consiglio comunale Andria
consiglio comunale Andria
Enti locali

Approvato raddoppio ferroviario Andria-Barletta e la realizzazione di una Casa - Ospedale di Comunità

Nel corso della massima assise cittadina di ieri 28 febbraio

Nuova seduta di Consiglio Comunale ieri, giovedì 28 febbraio, su convocazione del Presidente Giovanni Vurchio. I punti all'ordine del giorno sono stati discussi ed approvati con le seguenti modalità.
Approvato all'unanimità il progetto definitivo in variante al vigente PRG sul raddoppio della tratta ferroviaria Andria-Barletta, come modificato a seguito della Conferenza di servizi, ovvero con due richieste: conservare le due case cantoniere ivi esistenti; non sopprimere il passaggio a livello presente lungo il percorso medesimo, come richiesto dalla Sovrintendenza in corso di Conferenza di servizi in quanto avrebbe significato l'interruzione del Tratturo. «Una circostanza – spiega l'assessore alla Visione Urbana Anna Maria Curcuruto - che è in realtà funzionale ai nostri agricoltori in quanto permette loro di accedere agevolmente ai propri fondi, laddove invece la sua eliminazione avrebbe signifcato creare un disagio. Un provvedimento importante quello approvato oggi perché questo raddoppio consente il potenziamento del sistema di trasporto grazie all'aumento della frequenza dei mezzi ferroviari».

Il consiglio ha approvato a maggioranza la realizzazione ad Andria di una Casa della Comunità - Ospedale di Comunità: in particolare è stato approvato ai soli fini urbanistici il Progetto definitivo in variante al vigente PRG ed adozione della variante urbanistica. Una doppia progettualità rientrante nelle misure previste dal PNRR. «E' importante aver dato questo contributo alla città – aggiunge l'assessore Curcuruto - Un progetto della Asl per un immobile da realizzare sul suolo di sua proprietà incluso in una maglia di espansione residenziale C3, al fine di realizzare un ospedale di comunità che possa accogliere le funzioni che la grande struttura ospedaliera non può ospitare, come la lungo degenza o la riabilitazione».

Il Consiglio ha provveduto infine ad approvare a maggioranza lo schema di convenzione finalizzato a consentire l'uso temporaneo dell'immobile di via Apuleio, di proprietà privata, a servizi di pubblica utilità per accoglienza e assistenza ai cittadini stranieri richiedenti protezione internazionale. Si tratta di una richiesta della Prefettura della Provincia Barletta Andria Trani, per un servizio territoriale sovracomunale rispetto alle quali le Amministrazioni sono chiamate a deliberare.

Rinviato, invece, ad altra seduta, per più ampia condivisione con le minoranze la discussione sull'ordine del giorno aggiuntivo, presentato dai gruppi consigliari di maggioranza (PD, AndriaLab 3, Andria Bene in Comune e Futura) relativo all'Autonomia differenziata.

  • Comune di Andria
  • Ferrovia Bari-Nord
  • interramento ferrovia bari nord andria
  • Consiglio comunale
  • Ferrotramviaria
Altri contenuti a tema
Nuovo ospedale di Andria. Di Bari (M5S): “Lunedì fondamentale la presenza nel consiglio comunale monotematico di tutti gli attori coinvolti” Nuovo ospedale di Andria. Di Bari (M5S): “Lunedì fondamentale la presenza nel consiglio comunale monotematico di tutti gli attori coinvolti” Si sono tenute oggi in III Commissione Sanità le audizioni sul nuovo ospedale di Andria. Presente anche la consigliera del M5S Grazia Di Bari
Castel del Monte, l'infopoint del Gal aperto ogni giorno Castel del Monte, l'infopoint del Gal aperto ogni giorno Nella struttura si promuovono i territori di Andria e Corato
Sicurezza stradale ad Andria, la Polizia Locale promuove incontri formativi nelle scuole  Sicurezza stradale ad Andria, la Polizia Locale promuove incontri formativi nelle scuole  Gli istituti, le date e gli orari dell'iniziativa del Comune
Bici elettriche e monopattini, fioccano le sanzioni ad Andria Bici elettriche e monopattini, fioccano le sanzioni ad Andria Assessore Colasuonno: "Regole ferree. Con la bella stagione, tornano a circolare in libertà e più numerose"
A Palazzo di Città la presentazione del libro “Lavoro e Produttività in Italia” A Palazzo di Città la presentazione del libro “Lavoro e Produttività in Italia” Questa sera, giovedì 11 Aprile 2024 alle ore 18:30 presso la Sala Consiliare
L' Aqp avvia interventi pianificati di sanificazione e lavaggio reti fognarie: I° ciclo deblattizzazione nella città di Andria L' Aqp avvia interventi pianificati di sanificazione e lavaggio reti fognarie: I° ciclo deblattizzazione nella città di Andria Una serie di interventi sono in corso, fino al 30 aprile 2024 ad esclusione dei sabati e delle domeniche
Raccolta rifiuti: 11 aprile, sciopero generale lavoratori comparto igiene ambientale. Possibili disagi in città Raccolta rifiuti: 11 aprile, sciopero generale lavoratori comparto igiene ambientale. Possibili disagi in città Garantiti i servizi essenziali previsti per legge e saranno ripristinati le eventuali disfunzioni nelle giornate successive
Il Pd Andria plaude alla Polizia locale per gli interventi contro gli spari notturni non autorizzati Il Pd Andria plaude alla Polizia locale per gli interventi contro gli spari notturni non autorizzati "Anche grazie alle continue sollecitazioni che provenivano dalle forze politiche e in particolar modo dal Sindaco"
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.