Stadio
Stadio "Degli Ulivi", foto di repertorio
Calcio

Picerno è ancora tabù per la Fidelis Andria: successo dei lucani per 3-1

Sesta sconfitta nelle ultime nove gare per i biancazzurri, a secco di vittorie dal 27 novembre

Il Picerno resta una bestia nera per la Fidelis Andria, che in cinque partite disputate a domicilio dei lucani non ha mai vinto né pareggiato. Successo dei padroni di casa anche in questa occasione e biancazzurri che allungano la striscia di gare senza vittorie (9). L'Andria resta penultima in classifica, mentre i rossoblù si confermano in grande stato di forma con una sola sconfitta nelle ultime tredici giornate: zona playoff consolidata.

In casa Fidelis mister Trocini fa esordire dal primo minuto i nuovi acquisti Polverino, Borg e Salandria. Avvio intraprendente degli ospiti ma alla prima occasione sono i lucani a passare in vantaggio: al 6' cross perfetto di Ceccarelli per Diop che stacca da pochi passi e batte Polverino. Al 10' la gara dei biancazzurri si fa ancora più in salita perché arriva subito il raddoppio dei rossoblù: gran gol di Ceccarelli che si gira al limite dell'area e scarica una conclusione precisa all'angolino, con il pallone che tocca il palo e finisce in rete. Come nella trasferta di Cerignola i federiciani si trovano sotto di due reti già dopo pochi minuti, ma al 35' arriva l'episodio che riporta un senso alla gara degli ospiti: grande giocata di Bolsius che si libera di un avversario e scarica un destro spettacolare da fuori area, mandando il pallone sotto la traversa. Quinto gol in campionato per l'attaccante olandese che riapre la partita. Nel recupero del primo tempo il Picerno torna a rendersi pericoloso con Ceccarelli che cerca il bis personale, ma la sua conclusione da fuori area viene bloccata da Polverino.

Nella ripresa parte meglio la squadra di casa che al 47' sfiora il terzo gol ancora con Ceccarelli, che calcia a giro sul secondo palo ma Polverino salva la porta con un ottimo intervento. Sul corner successivo Garcia sulla linea di porta non riesce a spingere il pallone in fondo al sacco, e al 53' anche Golfo va a un passo dal tris calciando sull'esterno della rete a tu per tu con il portiere biancazzurro. Il duello tra Ceccarelli e Polverino si ripete al 67', ed è l'estremo difensore ad avere la meglio bloccando il tentativo centrale dell'ex Avellino. Occasione anche per Diop un minuto dopo, ma il suo tiro al volo in area dopo un rilancio sbagliato del portiere ospite termina sul fondo. Nel finale è la squadra di casa a fare la partita ma all'80' l'Andria sfiora il pareggio con Ciotti, che calcia a giro da fuori area e manda il pallone a una spanna dal palo. Tuttavia, sull'immediato capovolgimento di fronte i lucani firmano il tris: cross basso di Golfo e tap-in vincente di Setola sul secondo palo. Nel recupero grande occasione per i biancazzurri, almeno per accorciare le distanze, con Ciotti che calcia di prima intenzione a centro area e colpisce la traversa. Finisce con la festa del Picerno, che si conferma imbattibile tra le mura amiche contro i biancazzurri. Si torna in campo fra tre giorni per il turno infrasettimanale: il Picerno è atteso dalla trasferta contro il Monopoli, mentre la Fidelis affronterà in casa il derby con la Virtus Francavilla.
PICERNO (4-2-3-1): 1 Albertazzi; 35 Novella, 3 Ferrani, 18 Garcia, 25 Guerra; 4 De Cristofaro, 30 De Ciancio; 24 Golfo, 8 Kouda, 7 Ceccarelli (69' Setola); 29 Diop (73' Albadoro).
PANCHINA: 22 Rossi, 50 Gammone, 6 Allegretto, 9 Albadoro, 16 Santarcangelo, 19 Reginaldo, 20 Pagliai, 21 Monti, 97 Emmausso, 99 Setola.
ALLENATORE: Emilio Longo.

FIDELIS ANDRIA (3-5-2): 31 Polverino; 21 Dalmazzi (80' Delvino), 17 De Franco, 13 Borg; 2 Finizio (59' Djibril), 18 Candellori, 6 Arrigoni, 23 Salandria, 16 Ciotti; 14 Ekuban, 98 Bolsius (80' Pavone).
PANCHINA: 1 Savini, 99 Vandelli, 4 Graziano, 7 Orfei, 9 Ventola, 15 Delvino, 19 Djibril, 26 Grosso, 27 Pavone, 28 Alba, 77 Paolini.
ALLENATORE: Bruno Trocini.

MARCATORI: 6' Diop (PIC), 10' Ceccarelli (PIC), 35' Bolsius (FID), 81' Setola (PIC)

AMMONITI: 30' Arrigoni (FID), 61' Diop (PIC), 75' De Ciancio (PIC)

ESPULSI: /

ARBITRO: Fabio Rosario Luongo, sezione di Napoli.

ASSISTENTI: Marco Matteo Barberis, sezione di Collegno; Paolo Tomasi, sezione di Schio.

QUARTO UOMO: Giuseppe Maria Manzo, sezione di Torre Annunziata.
  • Fidelis Andria
Altri contenuti a tema
Fidelis Andria, l'ultima trasferta della regular season si chiude con una sconfitta Fidelis Andria, l'ultima trasferta della regular season si chiude con una sconfitta I biancazzurri perdono 2-1 contro il Rotonda e sono già certi di chiudere il campionato al 4° posto
La Fidelis Andria verso i playoff: 2-0 al “Degli Ulivi” contro il Manfredonia - FOTO La Fidelis Andria verso i playoff: 2-0 al “Degli Ulivi” contro il Manfredonia - FOTO La vittoria riafferma la forza della squadra
La Fidelis Andria blinda i playoff: Manfredonia ko 2-0 al "Degli Ulivi" La Fidelis Andria blinda i playoff: Manfredonia ko 2-0 al "Degli Ulivi" Decidono le reti di Ferrara e Scaringella, terza vittoria nelle ultime quattro gare per i biancazzurri
Fidelis Andria-Manfredonia Calcio: divieto di mescita e somministrazione bevande in contenitori di vetro e/o plastica Fidelis Andria-Manfredonia Calcio: divieto di mescita e somministrazione bevande in contenitori di vetro e/o plastica Prevista la partecipazione dei tifosi sipontini nel numero massimo di 200 unità
Finisce dopo otto partite la serie positiva della Fidelis Andria: il Matera vince 2-0 Finisce dopo otto partite la serie positiva della Fidelis Andria: il Matera vince 2-0 Prado e Matese regalano il successo ai lucani, che venivano da tre sconfitte consecutive
Donida fa esplodere il "Degli Ulivi" nel recupero: la Fidelis Andria batte 2-1 il Bitonto Donida fa esplodere il "Degli Ulivi" nel recupero: la Fidelis Andria batte 2-1 il Bitonto Al vantaggio di Strambelli su rigore replica Gianfreda, poi in extremis arriva il guizzo decisivo del difensore
Fidelis Andria - Bitonto: divieto di vendita ai residenti nella provincia di Bari Fidelis Andria - Bitonto: divieto di vendita ai residenti nella provincia di Bari Al fine di assicurare la piena tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica ed il regolare svolgimento dell’incontro
Sorrisi e uova di cioccolato, la Fidelis in pediatria al Bonomo Sorrisi e uova di cioccolato, la Fidelis in pediatria al Bonomo Sono stati accolti dal calore di tutto il reparto
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.