servizio politiche giovanili e cittadinanza sociale della Regione Puglia sta verificando la sussistenza dei requisiti formali di accoglibilità delle domande di candidatura. La commissione opererà con l'obiettivo di concludere il processo di valutazione, con la conseguente pubblicazione della graduatoria definitiva, entro il 15 febbraio 2013.
    © 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.