M5S
M5S
Politica

Anche Grazia Di Bari in lizza alle "Regionarie 5 Stelle"

Concorrerà per i cinque posti in lista alle prossime elezioni

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Domani, giovedì 20 febbraio, dalle 10 alle 19, tutti gli iscritti pugliesi al Movimento 5 Stelle potranno esprimere la loro preferenza sulla piattaforma Rousseau nelle Regionarie per l'individuazione dei candidati alla carica di consiglieri alle prossime elezioni regionali della Puglia, che dovrebbero svolgersi in primavera (molti indicano come data quella del 31 maggio, ma non vi è stata alcuna ufficializzione da parte del Ministero dell'Interno).

Complessivamente sono 92 i pretendenti alle 50 posizioni in lista: 25 dell'Area Metropolitana di Bari, 22 dalla provincia di Foggia, 14 dal tarantino, 13 della provincia di Lecce, 11 da quella di Brindisi mentre gli aspiranti candidati della Bat sono sette, per cinque posti a disposizione. Tutti i consiglieri regionali uscenti hanno deciso di rimettersi in corsa, compresa l'andriese Grazia Di Bari, unica eletta nella circoscrizione della sesta provincia.

L'elenco dei sette comprende due attivisti biscegliesi di lungo corso, il 51enne Giuseppe Acquaviva (detto Pippo) e Giuseppe Cosmai, meglio conosciuto come Pino, 52 anni, titolare di una nota attività di ristorazione, entrambi nel Movimento 5 Stelle da diversi anni.

Concorreranno ai cinque posti in lista, come dicevamo sette candidati: oltre all'uscente Grazia Di Bari, 46 anni, la trinitapolese Mariapia Sarcina (27 anni), la barlettana Stefania Elia Doronzo (35 anni), i tranesi Andrea Bartucci (58 anni) e Sante Giusto (48 anni), con gli attivisti biscegliesi Giuseppe Acquaviva (detto Pippo) di 51 anni ed il 52enne Giuseppe Cosmai, detto Pino.
  • grazia di bari
  • M5S Puglia
Altri contenuti a tema
Sicurezza, salute, mobilità: il candidato sindaco Michele Coratella presenta il suo programma Sicurezza, salute, mobilità: il candidato sindaco Michele Coratella presenta il suo programma Questa mattina la conferenza stampa nella sede del Movimento 5 Stelle. In serata l'incontro con i cittadini
1 L'avv. Michele Coratella, candidato Sindaco M5S si presenta alla città L'avv. Michele Coratella, candidato Sindaco M5S si presenta alla città Manifestazione venerdì 10 luglio, ore 19:30 in viale Crispi angolo via Regina Margherita
Consiglio regionale: approvata mozione per erogazione in tutte le Asl del servizio mensa e buoni pasto Consiglio regionale: approvata mozione per erogazione in tutte le Asl del servizio mensa e buoni pasto La mozione presentata dalla consigliera Grazia Di Bari (M5S) e sottoscritta da tutti i capigruppo
Doppia preferenza di genere: il M5S presenta proposta di legge Doppia preferenza di genere: il M5S presenta proposta di legge “Stanchi dei giochetti della maggioranza. Serve adeguarsi alla normativa nazionale o rischiamo regionali non valide”
Di Bari (M5S) scrive a Lodispoto per avere informazioni su tutti gli edifici scolastici della provincia Di Bari (M5S) scrive a Lodispoto per avere informazioni su tutti gli edifici scolastici della provincia Dopo la chiusura dell'istituto "Cassandro-Fermi-Nervi" di Barletta
Trasporto locale, Di Bari (M5S): "Esultare quando i licenziamenti sono stati scongiurati, non prima" Trasporto locale, Di Bari (M5S): "Esultare quando i licenziamenti sono stati scongiurati, non prima" "Tutti gli andriesi hanno bisogno di un servizio efficiente. Per questo risultato ci batteremo", sottolinea la consigliera pentastellata
Buoni pasto al personale sanitario, M5S: “Serve un intervento immediato per l’erogazione in tutte le Asl” Buoni pasto al personale sanitario, M5S: “Serve un intervento immediato per l’erogazione in tutte le Asl” Lo chiedono i consiglieri regionali pentastellati Grazia Di Bari, Marco Galante e Antonella Laricchia
Sanità, Di Bari (M5S): "Piano di Riordino inadeguato. Bene l'utilizzo dei PTA come Trani e Canosa" Sanità, Di Bari (M5S): "Piano di Riordino inadeguato. Bene l'utilizzo dei PTA come Trani e Canosa" La consigliera regionale ha partecipato ieri alla riunione della Commissione regionale sulla Sanità
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.