Favarin
Favarin
Calcio

Il Catanzaro travolge l’Andria con un perentorio 3-0

I ragazzi di Favarin appaiono spenti e per i calabresi è tutto più agevole

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Sconfitta pesante e senza attenuanti per l'Andria nella trasferta al "Ceravolo" di Catanzaro: gli azzurri di Favarin soccombono al termine di una prova da dimenticare e decisamente inattesa alla luce delle convincenti prestazioni offerte contro Foggia e Catania.

Si gioca davanti a pochi intimi ed in un clima di contestazione all'indirizzo del presidente giallorosso Cosentino. Partono a spron battuto i padroni di casa che insidiano la porta di Cilli con i tentativi di Cunzi e Campagna. Il primo squillo di marca ospite porta invece la firma di Cianci che, tuttavia, non crea grattacapi all'estremo calabrese. Nel momento in cui la Fidelis pare essersi assestata sul terreno di gioco, il Catanzaro inserisce la freccia: al 33' Campagna, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, sorprende la retroguardia pugliese battendo imparabilmente Cilli. I locali, letteralmente galvanizzati, insistono sfiorando il raddoppio con lo scatenato Campagna su pregevole assist di Sabato. Aya rimedia un cartellino giallo per frenare l'impetuosa avanzata del solito Campagna ormai lanciato verso la porta.

Nella prima parte della ripresa non si registrano azioni degne di nota mentre la Fidelis appare in preda ad un eccessivo nervosismo. Giovinco prova un tiro a giro che si spegne sul fondo, preludio al 2-0 che matura al 29' allorquando il portoghese Tavares sfrutta un bel cross dalla sinistra di Sabato per superare il portiere andriese. Favarin esaurisce le sostituzioni a disposizione e proprio uno dei nuovi entrati, Cruz, prova a riportare in gara i suoi ma la conclusione si stampa sul palo. Al 37' cala definitivamente il sipario con il tris siglato dall'andriese doc Vito Di Bari che corregge in rete un calcio piazzato di Giovinco.

Nelle altre gare giocate alle 16.30 si registra il perentorio 3-1 del Lecce al "Valerio" di Melfi che conferma i salentini in vetta alla graduatoria a punteggio pieno. L'Andria tornerà in campo già mercoledì in quanto è previsto il primo turno infrasettimanale della stagione: al "Degli Ulivi", con inizio alle 20.30, sarà di scena la Paganese.
CATANZARO: Grandi, Patti, Prestia, Di Bari, Esposito, Baccolo, Van Ransbeeck, Sabato, Giovinco, Campagna, Cunzi. All. Somma

ANDRIA: Cilli, Tartaglia, Rada, Aya, Curcio, Matera, Piccinni, Onescu, Mancino, Volpicelli, Cianci. All. Favarin

ARBITRO: Amabile di Vicenza

RETI: 33'pt Campagna, 29'st Tavares, 37'st Di Bari
  • Fidelis Andria
Altri contenuti a tema
Fidelis, rapidità per il reparto offensivo biancazzurro: ecco Pietro Tusiano Fidelis, rapidità per il reparto offensivo biancazzurro: ecco Pietro Tusiano Classe '95, è una seconda punta che può giocare anche come esterno offensivo
Parte la stagione della Fidelis: raduno il 16 agosto, poi ritiro a San Giovanni Rotondo Parte la stagione della Fidelis: raduno il 16 agosto, poi ritiro a San Giovanni Rotondo Quartier generale sarà lo Stadio Comunale "Antonio Massa"
Terreno di gioco disastroso al "Degli Ulivi" di Andria: manutenzione assente e risposte che non arrivano Terreno di gioco disastroso al "Degli Ulivi" di Andria: manutenzione assente e risposte che non arrivano I vertici societari della Fidelis hanno inviato due richieste via PEC al Comune, senza mai ricevere un riscontro ufficiale
Fidelis, tanta qualità per la trequarti biancazzurra: ecco Simone Minincleri Fidelis, tanta qualità per la trequarti biancazzurra: ecco Simone Minincleri Trequartista classe '89, vanta oltre 350 presenze in Serie D con 91 reti all'attivo
Rapidità e qualità per l’attacco della Fidelis Andria: ecco Djwomo Adusa Rapidità e qualità per l’attacco della Fidelis Andria: ecco Djwomo Adusa Classe 2001, gioca come esterno offensivo o seconda punta
Fidelis, Gino Loconte sarà il tecnico della Juniores Fidelis, Gino Loconte sarà il tecnico della Juniores Un curriculum importante al servizio della "cantera" della Fidelis
Fidelis, fisicità e qualità al centro della difesa: ecco Pasquale Porcaro Fidelis, fisicità e qualità al centro della difesa: ecco Pasquale Porcaro Classe '88 con oltre 100 presenze nei campionati professionistici
Fidelis, ecco Carlo Zammit Lonardelli: la gioventù e le qualità del nazionale Under 21 di Malta Fidelis, ecco Carlo Zammit Lonardelli: la gioventù e le qualità del nazionale Under 21 di Malta Si attende il transfer della Federazione Croata per formalizzare il tesseramento
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.