Anche ad Andria, Coldiretti raccoglie firme contro il cibo anonimo
Anche ad Andria, Coldiretti raccoglie firme contro il cibo anonimo
Vita di città

Agricoltori dalla Puglia in piazza a Bruxelles

In centinaia della Coldiretti

Sono centinaia gli agricoltori che anche dalla Puglia scendono in piazza a Bruxelles con una grande mobilitazione di migliaia di agricoltori italiani della Coldiretti per chiedere alle istituzioni europee risposte immediate e strumenti certi per cambiare le regole che minacciano la sopravvivenza del settore, tra norme capestro e regolamenti inadeguati che fanno aumentare i costi a carico delle aziende deprimendo la produzione nazionale a beneficio delle importazioni dall'estero.
L'appuntamento è fissato per oggi, lunedì 26 febbraio, a Bruxelles, in occasione della discussione del Consiglio dei Ministri agricoli dell'Ue sulla semplificazione della Politica Agricola Comune (Pac).
A partire dalle ore 9,30, in concomitanza dei lavori, si terrà la manifestazione organizzata da Coldiretti che partirà dalla Stazione Luxembourg per raggiungere Rue de la Loi, nei pressi della Commissione e del Consiglio europei. Al fianco del presidente Prandini, si riuniranno contadini e allevatori di tutta Italia per manifestare la loro contrarietà a norme europee che minano il comparto agricolo.
In piazza saranno presenti anche le associazioni di categoria provenienti da diverse parti dell'Unione Europea, tra cui la Spagna (Asaja), il Portogallo (Cap), il Belgio (Fwa), che si uniranno alla Coldiretti per trasformare le proteste in proposte concrete.
  • coldiretti
Altri contenuti a tema
Allarme gelate per ortaggi, frutta e vigneti per le province Bat, Foggia e Bari Allarme gelate per ortaggi, frutta e vigneti per le province Bat, Foggia e Bari Ad affermarlo è la Coldiretti Puglia, in riferimento alla morsa del freddo repentino che ha stretto la Puglia
Criticità carburante agricolo ad Andria: Coldiretti Puglia chiede l'intervento del Prefetto Riflesso Criticità carburante agricolo ad Andria: Coldiretti Puglia chiede l'intervento del Prefetto Riflesso A denunciare la grave criticità della situazione è la stessa organizzazione degli agricoltori pugliesi
In Puglia raddoppia in 10 anni il vigneto bio con 4.420 operatori In Puglia raddoppia in 10 anni il vigneto bio con 4.420 operatori È quanto afferma Coldiretti Puglia, con l’analisi sulla base dei dati Sinab
Peronospora: anche per il territorio di Andria riconosciuto lo stato di calamità Peronospora: anche per il territorio di Andria riconosciuto lo stato di calamità Secondo Coldiretti oltre 1/3 produzioni perse nel 2023 in Puglia
Pasquetta: Più gettonati picnic e gite fuori porta. In agriturismo passeggiate in uliveti e boschi didattici Pasquetta: Più gettonati picnic e gite fuori porta. In agriturismo passeggiate in uliveti e boschi didattici Analisi di Coldiretti Puglia per la Pasquetta, che evidenzia la voglia di evasione dei cittadini in occasione del Lunedì dell’Angelo
E' allarme siccità in Puglia con campi a secco: a rischio 1/3 Made in Italy a tavola E' allarme siccità in Puglia con campi a secco: a rischio 1/3 Made in Italy a tavola Stanno già spigando i campi di grano con un anticipo di 1 mese
Vino: Puglia seconda regione d’italia per vendite IGP Vino: Puglia seconda regione d’italia per vendite IGP Coldiretti Puglia: un mercato con un valore di 631 milioni di euro
Cambiamenti climatici: con quasi un mese di anticipo raccolte in Puglia fave, cavoli e fragole Cambiamenti climatici: con quasi un mese di anticipo raccolte in Puglia fave, cavoli e fragole Anche in Puglia i piselli hanno accelerato di oltre due settimane: Indagine di Coldiretti
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.