Carabinieri dei Nas
Carabinieri dei Nas
Cronaca

Alimenti avariati pronti per essere immessi sul mercato: intervento dei Carabinieri dei Nas

Si tratta di ben due tonnellate e mezzo di prodotto. Ben 13 le sanzioni comminate

Nell'ambito di servizi condotti in campo nazionale, a seguito dei casi di intossicazione da Listeria connessi con il consumo di alimenti crudi o a ridotta cottura, i Carabinieri del NAS di Bari hanno svolto attività ispettive nei settori della produzione e lavorazione di prodotti caseari, carnei, ittici ed esercizi di somministrazione. Nel complesso, nelle provincie di Bari e Bat, sono stati sottoposti a sequestro amministrativo Kg. 2.572 di alimenti vari, pari ad un valore di € 109.200, mentre 9 titolari di strutture sono stati segnalati alle competenti autorità sanitarie.

In totale sono state comminate 13 sanzioni amministrative per un valore di € 13.500. In particolare, presso un'industria di lavorazione carni di Palo del Colle (BA), i militari hanno proceduto al sequestro di circa 1.800 kg di carne suina e bovina, mentre presso un'azienda ittica di Bari ed un caseificio di Bisceglie hanno sequestrato rispettivamente kg. 100 di gamberi rosa e più di 110 kg. di formaggi, tutti privi di etichettatura e di indicazioni utili a garantirne la tracciabilità, requisito indispensabile previsto dalle normative per documentarne la provenienza in caso di contaminazione. Nel corso dei controlli, si è proceduto anche al prelievo di campioni di alimenti, che sono stati inviati ai laboratori dell'Istituto Zooprofilattico Sperimentale di Puglia e Basilicata - Sezione di Putignano.
  • carabinieri nas
  • sequestro alimenti
  • alimentazione
  • Alimentari surgelati
Altri contenuti a tema
Bar e macellerie nel mirino dei Carabinieri: oltre 5mila euro di sanzioni e 20 kg di carni sequestrate Bar e macellerie nel mirino dei Carabinieri: oltre 5mila euro di sanzioni e 20 kg di carni sequestrate Salubrità e tracciabilità nelle verifiche effettuate dai militari della Compagnia di Andria unitamente ai colleghi del NAS
Tutela degli anziani nelle festività: anche in Puglia controllate strutture dai Carabinieri dei Nas Tutela degli anziani nelle festività: anche in Puglia controllate strutture dai Carabinieri dei Nas Complessivamente sono state ispezionate 607 attività socio-sanitarie ed assistenziali
I Carabinieri dei Nas sequestrano ad Andria giocattoli e articoli natalizi I Carabinieri dei Nas sequestrano ad Andria giocattoli e articoli natalizi L'intervento è avvenuto nel corso di attività ispettive eseguite anche presso alcune aziende commerciali di Bari e Monopoli
Nuovo appuntamento con la Condotta "Castel del Monte" Nuovo appuntamento con la Condotta "Castel del Monte" Riprendono i percorsi della conoscenza enogastronomica, con l'amabile anfitrione Nicola De Corato
Cibo sintetico: cresce la mobilitazione in Puglia Cibo sintetico: cresce la mobilitazione in Puglia Gli alimenti costruiti in laboratorio potrebbe presto inondare i mercati sulla spinta delle multinazionali e dei colossi dell'hi tech
Controlli dei carabinieri agli esercizi commerciali di Andria in vista delle prossime festività natalizie Controlli dei carabinieri agli esercizi commerciali di Andria in vista delle prossime festività natalizie In ausilio i reparti specializzati del Nucleo Antifalsificazione e Sanità (N.A.S.) e del Nucleo Ispettorato del Lavoro (N.I.L.)
Oltre 440mila famiglie pugliesi a rischio alimentare: cresce la solidarietà con la spesa sospesa Oltre 440mila famiglie pugliesi a rischio alimentare: cresce la solidarietà con la spesa sospesa Il balzo dell'inflazione costerà alle famiglie pugliesi 1 miliardo di euro in più solo per la tavola nel 2022
Maschere di Halloween ed addobbi natalizi sequestrati nella Bat dai Carabinieri del Nas Maschere di Halloween ed addobbi natalizi sequestrati nella Bat dai Carabinieri del Nas I titolari delle attività sono state comminate sanzioni amministrative per complessivi 6.000 Euro
© 2001-2023 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.