futsal andria santos
futsal andria santos
Calcio a 5

Successo tutto cuore della Florigel Andria, 6-5 al Santos Club Bisceglie

Il neo-acquisto Borraccino mette la firma sul successo azzurro

Lotta, soffre e porta a casa tre punti fondamentali in chiave salvezza. La Florigel Futsal Andria, dopo l'immeritata sconfitta subita in quel di Brindisi, trova subito il riscatto battendo con il risultato di 6-5 il Santos Club Bisceglie. Scontro salvezza delicato quello andato in scena nel "Palasport" di Corso Germania dove gli azzurri, nonostante una prestazione al di sotto delle aspettative, con la rabbia e con il cuore conquistano una vittoria importante.

Mister Bizzoca, che può contare sul nuovo arrivato Borraccino, schiera dal primo minuto Fasciano tra i pali, Ricco centrale, De Feo e Napoletano laterali e Pierro pivot. Il tecnico biscegliese Tritto si presenta in terra andriese senza gli infortunati Lanotte e Lamanuzzi, gli indisponibili Simone e Gianluca Di Benedetto e lo squalificato Pastore, e si affida a Di Pilato, Uva, De Gennaro, D'Addato e D'Elia.

Prima parte di match con pochissime emozioni e con gli azzurri in grossa difficoltà in fase di possesso. Ma a sbloccare il match sono proprio i padroni di casa con Napoletano che in contropiede s'invola verso la porta biscegliese e trafigge l'incolpevole Di Pilato. Il vantaggio produce effetti negativi sul team andriese e il Santos ne approfitta. Prima D'Elia, lasciato colpevolmente libero, infila indisturbato Fasciano per l'1-1, poi De Gennaro firma il sorpasso con un tapin vincente. Gli azzurri sono costretti a rincorrere, mentre la formazione gialloblù esaurisce il bonus falli. Sul dischetto più lontano ci va prima De Feo che spedisce alto, e poi Ricco che con un bolide ristabilisce la parità prima del riposo.

Nella ripresa, sul punteggio di 2-2, inizia il botta e risposta tra le due formazioni con la Santos che trova per altre tre volte la rete del vantaggio con la doppietta di De Gennaro e la rete di Uva, ma l'Andria non molla e agguanta gli ospiti con le reti di Ricco, Napoletano e Albanese. Sul punteggio di 5-5 il match diventa bello ed avvincente con Fasciano costretto agli straordinari per evitare il peggio. Su capovolgimento di fronte, a sei minuti dalla fine arriva la rete che decide il match. De Feo recupera palla in area di rigore biscegliese e calcia di prima intenzione, la palla sbatte sul palo ed è preda del neo-acquisto Borraccino che a porta sguarnita insacca la rete del 6-5 e fa esplodere di gioia il "Palasport". Prima e decisiva rete in maglia azzurra per l'ex capitano del Futsal Barletta.

La Florigel Andria sale in classifica a quota 27 punti ed allontana ulteriormente la zona play-out assestandosi a centro classifica. Il calendario adesso propone due trasferte difficilissime per il team di Bizzoca, la prima sul campo dell'Olympique Ostuni terzo in classifica e la seconda in casa del Thuriae, formazione immischiata nella lotta per non retrocedere.
19° GIORNATA - SERIE C1

Atletico Cassano - Volare Polignano: 5-4
Diaz Bisceglie - Città di Altamura: 1-4
FUTSAL ANDRIA - Santos: 6-5
MP Futsal - Futsal Messapia Brindisi: 3-3
Nettuno - Trulli e Grotte: 2-7
Real Adelfia - Football Five Locorotondo: 0-1
Real Five Carovigno - Aquile Molfetta: 4-5
Thuriae - Olympique Ostuni: 2-3

CLASSIFICA

Atletico Cassano 49
Aquile Molfetta 41
Olympique Ostuni 35
Volare Polignano 35
Trulli e Grotte Castellana* 31

Futsal Messapia 30
Football Five Locorotondo 28
FUTSAL ANDRIA 27
Diaz Bisceglie* 26
Città di Altamura 23
Santos Club Bisceglie 23
Nettuno Bisceglie 21
Futsal Club Polignano 20
Real Five Carovigno 16

Thuriae 15
Real Adelfia 7
(-1 punto di penalizzazione)

*una partita in meno

PROSSIMO TURNO - Sabato 30/01/16

Aquile Molfetta - MP Futsal
Città di Altamura - Real Five Carovigno
Football Five Locorotondo - Nettuno
Futsal Messapia Brindisi - Thuriae
Olympique Ostuni - FUTSAL ANDRIA
Santos - Real Adelfia
Trulli e Grotte - Atletico Cassano
Volare Polignano - Diaz
  • Florigel Futsal Andria
Altri contenuti a tema
Boccata d'ossigeno per la classifica, la Futsal Andria batte 6-3 l'Arboris Belli Boccata d'ossigeno per la classifica, la Futsal Andria batte 6-3 l'Arboris Belli I biancazzurri allontanano forse definitivamente la zona rossa. Oggi di nuovo in campo contro la vicecapolista Bitonto
Futsal Andria, il Palasport è ancora tabù: il Palo vince 1-3 nel finale Futsal Andria, il Palasport è ancora tabù: il Palo vince 1-3 nel finale Ottava sconfitta casalinga per i biancazzurri. Sabato prossimo la sfida alla capolista Itria
La Futsal Andria rialza la testa: vittoria a Monopoli per 3-5 La Futsal Andria rialza la testa: vittoria a Monopoli per 3-5 Protagonista Somma con una tripletta
Florigel Andria in crescita ma ancora sconfitta: il San Ferdinando espugna 1-2 il “Palasport” Florigel Andria in crescita ma ancora sconfitta: il San Ferdinando espugna 1-2 il “Palasport” Sfida avvincente, ottima gara dei biancazzurri che incassano il quarto ko consecutivo
Futsal Andria: esonerato il tecnico Bizzoca, squadra al duo Bussola-Fasciano Futsal Andria: esonerato il tecnico Bizzoca, squadra al duo Bussola-Fasciano Sofferta decisione del club assunta per lo scarso rendimento del team nelle ultime uscite
La Florigel Andria comincia l'anno con una sconfitta, il Putignano sbanca 3-4 il "Palasport" La Florigel Andria comincia l'anno con una sconfitta, il Putignano sbanca 3-4 il "Palasport" Gli ospiti tornano a sperare nella salvezza, i federiciani restano fuori dalla zona playoff
Florigel Futsal Andria dona sangue all’Avis: un gesto da veri campioni! Florigel Futsal Andria dona sangue all’Avis: un gesto da veri campioni! Un’azione all’insegna di crescita sportiva e di altruismo per lo sport e per il sociale
Terzo successo di fila per la Florigel Andria, battuto 7-1 il Just Mola Terzo successo di fila per la Florigel Andria, battuto 7-1 il Just Mola Zona play-off distante solo due punti
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.