confcommercio
confcommercio
Vita di città

Attività storiche, la Regione valorizza l'imprenditoria di Puglia

Negozi, botteghe e locali per narrare l'economia pugliese

La Regione Puglia con la Legge regionale n. 30 del 2021 intende valorizzare le attività storiche e di tradizione pugliesi: negozi, botteghe e locali storici. Con l'istituzione dell'albo, la Regione intende premiare le attività caratterizzate da: continuità nel tempo della gestione, dell'insegna e della merceologia offerta, collocazione in strutture di pregio o contesti urbani di particolare interesse, mantenimento di arredi attrezzature storiche, legame fra la tipologia dell'offerta e il contesto locale.
Confcommercio Provincia di Bari – Bat attraverso il suo Centro di Assistenza Tecnica comunica che è possibile presentare domanda per il riconoscimento delle attività storiche e di tradizione pugliese. L'obiettivo del riconoscimento è quello di valorizzare le attività storiche, che da almeno 30 anni e fino a 70 anni e oltre, con continuità nel tempo hanno mantenuto l'insegna dell'attività e della merceologia offerta, possibilmente nella stessa sede fisica o sedi diverse nello stesso territorio, in uno degli ambiti previsti, tra i quali commercio, ristorazione e artigianato.
"La nostra città conta un numero importante di attività storiche che rappresentano un vasto patrimonio economico e di tradizioni socioculturali. La Regione riconosce e sostiene, in collaborazione con i comuni, le attività che costituiscono testimonianza della storia, della cultura e della tradizione imprenditoriale locale e regionale. Presso la sede di Confcommercio Andria dunque è possibile richiedere assistenza" commenta Claudio Sinisi, presidente della Confcommercio di Andria.
Per info: 0883/1955204 – 328/5790935
andria@confcommerciobari.it
  • confcommercio
Altri contenuti a tema
Le eccellenze del territorio verso la Florida, ad Andria la storia dello chef Francesco Mucci Le eccellenze del territorio verso la Florida, ad Andria la storia dello chef Francesco Mucci Il 27 settembre alle ore 17, presso Nymphaeum Ricevimenti incontro per concretizzare un grande progetto di esportazione di prodotti della provincia Bat
Cari gas e energia, Confcommercio: "Siamo con commercianti e imprenditori" Cari gas e energia, Confcommercio: "Siamo con commercianti e imprenditori" "Portiamo avanti azioni comuni con i giusti interlocutori. A poco giovano le azioni individuali"
Elezioni politiche, Confcommercio Bari-Bat: «Politica superi emergenza che minaccia la ripresa» Elezioni politiche, Confcommercio Bari-Bat: «Politica superi emergenza che minaccia la ripresa» L'appello di Ambrosi ai partiti: «Concentrare risorse su azioni per dare stabilità all’intero territorio»
Nuove tecnologie: un fondo acquisto macchinari ristorazione Nuove tecnologie: un fondo acquisto macchinari ristorazione Confcommercio promuove misura ministeriale
Caro-bollette, Confcommercio Andria: “Attività sotto torchio, è la mazzata finale” Caro-bollette, Confcommercio Andria: “Attività sotto torchio, è la mazzata finale” Il presidente Claudio Sinisi e componente della giunta Bari-Bat di Confcommercio lancia l’sos e chiede interventi alla politica: “Serve un tetto ai prezzi di gas ed energia”
Mercato settimanale, Scarcelli (Fiva Confcommercio): "E' tempo di pensare ad un suo cambiamento strutturale" Mercato settimanale, Scarcelli (Fiva Confcommercio): "E' tempo di pensare ad un suo cambiamento strutturale" "Un tempo era il mercato più allettante del circondario, dove tutti gli altri Comuni prendevano spunto"
Caro energia: il 31 agosto incontro ad Andria con gli operatori commerciali Caro energia: il 31 agosto incontro ad Andria con gli operatori commerciali Appuntamento presso la sede cittadina di Confcommercio, alle ore 16 in via Nicola Pisano, 60
Pertuso, FIPE Confcommercio Bari Bat: "Bollette alle stelle esposte in vetrina. Aumenti arrivati al +300%" Pertuso, FIPE Confcommercio Bari Bat: "Bollette alle stelle esposte in vetrina. Aumenti arrivati al +300%" "Non solo menù, prezzi, foto ma anche bollette. Sempre di più le attività in sofferenza"
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.