Fidelis Andria - Bari, memorial Fuzio
Fidelis Andria - Bari, memorial Fuzio
Calcio

La Fidelis si aggiudica il 3° memorial "Fuzio" ai calci di rigore

Fuzio: «Emozione indescrivibile», Favarin: «Buona reazione dopo San Severo»

La Fidelis Andria di Giancarlo Favarin vince il terzo memorial commendator Nicola Fuzio battendo ai calci di rigore il Bari di Dennis Mangia. Protagonista assoluto il portiere italo argentino Rezzano autore delle due parate decisive dal dischetto su Castrovvilli e Di Noia. Implacabili i rigoristi andriesi con Colucci a suggellare il successo finale. Dopo nove anni torna l'appuntamento con il ricordo di una figura storica ed importante del calcio andriese: «Lo abbiamo voluto sin dall'inizio - ha detto Peppino Fuzio, ex presidente della Fidelis Andria - e non posso che ringraziare l'attuale società, i tifosi ed i tanti amici che hanno voluto organizzare questa gara dopo nove anni di assenza. Oggi mi sono emozionato veramente anche perchè la Fidelis ha ricominciato a vincere sul campo e questo non può che essere foriero di successi futuri».

Sul campo, la Fidelis conquista il 3° memorial Fuzio contro la più blasonata Bari di Denis Mangia, grazie ai due calci di rigore parati dal portiere italo argentino Rezzano ed al gol decisivo di Colucci. Durante i tempi regolamentari è stato Caputo ad aprire le marcature a sette minuti dall'inizio del match su perfetto assist di Partipilo. Formazioni speculari con il 4-4-2 che permette alla Fidelis di pervenire al pareggio al 58° minuto grazie ad un calcio di punizione dalla distanza di Strambelli aiutato da una deviazione. «Volevamo far bene anche perchè questa gara ci serviva per continuare ad allenarci ed a reagire subito dopo la sconfitta di Coppa - ha detto Giancarlo Favarin, tecnico della Fidelis Andria - siamo felici di aver vinto questo memorial in ricordo di una figura importante per il calcio andriese». La gara di Coppa contro il San Severo è stata «una giornata storta - ha proseguito Favarin - oggi abbiamo dimostrato di essere sulla strada giusta».

Ed è stato proprio l'ex di turno più atteso a regalare il pareggio e l'approdo ai calci di rigore prima della coppa alzata da capitan Moscelli: «Questa vittoria ci serve per il morale - ha detto Nicola Strambelli, goleador della serata - pareggiare in dieci uomini contro il Bari e poi vincere ai rigori è la testimonianza che se giochiamo da squadra possiamo fare molto bene anche in futuro».
52 fotoFidelis Andria - Bari, memorial "Fuzio"
Fidelis Andria - Bari, memorial FuzioFidelis Andria - Bari, memorial FuzioFidelis Andria - Bari, memorial FuzioFidelis Andria - Bari, memorial FuzioFidelis Andria - Bari, memorial FuzioFidelis Andria - Bari, memorial FuzioFidelis Andria - Bari, memorial FuzioFidelis Andria - Bari, memorial FuzioFidelis Andria - Bari, memorial FuzioFidelis Andria - Bari, memorial FuzioFidelis Andria - Bari, memorial FuzioFidelis Andria - Bari, memorial FuzioFidelis Andria - Bari, memorial FuzioFidelis Andria - Bari, memorial FuzioFidelis Andria - Bari, memorial FuzioFidelis Andria - Bari, memorial FuzioFidelis Andria - Bari, memorial FuzioFidelis Andria - Bari, memorial FuzioFidelis Andria - Bari, memorial FuzioFidelis Andria - Bari, memorial FuzioFidelis Andria - Bari, memorial FuzioFidelis Andria - Bari, memorial FuzioFidelis Andria - Bari, memorial FuzioFidelis Andria - Bari, memorial FuzioFidelis Andria - Bari, memorial FuzioFidelis Andria - Bari, memorial FuzioFidelis Andria - Bari, memorial FuzioFidelis Andria - Bari, memorial FuzioFidelis Andria - Bari, memorial FuzioFidelis Andria - Bari, memorial FuzioFidelis Andria - Bari, memorial FuzioFidelis Andria - Bari, memorial FuzioFidelis Andria - Bari, memorial FuzioFidelis Andria - Bari, memorial FuzioFidelis Andria - Bari, memorial FuzioFidelis Andria - Bari, memorial FuzioFidelis Andria - Bari, memorial FuzioFidelis Andria - Bari, memorial FuzioFidelis Andria - Bari, memorial FuzioFidelis Andria - Bari, memorial FuzioFidelis Andria - Bari, memorial FuzioFidelis Andria - Bari, memorial FuzioFidelis Andria - Bari, memorial FuzioFidelis Andria - Bari, memorial FuzioFidelis Andria - Bari, memorial FuzioFidelis Andria - Bari, memorial FuzioFidelis Andria - Bari, memorial FuzioFidelis Andria - Bari, memorial FuzioFidelis Andria - Bari, memorial FuzioFidelis Andria - Bari, memorial FuzioFidelis Andria - Bari, memorial FuzioFidelis Andria - Bari, memorial Fuzio
Carico il lettore video...
Foto a cura di Pasquale Leonetti
  • Fidelis Andria
Altri contenuti a tema
Iannini, Stranges, Piperis, Forte e Volzone: quattro ritorni e un volto nuovo per la Fidelis Andria Iannini, Stranges, Piperis, Forte e Volzone: quattro ritorni e un volto nuovo per la Fidelis Andria Ieri sera conferenza stampa di presentazione presso l'azienda CAI Industries
Prosegue il mercato in entrata della Fidelis, tornano Iannini e Stranges Prosegue il mercato in entrata della Fidelis, tornano Iannini e Stranges In uscita saluta il centrocampista Dalla Bona
Calciomercato di dicembre, Fidelis Andria attiva tra partenze e arrivi Calciomercato di dicembre, Fidelis Andria attiva tra partenze e arrivi Diverse le operazioni conclude dal DS Fabio Moscelli
La Fidelis si fa raggiungere nel finale: il Sorrento strappa l'1-1 al "Degli Ulivi" La Fidelis si fa raggiungere nel finale: il Sorrento strappa l'1-1 al "Degli Ulivi" Due reti su calcio di rigore: apre Palazzo al 38', risponde Herrera all'84'
Fidelis, contro il Sorrento serve continuità. Catalano: «Squadra in crescita» Fidelis, contro il Sorrento serve continuità. Catalano: «Squadra in crescita» Campani in serie positiva da 10 turni. Fischio d'inizio ore 14.30 al "Degli Ulivi"
Nocerina-Fidelis, tifosi andriesi aggrediti dopo la partita. Società biancazzurra indignata Nocerina-Fidelis, tifosi andriesi aggrediti dopo la partita. Società biancazzurra indignata Alcuni facinorosi locali hanno lanciato pietre e bombe carta, danneggiando un veicolo. Il comunicato della Fidelis
Una Fidelis esagerata torna a vincere dopo un periodo nero: Nocerina affondata 1-5 Una Fidelis esagerata torna a vincere dopo un periodo nero: Nocerina affondata 1-5 A segno Tedesco (doppietta), Palazzo, Montemurro e Banegas. Segantini para un calcio di rigore
La Fidelis regge per 80 minuti ma un errore la condanna: il Foggia si impone 1-2 La Fidelis regge per 80 minuti ma un errore la condanna: il Foggia si impone 1-2 Vantaggio di Gentile e pari immediato di Nannola nel primo tempo. Cittadino la decide nel finale con un destro terrificante
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.