Blitz antidroga all'interno della villa comunale
Blitz antidroga all'interno della villa comunale
Cronaca

Blitz antidroga all'interno della villa comunale

Questo pomeriggio le Forze dell'ordine hanno effettuato controlli all'interno del grande polmone verde cittadino

Circa due ore, tanto è bastato alle Forze dell'ordine di Andria per accertarsi di quanto era ormai noto da qualche tempo, ovvero che nella villa comunale "Giuseppe Marano" lo spaccio è diventato una costante.
Intorno alle ore 18 di mercoledì 19 giugno è scattato un blitz da parte di Polizia di Stato, Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia Locale, coordinati dal vice Questore di P.S., dr. Gerardo Di Nunno.

All'incirca una quarantina di donne e uomini delle varie Forze dell'ordine ha bloccato gli ingressi del grande polmone verde cittadino ed effettuato i previsti controlli, davanti agli occhi incuriositi, ma compiaciuti delle tante persone, numerose le famiglie con tanto di prole al seguito, che a quell'ora cercano un pò di refrigerio e di calma all'interno della villa comunale.

Una tranquillità che purtroppo cercano anche gli spacciatori di sostanze stupefacenti. La vicenda è approdato durante la scorsa riunione del Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica e pertanto il Questore di Bari, dr. Giuseppe Bisogno, ha disposto che il polmone verde cittadino di Andria venga tenuto sotto controllo.

Ed i frutti sono arrivati quest'oggi: oltre ad alcune persone trovate in possesso di modiche quantità di sostanze stupefacenti e di assuntori di droga, i primi denunciati a piede libero all'Autorità giudiziaria ed i secondi segnalati alla Prefettura per i provvedimenti amministrativi (revoca della patente di guida), numerose dosi di droga sono state rinvenute gettate tra le aiuole ed i cespugli, ma ritrovate dai cani dei servizi antidroga rispettivamente della Polizia di Stato, dell'Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, giunti per l'occasione.

La Polizia Locale ha invece effettuato verifiche ed elevate contravvenzioni al Codice della Strada mentre sono al vaglio alcune posizioni sospette di persone che usano veloci biciclette elettriche all'interno e nelle immediate vicinanze della stessa villa comunale.

Il servizio di ordine pubblico ha quindi ottenuto il suo obiettivo, ovvero quello di far sapere che qualunque spazio pubblico non può essere sottratto all'uso per cui è stato destinato, ovvero il godimento pacifico da parte della collettività, riaffermando nel contempo la presenza dello Stato.

Inutile aggiungere che tali controlli saranno adesso ripetuti anche in altre zone della città.
Blitz antidroga all'interno della villa comunaleBlitz antidroga all'interno della villa comunaleBlitz antidroga all'interno della villa comunaleBlitz antidroga all'interno della villa comunaleBlitz antidroga all'interno della villa comunaleBlitz antidroga all'interno della villa comunaleBlitz antidroga all'interno della villa comunaleBlitz antidroga all'interno della villa comunaleBlitz antidroga all'interno della villa comunaleBlitz antidroga all'interno della villa comunaleBlitz antidroga all'interno della villa comunale
  • polizia
  • polizia municipale andria
  • carabinieri andria
  • villa comunale andria
  • Droga
  • Polizia di Stato Andria
  • Gerardo Di Nunno
  • polizia locale
Altri contenuti a tema
Un anno senza Natalia...un angelo volato via a soli 42 anni Un anno senza Natalia...un angelo volato via a soli 42 anni La famiglia, gli amici ed i colleghi ricordano la giovane agente della Polizia Locale
Costituito ultimo componente del clan che gestiva lo spaccio di cocaina nella villa comunale Costituito ultimo componente del clan che gestiva lo spaccio di cocaina nella villa comunale L'uomo era sfuggito al blitz della Polizia di Stato di giovedì 11 luglio scorso
La Polizia di Stato presenta i nuovi distintivi di qualifica La Polizia di Stato presenta i nuovi distintivi di qualifica Cerimonia ufficiale svoltasi lo scorso 11 luglio a Roma
Concluso il recupero del materiale bellico: una persona risulta indagata Concluso il recupero del materiale bellico: una persona risulta indagata Intorno alle ore 13 di domenica 14 luglio si sono concluse le operazioni degli artificieri della Polizia di Stato
Pulisce ripostiglio e trova esplosivi e munizionamento da guerra: artificieri all'opera Pulisce ripostiglio e trova esplosivi e munizionamento da guerra: artificieri all'opera La zona è stata messa in sicurezza. Si tratta di una via centrale. Sul posto Polizia Locale
Il sindacato di Polizia denuncia: i nuovi gradi si sciolgono come neve al sole Il sindacato di Polizia denuncia: i nuovi gradi si sciolgono come neve al sole La replica del Viminale: "Nessuna segnalazione è giunta alla Direzione centrale per i Servizi tecnico logistici del Dipartimento P.S."
Maltempo: alberi abbattuti nella zona INPS e via Montegrappa Maltempo: alberi abbattuti nella zona INPS e via Montegrappa Sul posto personale dell'AndriaMultiservice e della Polizia Locale
Operazione antidroga della Polizia di Stato: il plauso del Commissario prefettizio Tufariello Operazione antidroga della Polizia di Stato: il plauso del Commissario prefettizio Tufariello "Sentiti ringraziamenti per il costante impegno nelle attività di prevenzione e repressione"
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.