Castel del Monte
Castel del Monte

Concerto al Castello, multe per gli spettatori

Pioggia di sanzioni per le auto parcheggiate sulla strada che conduce al maniero

Gentile direttore,
le scrivo per sottoporre alla sua attenzione e all'attenzione dei lettori del suo prestigioso giornale un episodio increscioso che si è verificato martedì scorso a Castel del Monte.

Mi sono recato al maniero per assistere ad uno spettacolo di musica dal vivo organizzato proprio dinanzi al piazzale del Castello. Una meravigliosa serata, però, amareggiata dall'arrivo degli agenti della Polizia Locale che hanno multato tutte le automobili parcheggiate sulla strada che conduce al monumento.

In tanti hanno dovuto abbandonare lo spettacolo pur di non ricevere la multa. Altri, purtroppo, hanno vista rovinata la serata dalla sanzione.

Premetto che io non sono tra i destinatari della contravvenzione ma ho provato la medesima amarezza delle persone multate.

Mi chiedo: come avrebbero potuto raggiungere il castello per assistere al concerto gli avventori visto che all'ora della manifestazione non passava più alcuna navetta?

E, ammesso che qualcuno sia riuscito a salire con la navetta, come avrebbe mai potuto tornare indietro e riprendere l'auto dal parcheggio?

Che senso ha autorizzare lo svolgimento delle manifestazioni a Castel del Monte se poi non c'è modo di raggiungerlo o, chi lo raggiunge con mezzi propri viene poi multato?

Ritengo l'episodio increscioso e auspico una seria riflessione (e magari le scuse) da parte di sindaco e assessore alla polizia locale. Certamente coi turisti giunti a Castel del Monte e rimasti lì ad ascoltare il concerto non ci abbiamo fatto una bella figura.
  • Castel del Monte
Altri contenuti a tema
Incendio a Castel del Monte, nessun danno al maniero ma oggi chiuso Incendio a Castel del Monte, nessun danno al maniero ma oggi chiuso Il castello riapre lunedì 8 agosto secondo i soliti orari
Fiamme a Castel del Monte, sindaco Bruno: "Mano umana? Plausibile ma parola alla Procura" Fiamme a Castel del Monte, sindaco Bruno: "Mano umana? Plausibile ma parola alla Procura" Sul posto 20 mezzi antincendio e un Canadair. Stamattina al via le operazioni di bonifica
Vasto incendio a Castel del Monte: evacuato il maniero ed i ristoranti dai turisti presenti Vasto incendio a Castel del Monte: evacuato il maniero ed i ristoranti dai turisti presenti Mobilitata la Protezione civile regionale. Sul posto la Sindaca Giovanna Bruno ed il Presidente del parco Francesco Tarantini
Disco-Bus Comunali, Barchetta: «Incrementare trasporti pubblici per eventi giovanili a Castel del Monte» Disco-Bus Comunali, Barchetta: «Incrementare trasporti pubblici per eventi giovanili a Castel del Monte» Il capogruppo di Fdl raccoglie e rilancia l’appello promosso in questi giorni da Gioventù Nazionale e Azione Studentesca Andria
1 Finanzieri di Andria mettono al riparo auto di famiglia piemontese, giunta per visitare Castel del Monte Finanzieri di Andria mettono al riparo auto di famiglia piemontese, giunta per visitare Castel del Monte Una vettura appena immatricolata, con bagagliaio pieno di valige anche sul tetto, che sarebbe rimasta incustodita durante la notte
“Metroman” torna in Puglia: il cantante posta su Fb una sua foto ai piedi del Castel del Monte “Metroman” torna in Puglia: il cantante posta su Fb una sua foto ai piedi del Castel del Monte Nicolò Modica, in arte Metroman, gira per le strade delle città, canta e fa divertire la gente
Fuoco e fiamme intorno al maniero federiciano: sul posto Vigili del fuoco, Arif e Carabinieri forestali Fuoco e fiamme intorno al maniero federiciano: sul posto Vigili del fuoco, Arif e Carabinieri forestali Ettari di semi arborato, pascolo e qualche coltura intensiva sono dal primo pomeriggio attaccate dalla fiamme
1 In un vicolo di Messina spunta una via dedicata ad Andria In un vicolo di Messina spunta una via dedicata ad Andria Scoperta da un nostro concittadino, mentre si aggirava per le strade della città siciliana
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.