Ristorante Umami
Ristorante Umami
Vita di città

Ad Andria una cena "stellata" per gli indigenti della città

Ai fornelli lo chef Felice Sgarra e la sua brigata

Il menù è rigorosamente quello delle grandi feste, la serata che è stata organizzata da Marianna Jannuzzi Leonetti, la titolare del ristorante, è stata pensata come qualcosa di simile ad un evento di gala. Ai fornelli c'era lo chef stellato, Felice Sgarra, capitano di una brigata che per una sera è scesa in campo, o meglio in cucina, per una finalità sociale. Volevano donare qualcosa per Natale alle famiglie indigenti della città ed hanno scelto per loro ciò che sanno fare meglio, «un regalo che facciamo con il cuore», ha detto Sgarra usando gli ingredienti che più ci stanno a cuore, quelli della nostra terra e della nostra tradizione».

A tavola un centinaio circa di persone, segnalate dalle parrocchie, nella serata "stellata" organizzata dai soci di Umami, in collaborazione con don Riccardo Agresti, lo storico parroco di Santa Maria Addolorata alle Croci, ora a Santa Maria del Monte, promotore insieme a don Vincenzo Giannelli ed all'intera diocesi, rappresentata dal vescovo, Mons. Luigi Mansi, del progetto "Senza sbarre" per dare un'occasione a chi nella vita ha dovuto pagare il conto con la giustizia.

Per don Riccardo «nessuno è escluso dalla tavola della quotidianità e per questo la "stella" in questo casa viene dai davvero agli ultimi».

«Una maniera per essere vicini a tante persone che vivono in difficoltà, ai tanti che mai e poi mai avrebbero potuto permettersi di vivere una serata del genere», ha detto Mons. Mansi.
sgarrasgarrasgarrasgarrasgarrasgarrasgarrasgarra
  • Diocesi di Andria
Altri contenuti a tema
Apre ad Andria il primo punto vendita per la pasta "a mano libera" Apre ad Andria il primo punto vendita per la pasta "a mano libera" Don Riccardo Agresti e Don Vincenzo Giannelli: Sosteniamo la Comunità S. Vittore, con il progetto Diocesano “Senza sbarre”  
Disponibile il numero di giugno del periodico diocesano “Insieme” Disponibile il numero di giugno del periodico diocesano “Insieme” Un articolo di mons. Luigi Mansi ripercorre i diversi momenti vissuti in questo anno pastorale
“È ancora possibile fidarsi di questi politici?”: convegno con il Forum socio-politico della diocesi di Andria “È ancora possibile fidarsi di questi politici?”: convegno con il Forum socio-politico della diocesi di Andria Il 7 giugno Francesco Failla e don Bruno Bignami ad Andria per parlare di Politica e Impegno
Incontro ad Andria: “è ancora possibile fidarsi dei politici?” Incontro ad Andria: “è ancora possibile fidarsi dei politici?” In programma venerdì 7 giugno alle ore 19.00 presso la biblioteca diocesana “S.Tommaso D’Aquino”
Delegazione di commercianti ricevuta dal Vescovo Mansi Delegazione di commercianti ricevuta dal Vescovo Mansi Martedì 28 maggio al Vescovado una rappresentanza di iscritti a Unimpresa Bat, CasAmbulanti e A.C.A.B.
Celebrazione Eucaristica nella lingua dei segni presso la chiesa Madonna di Pompei Celebrazione Eucaristica nella lingua dei segni presso la chiesa Madonna di Pompei L’iniziativa è promossa dall’Ufficio Catechistico Diocesano
La Diocesi di Andria piange la scomparsa di Don Giuseppe Tangaro La Diocesi di Andria piange la scomparsa di Don Giuseppe Tangaro Aveva 80 anni ed era malato da tempo. L'annuncio del Vescovo Luigi Mansi
"Generare e lasciar partire": si conclude il percorso di catechesi con l’arte "Generare e lasciar partire": si conclude il percorso di catechesi con l’arte Martedì 14 maggio il terzo e ultimo laboratorio promosso dall’ufficio catechistico diocesano
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.