Medico
Medico
Politica

Assunzioni sanità, Marmo e Gatta: "Passerella Emiliano indecorosa, non ha meriti!"

"Non ci stiamo ad assistere a queste trovate demagogiche ed eticamente censurabili"

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Sulle recenti assunzioni sanità, ecco una nota dei consiglieri regionali di Forza Italia, Nino Marmo e Giandiego Gatta.

"Senza etica, il comportamento di Emiliano è semplicemente vergognoso: organizza "cerimonie" per la firma dei contratti a tempo indeterminato nella sanità come se fosse un merito. La campagna elettorale è iniziata nel modo peggiore, il più scorretto nei confronti dei cittadini. Lunedì toccherà ai 150 neo dipendenti della Sanitaservice di Foggia, dopo un tour già avviato su tutto il territorio regionale. Nessun governatore si è mai sognato di fare una cosa del genere, spacciandosi come l'artefice della realizzazione del sogno professionale di alcuni. In questo caso, non si tratta affatto di merito: ci sono assunzioni "in blocco" perché, a causa della cattiva gestione del centrosinistra, non è stato possibile farle gradualmente ed ora siamo in grave carenza di personale. Siamo felici per coloro che avranno, finalmente, un posto di lavoro stabile, ma non ci stiamo ad assistere a queste trovate demagogiche ed eticamente censurabili di chi, giocando con la buona fede dei nostri giovani, vuole lasciar credere di avere dato risposte alle loro ansie ed aspettative, senza averne merito".
  • Sanità
  • regione puglia
  • michele emiliano
  • operatore socio sanitario
  • Infermieri e assistenti sanitari
Altri contenuti a tema
Sanità: si rafforza in Puglia e nella Bat la rete di terapia intensiva e subintensiva Sanità: si rafforza in Puglia e nella Bat la rete di terapia intensiva e subintensiva Nella sesta provincia diventano 56 i posti intensivi e 27 quelli a semintensiva
Puglia del vino, più soldi alle distillazioni: “Vittoria degli agricoltori pugliesi” Puglia del vino, più soldi alle distillazioni: “Vittoria degli agricoltori pugliesi” Alle cantine pugliesi, altri 2,8 milioni di euro da parte della Regione, Cia Puglia: “Quella del 2020 è l’annata agricola peggiore degli ultimi 20 anni”
Sanità, Marmo: “Esenzione ticket per diagnosi precoce per tumore e rete di assistenza per la cura del linfedema" Sanità, Marmo: “Esenzione ticket per diagnosi precoce per tumore e rete di assistenza per la cura del linfedema" Nota del candidato sindaco di Andria, Nino Marmo
Nuovo sondaggio in vista delle regionali in Puglia: Emiliano avanti su Fitto, ma vince l'astensionismo Nuovo sondaggio in vista delle regionali in Puglia: Emiliano avanti su Fitto, ma vince l'astensionismo L'indagine di Troisi Ricerche srl riporta un 41 percento di popolazione intervistata indecisa o che non andrebbe al voto
Registrato in Puglia un caso positivo di covid 19 ma nessun decesso Registrato in Puglia un caso positivo di covid 19 ma nessun decesso La provincia Bat continua a restare covid free
Uil Puglia, incertezza sulla ripresa dell’anno scolastico: i dirigenti scolastici pugliesi si mobilitano Uil Puglia, incertezza sulla ripresa dell’anno scolastico: i dirigenti scolastici pugliesi si mobilitano Anche da Andria alla manifestazione di martedì 14 luglio con un sit-in a Bari. “Abbandonati al nostro destino”
Covid 19: quattro i casi accertati oggi in Puglia Covid 19: quattro i casi accertati oggi in Puglia Ma per fortuna non si registrano decessi. Nessun caso nella provincia Bat
Alla Biblioteca diocesana assegnato un mln di euro grazie all'avviso della Regione sui Beni Ecclesiastici Alla Biblioteca diocesana assegnato un mln di euro grazie all'avviso della Regione sui Beni Ecclesiastici Presidio culturale del territorio, potrà adesso realizzare il potenziamento dell'offerta dei servizi al pubblico
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.