Laboratorio di analisi
Laboratorio di analisi

«Per le analisi cliniche ci sono pazienti di serie A e di serie B»

La testimonianza di un nostro lettore

Accogliamo sulle nostre pagine la testimonianza di un nostro lettore in merito a un presunto caso di discriminazione nella somministrazione, da parte di un paio di laboratori analisi convenzionati con la ASL, tra pazienti soggetti al pagamento del ticket e pazienti esenti.

Il nostro lettore ci spiega di essersi recato nella giornata di ieri presso due laboratori analisi per richiedere il servizio per sé e per sua moglie.

«Mi sono recato quest'oggi presso un laboratorio esterno di analisi cliniche per prenotare esami. Come risposta mi è stato riferito che per la prenotazione degli esami con esenzione totale, i tempi di attesa vanno oltre metà febbraio, invece per quelle con pagamento ticket tempi di attesa molto brevi. Poichè non volevo attendere tanto, mi sono recato in un altro laboratorio esibendo la ricetta di mia moglie, soggetta a pagamento ticket e, con mio sommo stupore, mi hanno accordato una prenotazione immediata (poteva andare a fare prelievo in qualsiasi momento senza attendere). Subito dopo ho consegnato la mia ricetta con esenzione totale ticket e per risposta l'accettazione mi ha riferito che la prenotazione, per motivi di budget, è possibile soltanto per il 24 marzo 2020.
Chiedo, pertanto, al Direttore generale della ASL BT se questo comportamento sia legittimo. Esiste una norma che preveda l'assistenza sanitaria nei limiti del budget assegnato?» racconta.

Restiamo a disposizione per qualsiasi chiarimento o risposta voglia pervenirci dalla ASL o dai referenti dei laboratori analisi.
  • Sanità
Altri contenuti a tema
ANAAO e CIMO, nuove procedure concorsuali sanitarie: “Emendamento incostituzionale. Pronti ad impugnare” ANAAO e CIMO, nuove procedure concorsuali sanitarie: “Emendamento incostituzionale. Pronti ad impugnare” Forte contrarietà per emendamento approvato dal Consiglio regionale, su estensione competenze ad'ARESS reclutamento di medici e sanitari
Spesa farmaceutica. Amati: “Spreco di quasi 200milioni nel 2023" Spesa farmaceutica. Amati: “Spreco di quasi 200milioni nel 2023" "Decaduti tutti i Direttori generali della Asl pugliesi, tranne Policlinico", dichiara il presidente Commissione regionale Bilancio e programmazione
Regione: cambiano le procedure concorsuali e amministrative nel settore sanitario Regione: cambiano le procedure concorsuali e amministrative nel settore sanitario Promulgata la legge regionale n. 16/2024: novità anche nell'ambito farmaceutico
Sanità nella Bat, Caracciolo (Pd): “Venerdì 12 audizione in III commissione per fare il punto della situazione” Sanità nella Bat, Caracciolo (Pd): “Venerdì 12 audizione in III commissione per fare il punto della situazione” Si parlerà del nuovo ospedale di Andria, di quello del nord barese e della riqualificazione dell'ospedale "Dimiccoli" di Barletta per 8,9 mln di euro
Attivazione dei servizi mensa ed erogazione dei buoni pasto per i dipendenti delle Asl pugliesi Attivazione dei servizi mensa ed erogazione dei buoni pasto per i dipendenti delle Asl pugliesi Di Bari (M5S): "Chiederemo report per capire applicazione del contratto in ogni Asl”
Sanità: la Asl Bt aderisce all’open week della Fondazione Onda con iniziative gratuite dedicate alla prevenzione Sanità: la Asl Bt aderisce all’open week della Fondazione Onda con iniziative gratuite dedicate alla prevenzione Dal 18 al 24 aprile presso gli ospedali bollino rosa di Barletta e Bisceglie
Scoppia il caso del servizio mensa/buoni pasto non effettuati nelle Asl pugliesi (ad eccezione di Bari) Scoppia il caso del servizio mensa/buoni pasto non effettuati nelle Asl pugliesi (ad eccezione di Bari) Adesso la vicenda approda in Regione: saranno ascoltati i Dg della Asl, l'assessore alla sanità, quello del Dipartimento e le OO.SS.
Regione Puglia: chiesto lo sblocco assunzioni dalla graduatoria idonei collaboratori amministrativi Asl Bt Regione Puglia: chiesto lo sblocco assunzioni dalla graduatoria idonei collaboratori amministrativi Asl Bt L'utilizzo entro il termine ultimo di validità della graduatoria e il suo utilizzo ora è nelle mani dei Direttori Generali
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.