Pasquale Selvarolo, foto di repertorio
Pasquale Selvarolo, foto di repertorio
Running e Atletica

Selvarolo, risultato strepitoso: vittoria alla Coppa Europa in Francia al debutto in Nazionale assoluta

L'atleta andriese trionfa nella Serie B maschile. Ottimo risultato anche per Francesco Fortunato, piazzatosi nella top 10 a La Coruña

Uno strepitoso Pasquale Selvarolo primeggia alla Coppa Europa dei 10 km sulla pista di Pacè, in Francia, conquistando un grande risultato al debutto assoluto in Nazionale assoluta. Nella Serie B maschile, il volto nuovo delle Fiamme Azzurre taglia il traguardo davanti a tutti in 28:30.35, migliorando di oltre venti secondi il record personale sulla distanza. A sette giri dalla fine della gara, l'atleta andriese si porta al comando e poi stacca gli avversari, chiudendo davanti al turco Sezgin Atac (28:37.38) e al rumeno Nicolae Alexandru Soare (28:42.63). Nella classifica a squadre l'Italia si piazza al quinto posto, mentre è la Francia padrona di casa a conquistare l'oro; sul podio anche Spagna e Germania, in quarta posizione il team di Israele.

Si chiude un mese e mezzo magico per Selvarolo, reduce da altre due vittorie ad aprile: in primis, nel giorno di Pasquetta, alla Corrida di San Geminiano (provincia di Modena) conquistando la prima posizione in 21:23 su un percorso di 8 km con nove secondi di vantaggio su Nekagenet Crippa (21:32) e dodici sul keniano Martin Mumo Musyoka (21:35); l'atleta andriese ha così bissato il successo ottenuto nel 2020 in questa competizione. La seconda vittoria è arrivata una settimana dopo alla XIX Mujalonga sul Mar a Muggia (provincia di Trieste), sempre su un circuito di 8 km: il 22enne andriese ha chiuso davanti a tutti in 21:20 staccando il keniano Rodgers Maiyo (21:36) e lo sloveno Rok Puhar (21:48). Con il successivo primato ottenuto ieri alla Coppa Europa, Selvarolo ha confermato l'ottimo stato di forma.

Sempre nella giornata di sabato 28 maggio, l'atletica andriese porta a casa un risultato positivo anche dalla Spagna. In gara Francesco Fortunato, forte marciatore delle Fiamme Gialle, che nella 20 km di marcia a La Coruña in Galizia (gara intitolata "Gran Premio Internacional Cantones – Trofeo Sergio Vazquez") si piazza al 9° posto in 1h21:28, chiudendo la gara nelle prime dieci posizioni su 101 partecipanti totali. Sul podio due atleti spagnoli (primo Álvaro Martín Uriol in 1h19:58 e secondo Diego Garcia Carrera in 1h20:00) e il brasiliano Caio Bonfim in 1h20:14. Per il 27enne atleta andriese si tratta seconda miglior prestazione in carriera su questa distanza dopo il record personale di 1h19:43 timbrato nel 2021 ai Campionati Europei di Podebrady, quando raggiunse lo standard per la partecipazione alle Olimpiadi di Tokyo. Alla quarta uscita dell'anno sui 20.000 metri, Fortunato riscrive il primato stagionale che era di 1h22:13 ottenuto ai Tricolori di Alberobello, dove era arrivato terzo.
  • Francesco Fortunato
  • Pasquale Selvarolo
Altri contenuti a tema
Francesco Fortunato è campione italiano nella 5 km di marcia ad Ancona Francesco Fortunato è campione italiano nella 5 km di marcia ad Ancona L'atleta andriese diventa il terzo italiano di sempre in questa specialità
"Stella al Merito del Lavoro" per l'andriese Felice Fortunato "Stella al Merito del Lavoro" per l'andriese Felice Fortunato A consegnare l'onorificenza con il sindaco Giovanna Bruno, anche il prefetto della Bat Rossana Riflesso e l'assessore regionale Gianni Stea
Francesco Fortunato incontra gli alunni della scuola “Vaccina” di Andria Francesco Fortunato incontra gli alunni della scuola “Vaccina” di Andria Il campione andriese Francesco Fortunato un esempio di resistenza, determinazione e resilienza per tutti, in particolare per i più giovani
Fortunato a Budapest 11esimo: "Gara difficilissima, ho dato il massimo" Fortunato a Budapest 11esimo: "Gara difficilissima, ho dato il massimo" Vince la Spagna con il campione europeo Martin con 1h17:32
Francesco Fortunato ai mondiali di atletica: pronto a faticare e sognare fino alla fine Francesco Fortunato ai mondiali di atletica: pronto a faticare e sognare fino alla fine Assieme ai campioni olimpici di Tokyo, Massimo Stano e Antonella Palmisano, c'è l'andriese Francesco Fortunato che potrebbe dire la sua a Budapest
Francesco Fortunato vince la marcia maschile agli assoluti di atletica a Molfetta Francesco Fortunato vince la marcia maschile agli assoluti di atletica a Molfetta Medaglia d'oro per il talento di Andria che si conferma campione nazionale
Palazzo di Città festeggia l'arrivo di Francesco Fortunato ad Andria Palazzo di Città festeggia l'arrivo di Francesco Fortunato ad Andria L'atleta, campione europeo di marcia sulla 20 km, accolto in un caloroso abbraccio dalla città fidelis
Dalla Repubblica Ceca ad Andria: la città si prepara ad accogliere Francesco Fortunato Dalla Repubblica Ceca ad Andria: la città si prepara ad accogliere Francesco Fortunato Il marciatore andriese è atteso questa sera alle ore 20:00 a Palazzo di Città, dopo il suo oro conquistato nella 20 km della Repubblica Ceca
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.