Palasport Andria
Palasport Andria
Sport

Aumentano le tariffe per l'utilizzo degli impianti sportivi comunali

Delibera del Commissario Tufariello, a seguito del ricorso alla procedura di riequilibrio finanziario pluriennale

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Nuovi costi gravano sulle società sportive andriesi. Con la delibera n°60 del 25 maggio 2020, il Commissario Straordinario Tufariello, a seguito del ricorso alla procedura di riequilibrio finanziario pluriennale, ha disposto l'aumento delle tariffe orarie e giornaliere per quanto riguarda l'utilizzo degli impianti sportivi comunali di competenza del Settore 5, che nello specifico sono i seguenti: Palasport di viale Germania, Stadio Degli Ulivi, Polivalente di Via La Specchia, Polivalente di via delle Querce, Stadio Sant'Angelo dei Ricchi, Campo Polivalente ex Pista di Pattinaggio, Polivalente di San Valentino, Campo di calcio a 5 presso la Villa Comunale.

Vediamo nello specifico le tariffe previste dalla delibera.

Per l'utilizzo del Palasport, il costo giornaliero per una manifestazione sportiva ammonta a 700 euro, 1000 se è previsto l'ingresso con biglietto. Per manifestazioni extrasportive la cifra sale a 3000 euro giornalieri, 2000 per eventi di altro tipo quali, per esempio, Fiere e congressi. La tariffa oraria per gare ufficiali nell'impianto centrale va dai 150 ai 200 euro, in base alla durata della gara (2 o 3 ore). Costi maggiorati anche per lo stadio Degli Ulivi: per una gara ufficiale, la tariffa oraria è di 160 euro nella fascia diurna, costo che aumenta a 280 euro nella fascia notturna per l'utilizzo dell'illuminazione artificiale. La tariffa giornaliera per una manifestazione sportiva ammonta a 1000 euro; per eventi extrasportivi, invece, il costo è di 5200 euro giornalieri. Per quanto attiene allo stadio Sant'Angelo dei Ricchi, si va dai 100 ai 200 euro orari per le gare ufficiali; la tariffa giornaliera per manifestazioni sportive ammonta a 350 euro e per eventi extrasportivi il costo è lo stesso dello stadio Degli Ulivi, ovvero 5200 euro giornalieri. Per l'utilizzo delle attrezzature di atletica leggera e della pista, il costo per le associazioni di atletica (con utilizzo di docce e spogliatoi) è di 10 euro giornalieri; stessa tariffa per il campo di calcio a 5 nella Villa Comunale. Al termine, la delibera del Commissario Tufariello precisa che l'utilizzo degli impianti sportivi comunali da parte delle scuole statali primarie e secondarie di 1° e 2° grado prevede l'esenzione.
  • Impianti sportivi andriesi
Altri contenuti a tema
Regione, Sport: 3 mln di euro per contributi a fondo perduto a favore di associazioni e società sportive Regione, Sport: 3 mln di euro per contributi a fondo perduto a favore di associazioni e società sportive Una apposita piattaforma online in funzione da lunedì 29 giugno
Le Società Sportive Andriesi lanciano l’allarme: “Mancanza di dialogo con l’Amministrazione Commissariale” Le Società Sportive Andriesi lanciano l’allarme: “Mancanza di dialogo con l’Amministrazione Commissariale” "Riscontrata una totale mancanza di volontà per trovare una soluzione condivisa"
Regione ammette a finanziamento impianto sportivo Parrocchia San Giuseppe Artigiano Regione ammette a finanziamento impianto sportivo Parrocchia San Giuseppe Artigiano Sono 102 i beneficiari in tutta la Regione per complessivi otto milioni di euro
Antonio Nanni:” L'amministrazione comunale poteva intervenire prima sulla gestione della piscina comunale” Antonio Nanni:” L'amministrazione comunale poteva intervenire prima sulla gestione della piscina comunale” Ieri pomeriggio conferenza stampa per fare il punto della situazione sulla complessa situazione della struttura sportiva comunale
Prorogati i termini del bando per il piano dell'impiantistica sportiva Prorogati i termini del bando per il piano dell'impiantistica sportiva Si tratta del primo del genere in Italia per lo sport e la qualità urbana
Iscrizioni al via per l'iniziativa "CONI Ragazzi" Iscrizioni al via per l'iniziativa "CONI Ragazzi" Numerose le associazioni sportive cittadine aderenti all'iniziativa
Allenarsi ad Andria (non) si può, la denuncia di un cittadino Allenarsi ad Andria (non) si può, la denuncia di un cittadino Aumenta l'affitto delle strutture ma diminuiscono i servizi
Le precarie condizioni degli impianti sportivi andriesi Le precarie condizioni degli impianti sportivi andriesi Dal Palasport ai polivalenti, urgono interventi di manutenzione
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.