Andria Multiservice
Andria Multiservice
Enti locali

Assemblea Sindacale alla AndriaMultiservice: «Ringraziamo il Sindaco ed il management»

Riunione indetta dalla USB Lavoro Privato

Venerdì 11 gennaio si è tenuta l'Assemblea sindacale, indetta dalla USB Lavoro Privato, alla AndriaMultiservice. L'assemblea era stata indetta per ragguagliare i lavoratori della società partecipata andriese, in merito alle decisioni assunte dal Comune dopo l'approvazione del così detto "piano di rientro" approvato lo scorso mese.

«All'assemblea, che ha visto la partecipazione della quasi totalità dei lavoratori, - dichiara Pierpaolo Corallo del Coordinamento regionale USB Puglia - hanno partecipato il Sindaco di Andria avv. Giorgino, l'Amministratore Unico della Società il dott. Martiradonna e il Direttore Generale il dott. Albanese. L'assemblea era stata convocata dall'USB per verificare lo stato dell'arte e invitare l'Amministrazione comunale (Socio unico) e l'Azienda a garantire la massima collaborazione e trasparenza in un anno importante è decisivo che ci aspetta.

Un anno in cui si dovrà nominare il nuovo management della Società e, cosa più importante, rinnovare i contratti con la AndriaMultiservice in scadenza al 31 dicembre 2019. Importanti e rassicuranti sono state le parole del Sindaco e dell'Azienda che garantiscono una forte attenzione pubblica sul futuro della Società. Altresì si è convenuto che, al termine dell'iter "burocratico" del Ministero dell'Economia, il Comune avvierà le procedure per gli affidamenti futuri "garantendo", laddove fosse possibile, contratti più duraturi. Ci sentiamo di ringraziare pubblicamente il Sindaco e il management della AndriaMultiservice per la partecipazione alla Assemblea e per la grande disponibilità nel confrontarsi con i lavoratori per garantire certezze e continuità».
  • multiservice
  • USB
Altri contenuti a tema
Mangia (USB): "Internalizzazione 118, giu’ le mani dalle Sanitaservice!" Mangia (USB): "Internalizzazione 118, giu’ le mani dalle Sanitaservice!" Il sindacato USB precisa alcuni punti espressi da politici regionali, quali Nino Marmo, su ipotesi di gestione del servizio Emergenza Urgenza
Viabilità, lavori in corso in via Pellegrino Rossi: divieti  al traffico fino al 30 settembre Viabilità, lavori in corso in via Pellegrino Rossi: divieti al traffico fino al 30 settembre Interventi di sigillatura, riquotamento e sostituzione zanelle
Miglioramento della qualità offerta, la nuova mission per la Soc. AndriaMultiservice S.p.A. Miglioramento della qualità offerta, la nuova mission per la Soc. AndriaMultiservice S.p.A. Come opereranno i nuovi vertici aziendali, nella società in house del Comune di Andria che si avvia al suo 20° anno di vita
Il Commissario Tufariello nomina i nuovi vertici dell'AndriaMultiservice. L'ing. Infante è il nuovo amministratore unico Il Commissario Tufariello nomina i nuovi vertici dell'AndriaMultiservice. L'ing. Infante è il nuovo amministratore unico Presidente del Collegio Sindacale la dott.ssa Michelina Leone
Palo della pubblica illuminazione abbattuto in via Sofocle Palo della pubblica illuminazione abbattuto in via Sofocle Sul posto la Polizia Locale ed il personale dell'AndriaMultiservice che lo ha posto in sicurezza
Corallo, Unione Sindacale di Base: "AndriaMultiservice quale futuro?" Corallo, Unione Sindacale di Base: "AndriaMultiservice quale futuro?" "Aprire, subito, un tavolo di confronto sul rinnovo dei contratti che vada oltre il già penalizzante "piano di rientro" del Comune"
Scade il 27 luglio il termine per presentare la domanda come amministratore della Soc. AndriaMultiservice Scade il 27 luglio il termine per presentare la domanda come amministratore della Soc. AndriaMultiservice Gli avvisi pubblici per il rinnovo degli organi societari sono affissi dal 12 luglio u.s. sull'albo pretorio del Comune di Andria
Per il vento forte cadono alberi su via Montegrappa e zona INPS Per il vento forte cadono alberi su via Montegrappa e zona INPS Sul posto la Polizia Locale, Servizio Ambiente ed AndriaMultiservice
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.