città dei fiori_nuova Andria
città dei fiori_nuova Andria
Calcio

La Nuova Andria risorge a Terlizzi: 3-1 al Città dei Fiori

Loconte, Amorese e Fiore regalano il successo ai biancoazzurri

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Con una condotta di gara acuta ed intelligente, la Nuova Andria sbanca il campo del Città dei Fiori e mette a segno un colpaccio in ambito salvezza. Termina 3-1 per i biancoazzurri sul sintetico del "Comunale" ddi Terlizzi dopo una gara ben interpretata dal team di mister Sinisi.

Il tecnico andriese conferma la formazione tipo delle ultime giornate con De Fato unica punta e Zinni e Zagaria sulle fasce. Il Terlizzi di mister Di Profio, affida le chiavi dell'attacco a Campanale e Martinelli supportati dall'esperienza di Malerba.

Il match inizia con la Nuova Andria che prova subito ad imporre il proprio gioco. Tentativo di De Fato al 7', il suo destro da fuori impegna il portiere di casa, De Chirico che para in due tempi. Al 10' ancora Nuova Andria: calcio di punizione di Loconte che mette in mezzo per l'accorrente Caporale che di testa manda la palla a lato. Al 25' il match si sblocca. Calcio di punizione e destro vincente con la parabola magica di Donato Loconte che porta avanti i suoi. Non paga del vantaggio, la Nuova Andria insiste con lo sgusciante Zinni vera e propria spina nel fianco della difesa di casa: il numero 7 ospite dopo un'azione ubriacante sulla fascia, calcia e impegna De Chirico, sulla respinta è lesto Amorese che mette la palla in rete per lo 0-2. Il Terlizzi cerca la reazione e al 40' sfiora la rete dopo un'azione insistita, ma Crisantemo è attento e sventa il pericolo. Il primo tempo finisce con gli ospiti avanti di due reti. La ripresa vede subito un Terlizzi aggressivo e una Nuova Andria che difende il doppio vantaggio. I padroni di casa vanno più volte vicini alla rete ma Crisantemo è in giornata e nega la gioia della rete ai padroni di casa al minuto 60. Nonostante la pressione dei rossoblù, la Nuova Andria regge bene e al 69' l'occasione di chiudere il match capita tra i piedi di Zinni che arriva tutto solo davanti a De Chirico ma col destro spara la palla addosso al portiere terlizzese. Errore che di fatto rimette in gioco la squadra di Di Profio che riesce a segnare il gol della speranza al 77' con Martinelli, freddo sotto porta dopo un angolo battuto da sinistra. A questo punto il Terlizzi ci crede ma la Nuova Andria è cinica e spietata e al minuto 88 sigla la rete che chiude i giochi. Da un fallo laterale battuto da sinistra, la palla arriva al neo entrato Andrea Fiore che con una splendida torsione mette in rete di testa la palla dell'1-3.

Per la squadra di mister Sinisi, tre punti d'oro in chiave salvezza e la consapevolezza che se gioca come sa, può dar fastidio a chiunque. Domenica prossima ci sarà l'ultimo turno di riposo per i biancoazzurri andriesi in questo disastrato torneo orfano di due squadre che si sono ritirate. Domenica 17 si torna in campo nella trasferta di Foggia contro il Celle San Vito.
CITTA' DEI FIORI TERLIZZI - NUOVA ANDRIA: 1-3

CDF TERLIZZI: De Chirico E., Amendolagine L. (55' Colasanto), Amendolagine G., Baldassarre, Petrone, Angelico, Tesoro, Barile, Campanale, Malerba G., Martinelli. A disp. De Gennaro, Malerba A., Grudian, De Chirico G., Dello Russo. All. Massimo Di Profio

NUOVA ANDRIA: Crisantemo, Di Palma, De Nigris, Caporale (65' Acquaviva), Cassetta, Pasculli, Zinni, Amorese (83' Fiore), De Fato, Loconte D., Zagaria. A disp. Zingaro, Loconte S., Terlizzi, Miracapillo, Tesse. All. Cosimo Sinisi

ARBITRO: Giuseppe Fantini di Taranto

MARCATORI: al 25' Loconte D. (NA), al 32' Amorese (NA), al 77' Martinelli (T) e al 88' Fiore (NA)

NOTE: ammoniti: Amendolagine G, Baldassarre e Barile (T) e Loconte D. e Fiore (NA)
  • Nuova Andria
Altri contenuti a tema
Ritrovata la navetta "cannibalizzata" della Nuova Andria Calcio: oltre al danno anche la beffa Ritrovata la navetta "cannibalizzata" della Nuova Andria Calcio: oltre al danno anche la beffa Parcheggiato in una zona periferica, il mezzo è stato ritrovato con ingenti danni
Rubata nella notte la navetta della Nuova Andria Calcio Rubata nella notte la navetta della Nuova Andria Calcio Manomesso il cancello automatico del Center Sporting Club. Il presidente Carbutti ha sporto denuncia ai Carabinieri
Nuova Andria, si riparte da giovedì 18 giugno in una nuova casa Nuova Andria, si riparte da giovedì 18 giugno in una nuova casa Le attività con i tesserati del Settore Giovanile e della Scuola Calcio ripartiranno allo Sporting Club Center
Nuova Andria, progetto “Valencia Italia”: la formazione dei tecnici è anche online Nuova Andria, progetto “Valencia Italia”: la formazione dei tecnici è anche online Lo scorso 24 aprile un incontro di aggiornamento con il responsabile del progetto, dott. Giulio Longo
Nuova Andria Calcio, raccolta alimentare per i bisognosi nelle parrocchie Nuova Andria Calcio, raccolta alimentare per i bisognosi nelle parrocchie La società andriese ha già raccolto oltre 150 chilogrammi di generi alimentari
Coronavirus, la Nuova Andria Calcio dice #stattacast Coronavirus, la Nuova Andria Calcio dice #stattacast Un video divertente con i tesserati del Settore Giovanile e i componenti dello staff
Nuova Andria Calcio: vince la Juniores, Giovanissimi pronti per la finalissima Nuova Andria Calcio: vince la Juniores, Giovanissimi pronti per la finalissima Gli Allievi chiudono il campionato con una sconfitta
I Giovanissimi della Nuova Andria Calcio vincono il campionato provinciale I Giovanissimi della Nuova Andria Calcio vincono il campionato provinciale Miglior attacco e miglior difesa del Girone A per i ragazzi di mister Gaetano Fanelli
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.