Adorazione Eucaristica a San Vittore
Adorazione Eucaristica a San Vittore
Religioni

Adorazione Eucaristica a San Vittore

Nella Cappella delle Fragilità della Masseria “Senza Sbarre” il Vescovo di Andria ha celebrato il primo appuntamento di Adorazione Eucaristica

Mercoledì 14 ottobre alle ore 20, nella Cappella delle Fragilità della masseria San Vittore, si è celebrata la prima giornata di Adorazione Eucaristica presieduta dal Vescovo di Andria Mons. Luigi Mansi insieme a don Riccardo Agresti e don Vincenzo Giannelli.

Dopo la lettura di un passo molto conosciuto del Vangelo di Luca (il ritorno del figlio perduto), il Vescovo ha voluto sottolineare qualche passaggio; in particolare ha fatto notare quanto è bello gustare la grandezza dell'Amore di Dio per noi peccatori e la ricchezza infinita del Vangelo. Inoltre ha precisato: «Bisogna sempre ringraziare il Signore per tutte le volte che ci ha perdonato e per tutte le volte che ci perdonerà ancora, perché non siamo infallibili, ma chiediamo al Signore il dono di correre sempre ad abbracciare i fratelli che sbagliano, non lasciarli soli nella loro sofferenza nel loro dispiacere. Chiedere questa grazia al Signore qui, in questo luogo con tutto quello che questo posto significa credo che sia davvero una cosa che ci debba impegnare costantemente».

Dopo una riflessione silenziosa in Adorazione a Gesù, è stata recitata la preghiera della Fragilità, una preghiera commovente scritta da don Riccardo Agresti e don Vincenzo Giannelli e rivolta al Padre della Misericordia, allo Spirito Santo ed alla Vergine Santa per affidare le fragilità del progetto "Senza Sbarre".

Infine, il prelato ha invitato tutti i sacerdoti della città e della diocesi ad alternarsi a guidare questi momenti di preghiera e di Adorazione, perché tutti i confratelli conoscano da vicino questa realtà ed ha così concluso: «Pregare in questo luogo fa bene a tutti, alla comunità, alla diocesi e fa bene a questo progetto che si sente circondato dall'attenzione affettuosa di tutta la diocesi».

L'iniziativa è stata accolta con grande gioia dagli affidati, è stata una cerimonia molto sentita avvolta da un'atmosfera mistica.
Contemplare il Santissimo esposto significa lasciarci abbracciare da Dio, metterci nelle sue mani, fare silenzio e dargli la possibilità di entrare dentro la nostra vita per trasformarla. Lui è il Padre che ci chiama in continuazione.
17 fotoAdorazione Eucaristica a San VittoreRiccardo Di Pietro
Adorazione Eucaristica a San VittoreAdorazione Eucaristica a San VittoreAdorazione Eucaristica a San VittoreAdorazione Eucaristica a San VittoreAdorazione Eucaristica a San VittoreAdorazione Eucaristica a San VittoreAdorazione Eucaristica a San VittoreAdorazione Eucaristica a San VittoreAdorazione Eucaristica a San VittoreAdorazione Eucaristica a San VittoreAdorazione Eucaristica a San VittoreAdorazione Eucaristica a San VittoreAdorazione Eucaristica a San VittoreAdorazione Eucaristica a San VittoreAdorazione Eucaristica a San VittoreAdorazione Eucaristica a San VittoreAdorazione Eucaristica a San Vittore
  • Progetto Senza Sbarre
Altri contenuti a tema
L’Adorazione a Dio dolce obbligo d’amore L’Adorazione a Dio dolce obbligo d’amore Ripristino dell’Adorazione nella Cappella della Masseria San Vittore
Il pranzo sociale di “San Riccardo” Il pranzo sociale di “San Riccardo” Per la festa dei Santi Patroni un convivio con la pasta “A mano libera”
Bitumazione della strada per la masseria San Vittore Bitumazione della strada per la masseria San Vittore Un gesto di solidarietà per raggiungere la Masseria “Senza Sbarre”
Dona un metro quadro per il progetto  “Senza Sbarre” Dona un metro quadro per il progetto “Senza Sbarre” L’appello lanciato da don Riccardo Agresti e don Vincenzo Giannelli per bitumare la strada per la Masseria San Vittore
Appello ai politici di Don Riccardo Agresti Appello ai politici di Don Riccardo Agresti "Attenuare la violenza e le rivolte dei detenuti nelle carceri con sistemi rieducativi"
Pizza solidale alla masseria Senza Sbarre Pizza solidale alla masseria Senza Sbarre Un gesto di solidarietà e di amicizia verso chi ha meno
"Lacrime de Criste" - U ciucciariedde de Riccardo "Lacrime de Criste" - U ciucciariedde de Riccardo "Senza Sbarre" ha ospitato il progetto teatrale a cura di Franco Ferrante presso la masseria San Vittore
“Il profumo della dignità“ alla Masseria Senza Sbarre “Il profumo della dignità“ alla Masseria Senza Sbarre Angela Covelli ha presentato una pubblicazione che si aggiunge alla collana di quaderni fuori dal carcere
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.