Avis Andria
Avis Andria
Associazioni

Avis, donazione straordinaria pomeridiana di plasma lunedì 1 aprile

Apertura del Centro Trasfusionale dell'Ospedale "Bonomo" dalle ore 8 alle ore 17

Appuntamento con il "Plasma day" lunedì 1° aprile, con donazioni non stop dalle ore 8.00 alle ore 17.00 presso il Centro Trasfusionale dell'Ospedale "Bonomo". Giornate come quella del 1° aprile sono iniziative di grande valore, perché estendono anche al pomeriggio la disponibilità a donare, agevolando i donatori e potenziando la donazione in particolare del plasma, una donazione che non abbassa le riserve di ferro e può essere effettuata addirittura ogni 14 giorni. La Plasmaferesi è particolarmente indicata per le donne in età fertile, per gli sportivi, per i donatori che possono donare senza dover ridurre troppo le riserve di ferro e soprattutto per i donatori di gruppo sanguigno AB.

Per la donazione pomeridiana di plasma occorre osservare semplici accorgimenti; per il pranzo sono consigliati: pasta in bianco, carne o pesce ai ferri oppure arrosto, insalata, pane, caffè con poco zucchero e bere molta acqua. È inoltre importantissimo evitare i latticini, gli alcolici e i dolci. L'intervallo tra il pasto e la donazione deve essere almeno di 2 ore. Ricordiamo che il plasma donato viene utilizzato per la produzione di molti farmaci salvavita, come i fattori della coagulazione e le immunoglobuline. Si può prenotare la donazione direttamente al Centro Trasfusionale dell'ospedale Bonomo o telefonando allo 0883/299356.

Donare il sangue e il plasma è un modo concreto di esprimere la solidarietà verso il prossimo perché salva la vita ai pazienti; fare questo gesto di solidarietà fa bene anche agli stessi donatori, perché ogni volta vengono effettuati i controlli necessari ad appurare lo stato di buona salute di chi dona.
  • Avis
Altri contenuti a tema
Donare #èsemprebello: un contest fotografico per promuovere la donazione di sangue e vincere la musica di Coez Donare #èsemprebello: un contest fotografico per promuovere la donazione di sangue e vincere la musica di Coez Una originale iniziativa anche a favore promozione e valorizzazione delle bellezze del territorio della Provincia Bat
Giornata Mondiale del Donatore di Sangue: l'AVIS allestisce un'autoemoteca in Piazza Umberto I Giornata Mondiale del Donatore di Sangue: l'AVIS allestisce un'autoemoteca in Piazza Umberto I Personale medico specializzato a disposizione di chiunque vorrà effettuare una donazione di sangue
Nasce ad Andria l'Associazione di volontariato "AdiscoVitaallaVita" Nasce ad Andria l'Associazione di volontariato "AdiscoVitaallaVita" Tra i soci fondatori il prof. Buongiorno, le prof.sse Lotito, Mintrone e Di Schiena, la biologa Di Bisceglie, il commercialista Civita, e la dott. infermiera Colonnata
Ad Andria Avis e Onda d’Urto uniti contro il cancro e a favore delle donazioni di sangue Ad Andria Avis e Onda d’Urto uniti contro il cancro e a favore delle donazioni di sangue Un modo divertente per un programma di educazione sanitaria con “Sei in vena di…..”
Venerdì 31 maggio, in scena l'iniziativa "Sei in vena di……" Venerdì 31 maggio, in scena l'iniziativa "Sei in vena di……" Un evento promosso dall’Avis di Andria e da Onda d’urto, uniti contro il cancro onlus
Avis Andria: donazione sangue presso la Scuola "Giovanni Paolo II" Avis Andria: donazione sangue presso la Scuola "Giovanni Paolo II" In programma venerdì 17 maggio, dalle ore 9 alle 12 presso il cortile interno, situato da via Fucà
Una domenica di corsa con il Gruppo Sportivo Ciclo Avis di Andria Una domenica di corsa con il Gruppo Sportivo Ciclo Avis di Andria Grande partecipazione alla ciclopasseggiata
Ad Andria la 13^ pedalata ecologica “Avis in Bici e Bimbi in Bici” Ad Andria la 13^ pedalata ecologica “Avis in Bici e Bimbi in Bici” Raduno previsto domenica 5 maggio alle ore 9.00 in Piazza Vittorio Emanuele II
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.