arresto
arresto
Cronaca

Arrestato dalla Polizia di Stato spacciatore nella zona di via Corato

Operazione della squadra di Polizia giudiziaria che ha sorpreso un pregiudicato 33enne in flagranza di reato

Un brillante intervento da parte del personale della squadra di Polizia Giudiziaria del locale Commissariato di P.S., agli ordini del vice Questore Gerardo Di Nunno, ha permesso di assicurare alla giustizia uno spacciatore pregiudicato che operava nella zona di via Corato.

L'intervento dei poliziotti è giunto a seguito di numerose segnalazioni circa lo smercio di stupefacenti del tipo cocaina nella zona di via Corato, diventata purtroppo da qualche tempo luogo di frequentazione di delinquenti e assuntori di sostanze stupefacenti. Agenti della squadra di Polizia giudiziaria erano impegnati ieri sera, venerdì 15 maggio, in un servizio di osservazione, quando intorno alle ore 20:45 individuavano una Opel Corsa grigia con a bordo un uomo ed una donna (poi rivelatisi dei conviventi), i quali si aggiravano in via Umberto Giordano. E' stato a quel punto che uno dei due equipaggi impegnati nell'appostamento, distante circa 15 metri dal luogo in cui si era fermato il veicolo, riusciva a verificare lo scambio di un qualcosa di colore bianco, ceduto dall'uomo seduto a lato passeggeri della Opel Corsa in cambio di alcune banconote consegnate da altro soggetto appiedato. Quest'ultimo, dopo aver ricevuto l'involucro lo riponeva nella tasca destra del pantaloncino e saliva a bordo di una VW Golf, allontanandosi in direzione di via Corato. Alla luce di quanto accaduto i poliziotti entravano in azione, bloccando l'uomo. Ad una perquisizione personale, veniva trovata nella stessa tasca dei pantaloncini, una dose di cocaina del peso di gr. 0,30.

Un secondo equipaggio del Commissariato di P.S., anche questo su auto civetta, si poneva invece alla ricerca della Opel Corsa individuata, che veniva fermata pochi minuti più tardi, in via Alfred Nobel. Identificato l'uomo alla guida come colui che aveva ceduto lo stupefacente, si accertava che si trattava di D.C.R., un 33enne pregiudicato locale.

Alla perquisizione che ne è seguita, veniva rinvenuta anche la somma contante di € 100 in banconote da 20, 10 e 5, frutto dello scambio della sostanza stupefacente, che veniva così sequestrata. Dopo le formalità di rito, previa autorizzazione dell'Autorità giudiziaria, l'uomo veniva tratto in arresto ed associato alla Casa circondariale di Trani.
  • polizia
  • Droga
  • Polizia di Stato Andria
  • Gerardo Di Nunno
Altri contenuti a tema
Questura di Andria: inaugurazione in diretta facebook Questura di Andria: inaugurazione in diretta facebook A partire dalle ore 9.50 di martedì 27 luglio
Getta dal balcone sostanza stupefacente: arrestato dai Carabinieri di Andria Getta dal balcone sostanza stupefacente: arrestato dai Carabinieri di Andria L'uomo è stato individuato ed arrestato a Canosa di Puglia
“Contro la droga, Viva la Vita”: iniziativa ad Andria dell'associazione L'Altrove “Contro la droga, Viva la Vita”: iniziativa ad Andria dell'associazione L'Altrove Azione di sensibilizzazione attiva per le vie del centro cittadino, il 16 luglio a partire dalle ore 18
Incontro di calcio Italia Spagna: attenzione ad evitare assembramenti negli spazi aperti al pubblico Incontro di calcio Italia Spagna: attenzione ad evitare assembramenti negli spazi aperti al pubblico Nella precedente disputa calcistica con il Belgio, sanzionate cinque persone ed un esercizio commerciale
Gianpaolo Patruno nuovo vicario del Questore di Reggio Emilia Gianpaolo Patruno nuovo vicario del Questore di Reggio Emilia Il 52enne Dirigente della Polizia di Stato è stato per lunghi anni responsabile del Commissariato di Andria
Arresto del giudice De Benedictis: dopo quelle di Andria, trovate altre armi a Ruvo di Puglia Arresto del giudice De Benedictis: dopo quelle di Andria, trovate altre armi a Ruvo di Puglia Erano nascoste nel locale di Antonio Serafino, già arrestato e più volte intercettato mentre parlava con l'ex gip di Bari
Due colpi falliti in altrettanti opifici industriali situati sull'Andria Trani Due colpi falliti in altrettanti opifici industriali situati sull'Andria Trani Continuano gli assalti per depredare mezzi movimento terra ed agricoli nella provincia Bat
Ennesimo incidente stradale urbano, ferito motociclista Ennesimo incidente stradale urbano, ferito motociclista E' accaduto al rondó Martiri di Nassirya, nei pressi di via Murge
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.