​Europei taekwondo, primo test per la nazionale ad Andria
​Europei taekwondo, primo test per la nazionale ad Andria
Arti Marziali

Taekwondo ITF: dalla BAT le convocazioni per i mondiali

Dopo l'europeo di Andria otto i pugliesi per la nazionale italiana

Mancano circa due mesi all'inizio della competizione iridata, ma già si conoscono i nomi dei protagonisti che indosseranno la maglia azzurra. La Fitsport Italia, infatti, ha ufficializzato l'elenco degli otto convocati per i prossimi campionati mondiali di taekwondo Itf, in programma dal 24 al 30 agosto a Plovdiv (Bulgaria) e riservati unicamente alla categoria "adult" (18-39 anni). Questi, nel dettaglio, gli atleti che compongono la lista: i barlettani Giuseppe Lanotte, Luigi Terrone, Giuseppe Cafagna, Doriana Lacerenza e Massimo Di Palo, il trinitapolese Luigi Pastoressa, il canosino Ferdinando Pistillo ed il tarantino Maurizio Corigliano. «Siamo reduci – ha sottolineato Ruggiero Lanotte, presidente della Fitsport Italia – da un'esperienza che ci ha regalato tantissime soddisfazioni sia sotto il profilo organizzativo che sul piano dei risultati come quella dei campionati europei di Andria. Confermarsi anche ai mondiali non sarà affatto semplice, ma i nostri ragazzi hanno tutte le carte in regola per tentare l'assalto al podio iridato. Sapranno prepararsi al meglio e riusciranno a ben figurare in Bulgaria, ne sono convinto».

La nostra nazionale potrà contare sull'esperienza di Lanotte, campione europeo in carica nelle "forme", Terrone, Cafagna e Lacerenza, tutti medagliati a livello continentale nel "self defense". Hanno offerto ottime prestazioni agli europei di Andria anche Corigliano e Pistillo, pur non riuscendo a centrare la zona-medaglie. Sarà la prima volta in nazionale, invece, per Di Palo e Pastoressa. L'Italia, inoltre, sarà rappresentata a Plovdiv anche dagli arbitri Ruggiero Lanotte, Raffaele Ardito e Afrim Qokaj e dal responsabile marketing Enzo Ormas. In occasione della kermesse iridata che andrà in scena in Bulgaria, infine, la Fitsport presenterà la candidatura ufficiale per organizzare in Italia i campionati mondiali del 2017.
  • Taekwondo
Altri contenuti a tema
Taekwondo, dal 1° giugno al via il “Corona Challenge” anche nella Bat Taekwondo, dal 1° giugno al via il “Corona Challenge” anche nella Bat Una gara internazionale che si svolgerà a distanza, per Andria ci saranno le società Power Fitness e Team Ardito
Prosegue la preparazione della Power Fitness Andria in vista dei campionati europei di Taekwondo Prosegue la preparazione della Power Fitness Andria in vista dei campionati europei di Taekwondo Ben duecento atleti hanno partecipato al Paladisfida di Barletta ad una importante sessione provinciale
Martial arts games, tre ori per il team Ardito di Andria Martial arts games, tre ori per il team Ardito di Andria La pattuglia azzurra ha dominato il medagliere di taekwondo Itf
Martial arts game: ben 62 medaglie per gli atleti della Bat Martial arts game: ben 62 medaglie per gli atleti della Bat Il Team Ardito Andria e Canosa ha conquistato tre ori, un argento e quattro bronzi
Taekwondo, Andria agli International Martial arts games Taekwondo, Andria agli International Martial arts games Tre atleti del team Ardito oggi e domani a Marina di Carrara
Taekwondo, al "Simply the Best" premiate anche società sportive andriesi Taekwondo, al "Simply the Best" premiate anche società sportive andriesi Ottava edizione dell'evento organizzato dalla Fitsport Italia
Taekwondo: i mondiali tornano in Italia nel 2023 Taekwondo: i mondiali tornano in Italia nel 2023 Bene gli atleti della Bat alla rassegna iridata svolta a Plovdiv in Bulgaria
International Challenge Barletta, sugli scudi le società andriesi Federico II di Svevia e Team Ardito International Challenge Barletta, sugli scudi le società andriesi Federico II di Svevia e Team Ardito Valanga di medaglie conquistate nella competizione
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.