3^ edizione della Gran Fondo Sanguedolce
3^ edizione della Gran Fondo Sanguedolce
Sport

Ad Andria la Gran Fondo Sanguedolce in rampa di lancio per la terza edizione. Si corre domenica 5 maggio

Appuntamento organizzato dalla M&M Bike e dedicato alla memoria del Cavalier Leonardo Sanguedolce, fondatore del caseificio omonimo

Torna in pompa magna il connubio tra bici da strada e Alta Murgia in chiave agonistica: domenica 5 maggio si abbasserà la bandiera a scacchi sulla terza edizione della Gran Fondo Sanguedolce con partenza e arrivo in Andria (precisamente su via Castel del Monte).

Organizzata dalla M&M Bike, presieduta dall'ex professionista Giuseppe Muraglia con l'ausilio di Michele Maggese e del presidente onorario Giovanni Sardone, è dedicata alla memoria del Cavalier Leonardo Sanguedolce, fondatore del caseificio omonimo e generoso sostenitore del ciclismo e anche per quest'anno sarà tappa del Giro dell'Arcobaleno, il campionato di riferimento in puglia per le specialissime dalle ruote sottili.

UNA FESTA SU DUE RUOTE - Garanzia di qualità è non solo l'esperienza di Muraglia - professionista dal 2003 al 2011 con vittoria di rilievo al Giro della Provincia di Reggio Calabria, ma anche al Giro d'Italia Dilettanti – bensì la cura del dettaglio che tutta la M&M Bike infonde nell'evento.

Dal punto di vista del cicloamatore la Gran Fondo Sanguedolce è una gara da non perdere, perché la città di Andria offre l'opportunità di far conoscere il territorio, con passaggi murgiani suggestivi e soprattutto con la sicurezza di poter pedalare in tranquillità su strade che sono diventate sempre più trafficate di camion e di semplici turisti.

L'organizzazione della MM Bike mette al centro il ciclista, il suo benessere e la sua innata voglia di pedalare e confrontarsi. Per questo il pacco gara, destinato a tutti i partecipanti, è particolarmente ricco e comprenderà diversi prodotti, da quelli tecnici a quelli per l'igiene personale passando dalle tipicità enogastronomiche della città di Andria, che saranno anche la base delle ricche premiazioni (sul podio i primi tre assoluti maschili e femminili e i primi tre di ogni singola categoria) e del pasta party, talmente apprezzato nelle scorse edizioni che qualche ciclista ha ammesso scherzosamente di affrettarsi all'arrivo per non perdere le specialità culinarie.

Le premiazioni, la logistica e il pacco gara sono dunque ricchi e a misura di ciclisti, ben oltre ciò che si ottiene in media alle gran fondo con le consuete tasse di iscrizione. È questo lo spirito di accoglienza che da sempre contraddistingue i soci del team M&M Bike.

IL PERCORSO - 107 i km per complessivi 1255 metri di dislivello su e giù per le colline murgiane di Montegrosso, Minervino e Spinazzola, un percorso altimetricamente mosso e mai banale, che pur girando al largo dal Castel del Monte (troppo frequentato da turisti in questo periodo) garantisce divertimento e incertezza sino agli ultimi, km, planimetricamente mossi. Un tracciato per tutte le gambe, con salite panoramiche e pedalabili.

Nemico principale dei ciclisti il temuto caldo di inizio maggio (oltre il gran ritmo dei primi) ma le fatiche saranno ripagate dal panorama mozzafiato dell'Alta Murgia, osservata da prospettive non consuete per i classici percorsi turistici.

L'APPUNTAMENTO - Le operazioni di ritrovo degli atleti, verifica licenze, consegna numeri, consegna pacco gara, distribuzione contrassegni per le auto e moto ufficiali al seguito della gara, si svolgeranno sabato 4 maggio 2019 dalle ore 16:00 alle ore 20:00 e domenica 5 maggio 2019 dalle ore 07:30 alle ore 09:00 direttamente presso il rivenditore M&M Bike di Muraglia Giuseppe e Maggese Michele con sede in via Delle Querce nr. 31 ad Andria. Ai nastri di partenza ci sarà anche Salvatore Matarrese, deputato al parlamento nella XVII legislatura (2013-2018) e grande appassionato di ciclismo.

L'anno scorso vinse l'ex prof Elia Aggiano dopo aver impostato una volata magistrale. E per Muraglia è stato un po' come tornare ragazzo. Al via erano in 450. Si riuscirà a far meglio per il 2019? Chissà, intanto a 8 giorni dall'evento si è già superata soglia 500 pre-iscritti.
e e c d d a cedc b c f a e cc adede b fd fb a c cceadf d e
  • sanguedolce
Altri contenuti a tema
Gran Fondo Città di Andria, il Memorial Sanguedolce è Fedele ai pronostici: è stata una grande festa Gran Fondo Città di Andria, il Memorial Sanguedolce è Fedele ai pronostici: è stata una grande festa Quasi in 600 al via per la tappa del Giro dell'Arcobaleno nella città di Andria. Ottima l'organizzazione della M&M Bike, atleti da tutto il sud Italia
Numeri record per la Gran Fondo Sanguedolce ad Andria, si parte domenica 5 maggio alle ore 9 Numeri record per la Gran Fondo Sanguedolce ad Andria, si parte domenica 5 maggio alle ore 9 107 km e 1300 metri di dislivello su e giù per la Murgia con la bici da corsa
Sanguedolce Srl entra oggi nella piattaforma internazionale per la crescita ELITE Sanguedolce Srl entra oggi nella piattaforma internazionale per la crescita ELITE Sanguedolce Srl accresce il proprio network internazionale per competere sul mercato globale
Il Caseificio Sanguedolce di Andria compie 100 anni Il Caseificio Sanguedolce di Andria compie 100 anni Una festa con tutti i collaboratori e le rispettive famiglie
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.