Avis Andria
Avis Andria
Associazioni

Avis, donazione straordinaria pomeridiana di plasma lunedì 1 aprile

Apertura del Centro Trasfusionale dell'Ospedale "Bonomo" dalle ore 8 alle ore 17

Appuntamento con il "Plasma day" lunedì 1° aprile, con donazioni non stop dalle ore 8.00 alle ore 17.00 presso il Centro Trasfusionale dell'Ospedale "Bonomo". Giornate come quella del 1° aprile sono iniziative di grande valore, perché estendono anche al pomeriggio la disponibilità a donare, agevolando i donatori e potenziando la donazione in particolare del plasma, una donazione che non abbassa le riserve di ferro e può essere effettuata addirittura ogni 14 giorni. La Plasmaferesi è particolarmente indicata per le donne in età fertile, per gli sportivi, per i donatori che possono donare senza dover ridurre troppo le riserve di ferro e soprattutto per i donatori di gruppo sanguigno AB.

Per la donazione pomeridiana di plasma occorre osservare semplici accorgimenti; per il pranzo sono consigliati: pasta in bianco, carne o pesce ai ferri oppure arrosto, insalata, pane, caffè con poco zucchero e bere molta acqua. È inoltre importantissimo evitare i latticini, gli alcolici e i dolci. L'intervallo tra il pasto e la donazione deve essere almeno di 2 ore. Ricordiamo che il plasma donato viene utilizzato per la produzione di molti farmaci salvavita, come i fattori della coagulazione e le immunoglobuline. Si può prenotare la donazione direttamente al Centro Trasfusionale dell'ospedale Bonomo o telefonando allo 0883/299356.

Donare il sangue e il plasma è un modo concreto di esprimere la solidarietà verso il prossimo perché salva la vita ai pazienti; fare questo gesto di solidarietà fa bene anche agli stessi donatori, perché ogni volta vengono effettuati i controlli necessari ad appurare lo stato di buona salute di chi dona.
  • Avis
Altri contenuti a tema
Servizio Civile 2021/2022, tre posti disponibili per l'Avis Comunale di Andria Servizio Civile 2021/2022, tre posti disponibili per l'Avis Comunale di Andria Il progetto “Ti invito a donare - SUD” durerà 12 mesi. La domanda va presentata entro il 26 gennaio
Avis di Andria, il presidente Berardino: «Soddisfatti per l'impegno enorme profuso in questo anno» Avis di Andria, il presidente Berardino: «Soddisfatti per l'impegno enorme profuso in questo anno» La sezione cittadina ha incontrato i propri associati in una serata speciale caratterizzata dallo spettacolo teatrale del Centro Zenith
Traguardo speciale per l'Avis di Andria che celebra il 30° anniversario della fondazione Traguardo speciale per l'Avis di Andria che celebra il 30° anniversario della fondazione I soci si sono riuniti nella Chiesa Cattedrale per la S. Messa, presieduta dal vescovo mons. Luigi Mansi
L'Avis di Andria celebra il 30° anniversario della nascita L'Avis di Andria celebra il 30° anniversario della nascita Domattina la celebrazione eucaristica nella Chiesa Cattedrale
Diminuite le scorte di sangue: con l'estate del post covid appello alla donazione Diminuite le scorte di sangue: con l'estate del post covid appello alla donazione AVIS comunale: "La pandemia ha causato una contrazione delle donazioni di oltre il 25%"
Momenti di benessere fisico per i donatori Avis di Andria Momenti di benessere fisico per i donatori Avis di Andria Iniziativa rivolte a diffondere consapevolezza sui concetti di prevenzione e benessere fisico
Giornata Mondiale del Donatore di Sangue: domenica 13 giugno raccolta straordinaria AVIS al "Bonomo" Giornata Mondiale del Donatore di Sangue: domenica 13 giugno raccolta straordinaria AVIS al "Bonomo" Palazzo di Città, a partire dalle ore 20 di lunedì 14 illuminato con fasci di luce di colore rosso
Il Sindaco Bruno incontra a Palazzo di Città i vertici andriesi dell'Avis Il Sindaco Bruno incontra a Palazzo di Città i vertici andriesi dell'Avis Il Primo Cittadino rivolge un appello alla cittadinanza per contribuire con la donazione di sangue
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.