riapertura attività regionali
riapertura attività regionali
Attualità

Avvio della Fase 2: il calendario delle riaperture delle attività

Il testo completo dell'ordinanza num. 237 con le linee guida emanate dalla Regione

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano ha emanato l'ordinanza numero 237 - in allegato- sulla riapertura delle attività economiche e produttive.

"Dal lunedi 18 maggio la Puglia riparte in sicurezza - dichiara Emiliano - Ora più che mai è importante mantenere alta l'attenzione, utilizzare le mascherine negli ambienti chiusi o quando si sta con altre persone, mantenere il distanziamento sociale, lavarsi spesso le mani".

Con le linee guida regionali, da domani lunedì 18 maggio potranno riaprire: negozi, mercati, bar, ristoranti, parrucchieri, centri estetici, tatuatori, alberghi, strutture ricettive all'aria aperta, zoo e campeggi.

Da lunedì 25 maggio potranno riaprire: stabilimenti balneari e spiagge libere, palestre, piscine, centri sportivi, musei, biblioteche, archivi.

Resta in vigore sino al 2 giugno 2020 l'obbligo di quarantena di 14 giorni per tutte le persone che rientrano in Puglia da altre regioni, per soggiornare continuativamente nel proprio domicilio abitazione o residenza, e l'obbligo di comunicarlo immediatamente compilando il modulo sul portale della Regione Puglia o al proprio medico o all'operatore di sanità pubblica.

Dal 18 al 25 maggio 2020 sono prorogati gli effetti dell'art. 3 dell'ordinanza 221 del 6 maggio 2020 (attività sportiva all'aria aperta).

In allegato il testo completo dell'ordinanza num. 237 con le linee guida per la riapertura delle attività economiche e produttive: attività turistiche (stabilimenti balneari e spiagge), strutture ricettive all'aria aperta, commercio al dettaglio, parchi zoologici, musei, archivi e biblioteche, palestre, piscine, ristorazione, servizi alla persona, strutture ricettive, uffici aperti al pubblico.

L'ordinanza è corredata anche dal Monitoraggio Fase2, Report settimanale (08/05-14/05) della Regione Puglia.
ordinanza regionale n. 237ordinanza regionale n. 237
  • Mercato
  • regione puglia
  • mercato ortofrutticolo
  • ristorazione
Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutte le notizie sulla pandemia che ha cambiato il mondo

977 contenuti
Altri contenuti a tema
Covid 19: quattro i casi accertati oggi in Puglia Covid 19: quattro i casi accertati oggi in Puglia Ma per fortuna non si registrano decessi. Nessun caso nella provincia Bat
Alla Biblioteca diocesana assegnato un mln di euro grazie all'avviso della Regione sui Beni Ecclesiastici Alla Biblioteca diocesana assegnato un mln di euro grazie all'avviso della Regione sui Beni Ecclesiastici Presidio culturale del territorio, potrà adesso realizzare il potenziamento dell'offerta dei servizi al pubblico
Elezioni: Parità di genere, approvato il disegno di legge dalla Regione Puglia Elezioni: Parità di genere, approvato il disegno di legge dalla Regione Puglia “Ogni elettore dispone di un voto di lista e ha facoltà di attribuire massimo due preferenze, di cui una riservata a un candidato di sesso diverso"
Al Comune di Andria 670mila euro per interventi di edilizia scolastica Al Comune di Andria 670mila euro per interventi di edilizia scolastica Sono destinati all' adeguamento di spazi e aule in conseguenza dell’emergenza sanitaria da Covid-19
Puglia ancora free covid: nessun contagio e decesso nel bollettino odierno Puglia ancora free covid: nessun contagio e decesso nel bollettino odierno Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 196.070 test
Ferrotramviaria: nuovi orari dall'8 luglio con l'obbligo di mascherina a bordo Ferrotramviaria: nuovi orari dall'8 luglio con l'obbligo di mascherina a bordo I mezzi sono regolarmente sanificati per il contrasto e il contenimento del virus Covid-19
Anche la Murgia osservata speciale della campagna 2020 anti incendi boschivi Anche la Murgia osservata speciale della campagna 2020 anti incendi boschivi Già oltre 700 gli episodi verificatisi quest'anno. Carabinieri forestali: «Individuate 13 aree sensibili sul territorio»
Microprestito della Regione Puglia, nella Bat ammesse 106 aziende per € 2mln e 540 mila di agevolazioni Microprestito della Regione Puglia, nella Bat ammesse 106 aziende per € 2mln e 540 mila di agevolazioni Sono in tutto 1800 le imprese già beneficiarie degli aiuti, per oltre 10mila domande presentate
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.