virtus andria a scuola
virtus andria a scuola
Calcio

La Virtus Andria entra a scuola: partita l'attività motoria con il 3° Circolo Didattico "Cotugno"

Si tratta di un progetto sperimentale che proseguirà per tutto l’anno scolastico

La Virtus Andria inaugura una nuova iniziativa, questa volta a scuola. La società di Marian Gecaleanu questa mattina ha dato il via ufficiale all'attività motoria all'interno del plesso "Giovanni Paolo II" del 3° Circolo didattico "Cotugno" di Andria. Un progetto sperimentale che proseguirà per tutto l'anno scolastico e vedrà il coinvolgimento degli alunni della "Cotugno". La prima ora di educazione fisica è stata tenuta dal tecnico Vincenzo Montrone che ha coadiuvato le insegnanti durante la lezione. Giochi a squadre, esercizi con la palla, ma soprattutto tanti sorrisi.

«Mettiamo a disposizione dei nostri studenti professionalità che altrimenti non potrebbero incontrare - ha commentato Vito Amatulli, dirigente scolastico -. Una bella occasione per la loro crescita e per vivere l'attività motoria come un gioco finalizzato alla corretta educazione vero lo sport. E poi è anche un'ottima opportunità per i nostri insegnanti: anche loro possono imparare tanto dai tecnici della Virtus Andria». Questa mattina erano presenti anche i magazzinieri della Virtus Andria ed il responsabile marketing Claudio Sinisi per assistere all'inizio del nuovo progetto nelle scuole. Continua dunque il lavoro di collegamento della polisportiva andriese con i luoghi sociali della città, come scuole e oratori, portando avanti il proprio mantra #LaVirtuStaNelMezzo.
virtus andria a scuolavirtus andria a scuola
  • Virtus Andria
  • 3° Circolo "Riccardo Cotugno"
Altri contenuti a tema
Visita dei tecnici Inter ad Andria tra sedute di allenamento e formazione Visita dei tecnici Inter ad Andria tra sedute di allenamento e formazione In archivio il terzo 'Virtus Day' organizzato dalla Virtus Andria. L’obiettivo futuro è realizzare un centro nerazzurro in Puglia
“Lettera a Gesù Bambino”: premiato Francesco Raffaele Ruggiero del 3° circolo didattico "Cotugno" di Andria “Lettera a Gesù Bambino”: premiato Francesco Raffaele Ruggiero del 3° circolo didattico "Cotugno" di Andria Un Natale "in cui il cielo di Kiev si illumina solo per le bombe e i missili" come scrive Francesco nella sua lettera
Virtus Andria, tornano i tecnici Inter: allenamento con i tesserati e formazione per lo staff Virtus Andria, tornano i tecnici Inter: allenamento con i tesserati e formazione per lo staff A giungere nella città federiciana saranno Fabio Pesatori e Matteo Traina
Sport e socialità protagonisti al “virtus day”, il Natale in famiglia della Virtus Andria Sport e socialità protagonisti al “virtus day”, il Natale in famiglia della Virtus Andria Presenti gli oltre 150 tesserati con le rispettive famiglie, prossimo appuntamento a gennaio 2023
"Un Natale in famiglia": torna il Virtus Day con tante sorprese "Un Natale in famiglia": torna il Virtus Day con tante sorprese Domenica 18 dicembre si rinnova l'iniziativa della Virtus Andria presso il centro sportivo Arca
Fidelis, Settore Giovanile: accordo con la Virtus Andria per Esordienti e Pulcini Fidelis, Settore Giovanile: accordo con la Virtus Andria per Esordienti e Pulcini La società biancazzurra parteciperà ai prossimi campionati di primavera in queste categorie
Il 3° Circolo "Cotugno" e l'I.C. "Don Bosco-Manzoni" celebrano la Giornata Nazionale degli Alberi Il 3° Circolo "Cotugno" e l'I.C. "Don Bosco-Manzoni" celebrano la Giornata Nazionale degli Alberi I piccoli alunni hanno vissuto un momento di festa dedicato alla natura
In archivio ad Andria il primo "Virtus Day", una giornata tra sport e socialità In archivio ad Andria il primo "Virtus Day", una giornata tra sport e socialità Domenica 20 novembre, presso il centro sportivo Arca, divertimento e svago con tutti i tesserati della Virtus Andria e le loro famiglie
© 2001-2023 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.